Il futuro delle APU AMD per sistemi desktop passa per Bristol Ridge

Il futuro delle APU AMD per sistemi desktop passa per Bristol Ridge

AMD proporrà un refresh delle proprie APU Kaveri per sistemi desktop a partire da metà 2015; le vere novità sono attese per il prossimo anno con le soluzioni della famiglia Bristol Ridge

di pubblicata il , alle 10:54 nel canale Processori
AMD
 

Nei giorni scorsi abbiamo riportato alcune informazioni su Carrizo, nome che identifica la prossima generazione di APU che AMD immetterà sul mercato nel corso del 2015. Questa soluzione è una evoluzione dei modelli Kaveri attualmente presenti sul mercato ma a differenza di questi ultimi verrà proposta solo in declinazione per sistemi mobile.

Per questo motivo i sistemi desktop basati su APU AMD continueranno a venir abbinati alle proposte della famiglia Kaveri, che nel corso del 2015 saranno oggetto di una operazione di refresh senza interventi sull'architettura di GPU e CPU ma con incrementi nelle frequenze di clock di questi componenti così da ottenere superiori prestazioni velocistiche.

Godavri è il nome in codice indicato per le APU Kaveri refresh, attese in commercio nel corso dell'estate 2015 sempre in abbinamento a schede madri dotate di socket FM2+ come quelle in commercio al momento.

Una successiva evoluzione delle piattaforme APU di AMD per sistemi desktop non è attesa prima del 2016, nella forma delle soluzioni note con il nome in codice di Bristol Ridge. Per queste APU si conoscono, grazie al sito Sweclockers, alcune informazioni preliminari non confermate da AMD. Partiamo dalla componente CPU che sarà basata sull'architettura Excavator comune alle APU Carrizo al debutto nel corso del 2015 in sistemi notebook, integrando un massimo di 4 core.

Per la parte GPU continueremo a trovare architettura GCN, Graphics Core Next, per quanto rivista rispetto a quanto integrato al momento nelle APU Kaveri. In questo componente saranno integrati 8 core, per un totale di 512 streaming processors esattamente come implementato nelle APU Carrizo. Il controller memoria passerà a supportare moduli DDR4, ma al momento non è ancora chiaro se questo avverrà abbandonando il supporto alla memoria DDR3 oppure se AMD opterà per integrare un controller compatibile con entrambi gli standard così da offrire maggiore flessibilità di configurazione ai propri clienti. L'utilizzo di controller memoria DDR4 porterà anche a nuove piattaforme, basate su socket che dovrebbe prendere il nome di FM3.

Il debutto delle APU Bristol Ridge non è atteso prima della metà del 2016, presumibilmente ancora in abbinamento alla stessa tecnologia produttiva utilizzata tanto per le APU Carrizo come per quelle Kaveri al momento disponibili sul mercato. Per il 2015, dal versante APU desktop, AMD continuerà pertanto a mantenere sul mercato le soluzioni Kaveri con nuovi modelli refresh dalla metà dell'anno che porteranno un lieve incremento nelle prestazioni ma nessun cambiamento in termini di architettura o piattaforma.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bivvoz28 Gennaio 2015, 11:32 #1
La cosa ufficiale è che non si capisce più una fava

Quindi Carrizo sarà solo per mobile.
Bristol Ridge è un'apu con architetture excavator e gcn esattamente come carrizo... quindi cosa cambia tra carrizo e Bristol Ridge? La memoria DDR4.

Parallelamente a questo avremo Summit Ridge con architettura Zen per la fascia alta.
davo3028 Gennaio 2015, 11:42 #2
Originariamente inviato da: Bivvoz
La cosa ufficiale è che non si capisce più una fava

Quindi Carrizo sarà solo per mobile.
Bristol Ridge è un'apu con architetture excavator e gcn esattamente come carrizo... quindi cosa cambia tra carrizo e Bristol Ridge? La memoria DDR4.

Parallelamente a questo avremo Summit Ridge con architettura Zen per la fascia alta.


Piu che altro, perche fare un inutile refresh nel 2015, e rilasciare Carrizo (alla fine sto Summit Ridge è Carrizo desktop) a 28nm SOLO NEL 2016?
Vul28 Gennaio 2015, 11:54 #3
Originariamente inviato da: davo30
Piu che altro, perche fare un inutile refresh nel 2015, e rilasciare Carrizo (alla fine sto Summit Ridge è Carrizo desktop) a 28nm SOLO NEL 2016?


