IDF: dettagli su prossima generazione di CPU XScale

IDF: dettagli su prossima generazione di CPU XScale

Con il nome in codice Bulverde, Intel si prepara a lanciare un chip per dispositivi portatili dalle spiccate funzionalità multimediali

di pubblicata il , alle 14:10 nel canale Processori
Intel
 

Intel ha rilasciato alcuni dettagli tecnici sulla prossima generazione dei processori XScale che saranno utilizzati in telefoni cellulari, PDA e altri dispositivi wireless. Il chip Bulverde permetterà di implementare in modo conveniente fotocamere nei palmari e negli Smart Phone, grazie anche al basso consumo energetico dovuto all'impiego della tecnologia Wireless Intel SpeedStep. Saranno inolte implementate funzionalità Wireless MMX.

La possibilità di inviare e ricevere immagini o video sui dispositivi portatili è stato uno dei più importanti sviluppi nel campo mobile. Nel continente asiatico vi sono molti cellulari e palmari equipaggiati con fotocamere digitali, al contrario di USA ed Europa. Nel giro di un paio d'anni, comunque, la siutazione potrebbe cambiare e ogni cellulare e PDA sarà facilmente equipaggiato con una fotocamera digitale.

A questo scopo Intel ha sviluppato la tecnologia Intel Quick Capture, interfaccia che permette di connettere dispositivi di imaging a cellulari e PDA, in modo da migliorare la qualità delle immagini e ridurre il costo complessivo associato all'aggiunta di funzionalità di imaging digitale nei dispositivi mobili.

La tecnologia Intel Quick Capture consente di acquisire video live e immagini fisse di alta qualità da una vasta gamma di sensori disponibili nei telefonini e nei PDA attuali e futuri abilitati per la funzione di videocamera. Questa tecnologia è costituita da tre modalità di funzionamento principali: QuickView, che fornisce anteprime in tempo reale e consumo ridotto di energia, Quick Shot, che consente di acquisire immagini ad alta risoluzione fino a 4 Mpixel, e Quick Video, che fornisce l'acquisizione di video animati di alta qualità.

Intel ha sviluppato la tecnologia Wireless Intel SpeedStep®, la prima ad essere disponibile all'interno di Bulverde, che consente di regolare il consumo di energia e le prestazioni del processore sulla base delle richieste della CPU. In questo modo si può ottenere fino al 50%* di riduzione del consumo di energia per i dispositivi palmari wireless. Questa tecnologia offre funzionalità più evolute della tecnologia Intel Dynamic Voltage Management integrata nella microarchitettura Intel XScale, in quanto prevede tre nuovi stati a basso consumo: Deep Idle, Standby e Deep Sleep. La tecnologia è in grado di cambiare sia la tensione che la frequenza in modo immediato, tramite il passaggio intelligente del processore in una delle varie modalità a basso consumo disponibili, offrendo la possibilità di risparmiare ancora più energia e fornendo allo stesso tempo le prestazioni necessarie per eseguire applicazioni complesse.

La tecnologia Intel Wireless MMX, annunciata lo scorso anno, è costituita da un set evoluto di istruzioni multimediali che consentiranno di inserire prestazioni multimediali di livello PC desktop nei sistemi basati su Bulverde riducendo allo stesso tempo l'energia richiesta per l'esecuzione delle applicazioni. Questa tecnologia si basa sulla tecnologia Intel® MMX™ disponibile originariamente nella famiglia di processori Intel® Pentium®, e consente agli sviluppatori di software di fornire a cellulari e i PDA basati su Architettura Intel applicazioni come videogame 2D e 3D, video MPEG4 streaming, crittografia/decrittografia wireless e riconoscimento vocale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
fastweb19 Settembre 2003, 20:15 #1
Si usera' i P4 extreme cosi funzioneranno anche come scaldino.:eheh:
*ReSta*22 Settembre 2003, 10:06 #2
Originariamente inviato da fastweb
Si usera' i P4 extreme cosi funzioneranno anche come scaldino.:eheh:


Perchè con gli athlon ci fai il condizionatore vero??
Albegor22 Settembre 2003, 11:16 #3
Ottima l'introduzione del set di istruzioni MMX sul successore dell'XScale!
Sarà certamente molto utile agli sviluppatori di giochi per PDA.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^