I processori Intel Kaby Lake-X giungono a fine vita

I processori Intel Kaby Lake-X giungono a fine vita

Intel annuncia lo stop alla produzione e alla commercializzazione dei processori Core della famiglia Kaby Lake-X, a poco meno di 1 anno dal loro debutto ufficiale sul mercato

di pubblicata il , alle 08:59 nel canale Processori
Kaby LakeCoreIntel
 

I processori Intel della famiglia Kaby Lake-X sono stati proposti dall'azienda americana nel mese di giugno 2017, quale soluzione destinata all'abbinamento con schede madri basate su chipset X299. Si trattava di CPU basate sulla stessa architettura Kaby Lake adottata per le proposte Core di settima generazione abbinate a schede madri socket 1151, ma in questo caso trasferita alla piattaforma enthusiast top di gamma.

In questo modo Intel voleva proporre la piattaforma HEDT con chipset X299 anche a quegli utenti che ne erano potenzialmente interessati ma sprovvisti di un budget di acquisto compatibile con i processori della famiglia Core-X.

I due processori della gamma Kaby Lake-X, modelli Core i5-7640X e Core i7-7740X, hanno raccolto un tiepido successo commerciale: le prestazioni velocistiche erano di fatto equivalenti a quelle delle CPU mainstream Core i5-7600 e Core i7-7700, con un notevole costo addizionale dato dalla necessità di acquistare una scheda madre con chipset X299. Non sorprende quindi trovare questi processori, a circa 11 mesi dall'annuncio ufficiale, pronti per l'uscita dai listini.

Intel ha infatti comunicato che entrambi i modelli raggiungeranno lo status di end of life, cioè fine del ciclo di vita utile, a partire da lunedì 7 maggio 2018. I rivenditori e i partner OEM potranno ordinare questi processori entro il 30 novembre del 2018, mentre le consegne delle CPU da parte di Intel termineranno il 31 maggio 2019.

Questi processori erano da subito parsi essere più una risposta di breve periodo al debutto delle CPU AMD Ryzen, che una nuova famiglia di modelli sviluppata per dare una continuità commerciale nel tempo. L'uscita di scena conferma quella iniziale percezione: difficile che qualche utente ne potrà sentire la mancanza.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Veradun02 Maggio 2018, 09:33 #1
Sono stati il grande successo previsto da tutti a parte i più ostinati cavalieri blu
gridracedriver02 Maggio 2018, 09:44 #2
"Ma Intel non cambia la roadmap" cit.
Mparlav02 Maggio 2018, 09:55 #3
Intel li ha fatti debuttare più cari di qualsiasi concorrenza, interna ed esterna, aggiungendo anche maggior prezzo della Mb x299 e consapevoli dell'uscita dei Coffee Lake da lì a 3 mesi.
I Kaby Lake-X non hanno mai avuto senso a livello tecnologico e commerciale, avrebbero dovuti farli fuori almeno 6 mesi fa'
Gyammy8502 Maggio 2018, 10:02 #4
Li avevo scordati erano i potentissimi anti ryzen

Certo che uno si perde in questa selva di nomi e numeri che tira fuori intel, kaby sky cannon coffe 8600 8700 7760 7750 kxyz...
nickname8802 Maggio 2018, 11:49 #5
Uno scandalo di serie, quad cores e per giunta nemmeno cloccati decentemente su X299
Veradun02 Maggio 2018, 12:05 #6
Originariamente inviato da: nickname88
Uno scandalo di serie, quad cores e per giunta nemmeno cloccati decentemente su X299


La cosa peggiore, onestamente, è che non fossero compatibili con X299 ma avessero bisogno di schede madri apposite - che fa davvero ridere - perché erano dell'architettura sbagliata per stare su quelle mobo
appleroof02 Maggio 2018, 12:34 #7
La concorrenza non c'entra nulla (cit.)
cdimauro02 Maggio 2018, 17:39 #8
Originariamente inviato da: gridracedriver
"Ma Intel non cambia la roadmap" cit.

Non ti stanchi mai di trollare, eh?

Dov'è che sarebbe cambiata la roadmap di Intel in questo caso?
gridracedriver02 Maggio 2018, 17:44 #9
Originariamente inviato da: cdimauro
Non ti stanchi mai di trollare, eh?

Dov'è che sarebbe cambiata la roadmap di Intel in questo caso?


Si ma una risata ogni tanto te la potresti anche fare eh... si parla di processori, mica della fame nel mondo, suvvia non c'è mica bisogno di fare sempre così i seri; scherzare in questo caso è del tutto lecito, se non accetti lo sfottò vai da un altra parte o non rispondere in modo serio. L'autocritica è una bella cosa, dovresti imparare cosa vuol dire.
Ma non riesci mai a dire agli altri che avevano ragione? Vega sui chipset Intel poi è la ciliegina sulla torta

La roadmap Intel è cambiata diverse volte negli ultimi 2-3 anni e per diversi motivi oltre che quello della concorrenza e continuerà a farla a quanto pare con il ritardo dei 10nm, queste cpu sono state piazzate li di fretta e furia per cercare di tamponare in qualche modo ai Ryzen, ma le hanno piazzate malissimo e adesso spariscono dopo appena 10 mesi...

Hai fatto bene a lasciare la baracca fin che sei stato in tempo
cdimauro02 Maggio 2018, 18:02 #10
Originariamente inviato da: gridracedriver
Si ma una risata ogni tanto te la potresti anche fare eh... si parla di processori, mica della fame nel mondo, suvvia non c'è mica bisogno di fare sempre così i seri; scherzare in questo caso è del tutto lecito, se non accetti lo sfottò vai da un altra parte o non rispondere in modo serio. L'autocritica è una bella cosa, dovresti imparare cosa vuol dire.

L'autocritica me la faccio quando ho qualcosa da analizzare.
Ma non riesci mai a dire agli altri che avevano ragione?

L'affermazione è la tua, e sto ancora aspettando le prove.
Vega sui chipset Intel poi è la ciliegina sulla torta

Anche di questo ne abbiamo già parlato, e ovviamente dovete ancora farmi vedere che Intel abbia abbandonato le sue GPU e adesso utilizzi [U]esclusivamente quelle di AMD[/U].
La roadmap Intel è cambiata diverse volte negli ultimi 2-3 anni e per diversi motivi oltre che quello della concorrenza

Se i motivi sono diversi da quelli della concorrenza allora di che stiamo parlando? Di aria fritta...
e continuerà a farla a quanto pare con il ritardo dei 10nm,

Ma va: chi l'avrebbe mai detto! Quante cose che si scoprono nei forum. Queste sono novità assolute. Cose mai viste, eh! Roba che nessuno aveva mai detto prima...
queste cpu sono state piazzate li di fretta e furia per cercare di tamponare in qualche modo ai Ryzen,

Completamente falso.

Sono lì proprio per le motivazioni di cui sopra: il ritardo dei 10nm. Infatti Intel ha sviluppato il processo 14nm+, utilizzato poi proprio nei Kaby Lake.
ma le hanno piazzate malissimo e adesso spariscono dopo appena 10 mesi...

Perché c'è Coffelake sui 14nm++: non ha senso mantenere ancora Kaby Lake. Come non aveva senso mantenere ancora Skylake una volta arrivato Kaby Lake. E così via.

Abbiamo scoperto l'acqua calda...
Hai fatto bene a lasciare la baracca fin che sei stato in tempo

In tempo per cosa? Sii chiaro una buona volta.

Perché non mi pare che mi sia sottratto ai confronti. Infatti, come vedi, sono qui, visto che mi hai tirato in ballo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^