Identiche prestazioni per AMD64 a 130nm e 90nm

Identiche prestazioni per AMD64 a 130nm e 90nm

Smentite le voci di possibili migliorie architetturali nei nuovi processori AMD64 realizzati con processo a 90 nanometri

di Andrea Bai pubblicata il , alle 11:02 nel canale Processori
 

Secondo quanto dichiarato da un portavoce di AMD, pare che la compagnia non abbia introdotto alcuna miglioria architetturale nei processori Athlon 64 realizzati a 90 nanometri, smentendo quindi le voci di corridoio che parlavano di maggiori performance per le cpu AMD64 90nm rispetto a quelle prodotte a 130 nanometri.

Nel corso dell'estate, infatti, sono circolati alcuni rumor secondo i quali il processore Athlon 64 3500+ prodotto a 90 nanometri avrebbe conseguito performance maggiori del 5% rispetto al medesimo chip prodotto a 130nm. Ad onor del vero, i risultati circolati non sono stati corredati di una spiegazione chiara della metodologia di test impiegata.

Una recente roadmap della compagnia di Sunnyvale ha illustrato una serie di processori AMD Opteron attualmente conosciuti con il nome in codice Athens, Troy e Venus, una versione di Mobile Athlon 64 conosciuto con il nome di Oakville e una versione di Athlon 64 con il nome in codice Winchester. Tutti questi processori sono prodotti a 90 nanometri; la commercializzazione di questi processori è iniziata ufficialmente nel terzo trimestre 2004, anche se non è ancora chiaro quando questi appariranno effettivamente sugli scaffali.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

42 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Italian Stallio12 Ottobre 2004, 11:11 #1

Non capisco......

Se due processori hanno la stessa architettura, ma sono prodotti in due processi diversi, l'unica differena sará nella potenza dissipata.

In termini di prestazioni pure, il processo tecnologico non c'entra......
Ex Tenebrae12 Ottobre 2004, 11:13 #2
In compenso dai primi test effettuati pare che consumino di meno, e mi sembra gia' un buon risultato.
capitan_crasy12 Ottobre 2004, 11:18 #3
A quanto pare la serie a 90nm dovrebbe avere le istruzioni SS3...
é vero che non dovrebbero cambiare più di tanto le prestazioni generali fra i 130nm e 90nm, ma allora perché inserirle?
canapa12 Ottobre 2004, 11:18 #4
No mi sembra un cattivo risultato.
Consumano meno, scaldano meno... mi pare proprio che siano riusciti a passare a 0.09 senza troppi intoppi.
E per confronto basta guardare Intel ed i suoi problemi quando è passata a 0.09 , maggior consumo e maggior calore.
Oppure la stessa AMD quando è passata da 0.18 a 0.13 con i thoro-A
Max Power12 Ottobre 2004, 11:22 #5
Abbastanza ovvio.

Cmq consumano meno, e magari vanno meglio in OC!
OverCLord12 Ottobre 2004, 11:37 #6
Qualcuno forse aveva dato per scontato un nuovo stepping del core?
Wonder12 Ottobre 2004, 11:40 #7
X me fare la stessa strada alla stessa velocità ma consumando meno, cioè spendendo meno, vuol dire maggiori prestazioni
Symonjfox12 Ottobre 2004, 11:42 #8
No, è che molti avevano detto che le revisioni a 0.09 avrebbero avuto le SSE 3 (errato) ed alcune migliorie nella gestione della cache (errato) e della RAM (forse qualcosa c'è.

Tutte queste migliorie saranno disponibili nelle PROSSIME versioni di A64!

Gli A64 3000 3200 e 3500 a 0.09 sono "solo" die shrink.
leoneazzurro12 Ottobre 2004, 11:43 #9
Originariamente inviato da capitan_crasy
A quanto pare la serie a 90nm dovrebbe avere le istruzioni SS3...
é vero che non dovrebbero cambiare più di tanto le prestazioni generali fra i 130nm e 90nm, ma allora perché inserirle?



Questo stepping del core a 90 nm non ha le SSE3. Forse il prossimo (ma non si sa molto)
Onda Vagabonda12 Ottobre 2004, 11:50 #10

Mi sembra una notizia comunque positiva

Minor consumo, temperatura di esercizio minore; se i termini prestazionali sono raffrontabili, è anche vero che i margini di overclock migliorano, minor overvolt... a parita di overclock è un processore più stabile e più longevo...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^