Probabilmente non hanno nulla da mettere su un mercato abbastanza smorto.
tuttodigitale28 Gennaio 2015, 12:20 #4
Originariamente inviato da: davo30
Piu che altro, perche fare un inutile refresh nel 2015, e rilasciare Carrizo (alla fine sto Summit Ridge è Carrizo desktop) a 28nm SOLO NEL 2016?

mi sembra molto strano che faranno una revisione di kaveri senza aggiornare la gpu a GCN 2.0.
Comunque la fonte citata nella news dice che Summit Ridge sarà un apu basata su core Zen e a 14nm e uscirà nel q3 2016. E' bristol Ridge che avrà vita quanto meno breve, visto che è previsto nel q2 2016 e sarà basato sul vecchio 28nm.
tuttodigitale28 Gennaio 2015, 12:31 #5
Originariamente inviato da: Bivvoz
La cosa ufficiale è che non si capisce più una fava

Quindi Carrizo sarà solo per mobile.
Bristol Ridge è un'apu con architetture excavator e gcn esattamente come carrizo... quindi cosa cambia tra carrizo e Bristol Ridge? La memoria DDR4.

neanche quella poichè da documenti AMD si evince che kaveri è dotato di 4 controller compatibili con le ddr3/ddr4
Dimonios28 Gennaio 2015, 12:38 #6
Originariamente inviato da: tuttodigitale
neanche quella poichè da documenti AMD si evince che kaveri è dotato di 4 controller compatibili con le ddr3/ddr4


L'IMC di Kaveri è compatibile con le DDR3 e le GDDR5 adesso, a meno che con Kaveri Refresh non modifichino pesantemente il controller: http://www.bitsandchips.it/9-hardwa...e-beema-mullins
Bivvoz28 Gennaio 2015, 12:54 #7
Originariamente inviato da: tuttodigitale
mi sembra molto strano che faranno una revisione di kaveri senza aggiornare la gpu a GCN 2.0.
Comunque la fonte citata nella news dice che Summit Ridge sarà un apu basata su core Zen e a 14nm e uscirà nel q3 2016. E' bristol Ridge che avrà vita quanto meno breve, visto che è previsto nel q2 2016 e sarà basato sul vecchio 28nm.


In effetti io non capisco il senso di lanciare nel 2016 SR a 14nm e BR a 28nm.
L'unica cosa che mi viene in mente è che SR non sarà una CPU di fascia alta come si è detto finora ma un piccolo soc per mobile.
CrapaDiLegno28 Gennaio 2015, 13:17 #8
Originariamente inviato da: Bivvoz
In effetti io non capisco il senso di lanciare nel 2016 SR a 14nm e BR a 28nm.
L'unica cosa che mi viene in mente è che SR non sarà una CPU di fascia alta come si è detto finora ma un piccolo soc per mobile.


SR CPU con le controp@lle che necessita di PP più avanzato per poter dare il massimo e contenere i consumi/dimensioni (e che quindi non costerà 2 soldi) mentre BR normalissima APU per sistemi a basso costo sulla quale bisogna risparmiare anche sul singolo pin in più?
Solo un'ipotesi, ma se AMD vuole veramente uscire dal buco in cui si è cacciata deve fare una CPU che compete nel mercatro desktop/server. Il mercato desktop sarà depresso, ma vende comunque milioni di CPU ogni anno, CPU che fanno felice Intel. Il mercato server è sempre in crescita e là Intel sta facendo pacchi di soldi incontrastata.
Il mercatro mobile era in super crescita, ma i margini sono risicati. Oggi ha crescita molto ridotta e i ricavi si assottigliano sempre di più man mano che i produttori cinesi stanno prendendo il mercato.
Non sono molti gli spiragli in cui deve operare per sopravvivere. Perché, sinceramente tra andamento, debito e deficit accumulato (6 miliardi di dollari, mica pizza e fichi), se nel 2016 non ha qualcosa di valido in mano secondo me è finita. Per davvero. Non ci sarà alcuna altra occasione per recuperare (dopo già 2 errori quasi fatali).
davo3028 Gennaio 2015, 13:18 #9
Originariamente inviato da: tuttodigitale
mi sembra molto strano che faranno una revisione di kaveri senza aggiornare la gpu a GCN 2.0.
Comunque la fonte citata nella news dice che Summit Ridge sarà un apu basata su core Zen e a 14nm e uscirà nel q3 2016. E' bristol Ridge che avrà vita quanto meno breve, visto che è previsto nel q2 2016 e sarà basato sul vecchio 28nm.


In realtà da quanto ho capito le CPU pure Summit Ridge a 14nm avranno architettura ZEN, ma appunto saranno CPU pure.
Le APU Bristol Ridge sostanzialmente saranno Carrizo con architettura EXCAVATOR, e sostituiranno il refresh di Kaveri. Da vedere quale chipset...
tuttodigitale28 Gennaio 2015, 13:20 #10
Originariamente inviato da: Dimonios
L'IMC di Kaveri è compatibile con le DDR3 e le GDDR5 adesso, a meno che con Kaveri Refresh non modifichino pesantemente il controller: http://www.bitsandchips.it/9-hardwa...e-beema-mullins

la memoria mi ha tradito
Originariamente inviato da: Bivvoz
In effetti io non capisco il senso di lanciare nel 2016 SR a 14nm e BR a 28nm.
L'unica cosa che mi viene in mente è che SR non sarà una CPU di fascia alta come si è detto finora ma un piccolo soc per mobile.

Zen dovrebbe essere inadatto per i piccoli SoC.
Se la vogliamo mettere sull'ottimismo, le apu/cpu con architettura Zen costeranno un botto e saranno concorrenti diretti delle soluzione octa-core Intel.
Spetterà alle versioni parzialmente disabilitate del nucleo a coprire la fascia maedia, mentre ai rodati 28nm sarà richiesto di coprire la fascia più ampia del mercato

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^