IBM, Infineon, Chartered e Samsung: tape-out per i 45nm

IBM, Infineon, Chartered e Samsung: tape-out per i 45nm

Il consorzio di quattro aziende che lavora allo sviluppo del processo produttivo a 45 nanometri ha annunciato il tape-out dei primi chip. Produzione pilota entro la fine del 2006

di pubblicata il , alle 17:12 nel canale Processori
SamsungIBM
 

Il consorzio formato da IBM, Infineon Technologies, Chartered Semiconductor e Samsing Electronics, impegnato nello sviluppo di tecnologie e tecniche di produzione a 45 nanometri ha annunciato di aver ultimato la fase di tape-oup del primo chip che verrà mandato in produzione pilota entro la fine dell'anno.

Il termine tape-out indica l'ultima fase di progettazione di un circuito integrato, fase che precede immediatamente la messa in produzione. I quattro partner hanno annunciato nel corso del mese di agosto di aver prodotto i primi circuiti elementari a 45 nanometri presso lo stabilimento di East Fishkill di proprietà di IBM.

Ho-Kyu Kang, vicepresidente del team di sviluppo della divisione business di Samsung, ha dichiarato che la compagnia sta già lavorando allo sviluppo del processo produttivo presso la fabbrica di Gihenung's che opera con wafer da 12 pollici. Kang ha anticipato che Samsung introdurrà il processo a 45 nanometri in tutte le fabbriche a 12 pollici.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MasterGuru02 Ottobre 2006, 17:32 #1
Digital Life...stiamo arrivando
Luca6902 Ottobre 2006, 17:34 #2
"Samsing"
3NR1C002 Ottobre 2006, 17:49 #3
Originariamente inviato da: Luca69
"Samsing"


Tensing
Rubberick02 Ottobre 2006, 17:57 #4
faccia loro 45nm... memorie e chipponi assurdi xD
TNR Staff02 Ottobre 2006, 18:06 #5
Originariamente inviato da: 3NR1C0
Tensing


romolo77502 Ottobre 2006, 19:03 #6
45 nanometri per caso significa GDDR4? che ovviamente saranno esclusiva delle future schede video di fascia alta, con frequenze da paura, e magari le prossime dx10 assieme a Vista determineranno un cambio di passo nella tecnologia. Praticamente tutto ciò che vediamo oggi sarà presto obsoleto.
LoScozzese02 Ottobre 2006, 19:07 #7
"la fase di tape-oup del primo chip"
va corretto con
"la fase di tape-out del primo chip"
DarKilleR02 Ottobre 2006, 19:22 #8
ma non c'era pure AMD in questo consorzio? Con IBM?
DevilsAdvocate02 Ottobre 2006, 20:00 #9
Originariamente inviato da: DarKilleR
ma non c'era pure AMD in questo consorzio? Con IBM?

No sono in 4. Chi forse ci rientra indirettamente e' sony visto che molto
probabilmente IBM avra' intenzione di portare i cell sotto questo
processo (essendo il Cell il probabile prodotto di punta di IBM
per gli anni a venire...)
Deschutes03 Ottobre 2006, 01:26 #10
Ma AMD collabora con IBM per i processi produttivi ed è interessata a sviluppare anche lei i 45 nanometri nel futuro nelle proprie fonderie quindi perchè non ha fatto parte di questo consorzio???

ciao

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^