I processori AMD desktop della seconda metà 2008

I processori AMD desktop della seconda metà 2008

Affinamenti nell'attuale gamma di processori Phenom X4 e X3 per AMD nel corso dei prossimi mesi, sino al debutto delle prime versioni a 45 nanometri

di pubblicata il , alle 10:10 nel canale Processori
AMD
 

Il sito Digitimes ha pubblicato, con questa notizia, varie informazioni su quelle che saranno le prossime versioni di processore per sistemi desktop che AMD immetterà in commercio nel corso dei prossimi mesi. Ricordiamo come il produttore americano abbia recentemente completato il lancio delle cpu Phenom quad e triple core basate su revision B3 del processore, quella che ha risolto il bug delle TLB della cache L3.

Il processore Phenom X4 9850 verrà affiancato, nel corso del terzo trimestre 2008, dalla soluzione Phenom X4 9950 con clock di 2,6 GHz, caratterizzata da un valore di TDP massimo pari a 140 Watt. Sempre nel corso del terzo trimestre AMD presenterà una nuova versione di processore Phenom X4 9550 con clock di 2,4 GHz, caratterizzata da un livello massimo di TDP pari a 95 Watt contro i 125 Watt della versione attualmente disponibile in commercio.

Una seconda versione di processore con TDP ridotto verrà presentata anche per il modello Phenom X4 9850, in questo caso entro il mese di Gennaio 2009: dagli attuali 125 Watt di TDP passeremo sempre a 95 Watt, soglia che AMD sta cercando di rendere sempre più lo standard per le cpu desktop grazie all'evoluzione delle tecnologie produttive.

Nel corso del terzo trimestre 2008 AMD incrementerà l'offerta di processori Phenom triple core con il modello Phenom X3 8550, caratterizzato dalla frequenza di clock di 2,2 GHz. Nello stesso periodo AMD immetterà in commercio i processori Phenom X4 9350e a basso consumo, seguiti nel quarto trimestre dalla cpu Phenom X3 8450e con architettura triple core e sempre livello di TDP massimo entro i 65 Watt; per il modello Phenom X4 9150e il debutto coinciderà con quello della versione Phenom X4 9350e.

A partire dal quarto trimestre dell'anno, presumibilmente con debutto a Novembre, AMD renderà disponibili i primi processori Phenom quad core basati su tecnologia produttiva a 45 nanometri; queste cpu sono attualmente indicate con il nome in codice di Deneb e integreranno cache L3 unificata in quantitativo di 6 Mbytes con TDP massimo pari a 95 Watt. Per le frequenze di clock vengono indicati valori che potrebbero oascillare da un minimo di 2,4 GHz a un massimo di 2,8 GHz per le versioni presentate al debutto.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

56 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
faber8030 Aprile 2008, 10:15 #1
"Phenom X4 9950 con clock di 2,6 GHz, caratterizzata da un valore di TDP massimo pari a 140 Watt..."

vabè....ho capito per ora han fatto la fine dei PentiumD, vedremo con i 45 nm

p.s. sono così alla frutta che ora hanno la faccia tosta di prendersela col cliente

http://www.tomshw.it/news.php?newsid=13887
Mparlav30 Aprile 2008, 10:21 #2
Deneb "Black Edition" 45nm - 2.8 Ghz a Natale sotto i 200 euro da overcloccare a 4.0Ghz.
Se lo fanno, mi ci faccio un'altro PC apposta per lui :-)
capitan_crasy30 Aprile 2008, 10:22 #3
Originariamente inviato da: faber80
"Phenom X4 9950 con clock di 2,6 GHz, caratterizzata da un valore di TDP massimo pari a 140 Watt..."

vabè....ho capito per ora han fatto la fine dei PentiumD, vedremo con i 45 nm

p.s. sono così alla frutta che ora hanno la faccia tosta di prendersela col cliente

http://www.tomshw.it/news.php?newsid=13887



Guarda che il problema non è il chipset ma sono le alimentazioni di alcuni produttori di schede mamme che fanno letteralmente schifo e non rispettano neanche lontanamente le caratteristiche elettriche ( rilasciate da AMD stessa ) del socket AM2+!!!
Chissà come mai Sapphire e ASRock ( fasi 4+1 ) non hanno problemi sulle loro schede mamme con 780G...
monsterman30 Aprile 2008, 10:24 #4
Frequenze basse consumi alti poi se la prendono pure perchè i clienti sbagliano e non è un bene dare adosso ai clienti.
Spero arrivi ibm a comprarsi sta amd e spero che nvidia si compri via e inizi a sfornare processori perchè così non si può andare avanti si rischia il monopolio intel e non è un bene
ed_hunter_8330 Aprile 2008, 10:30 #5
@Mparlav

AMD e overclock sono 2 parole che ultimamente non vanno molto d'accordo... forse con il die-shrink la soglia di overclock aumenterà, ma cmq è molto + rischioso overcloccare un AMD che un intel.. e vuoi x i chipset e vuoi x il prcessori stessi!
Spererei che AMD colmasse un po' il gap, ma le prospettive non sono così rosee purtroppo!
gianni187930 Aprile 2008, 10:36 #6
Originariamente inviato da: monsterman
Frequenze basse consumi alti poi se la prendono pure perchè i clienti sbagliano e non è un bene dare adosso ai clienti.
Spero arrivi ibm a comprarsi sta amd e spero che nvidia si compri via e inizi a sfornare processori perchè così non si può andare avanti si rischia il monopolio intel e non è un bene


mi pare che capitan_crasy abbia detto ciò che è giusto su questa faccenda, leggete bene prima di scrivere e dare la colpa sempre ad AMD
faber8030 Aprile 2008, 10:39 #7
Originariamente inviato da: capitan_crasy
Guarda che il problema non è il chipset ma sono le alimentazioni di alcuni produttori di schede mamme che fanno letteralmente schifo e non rispettano neanche lontanamente le caratteristiche elettriche ( rilasciate da AMD stessa ) del socket AM2+!!!
Chissà come mai Sapphire e ASRock ( fasi 4+1 ) non hanno problemi sulle loro schede mamme con 780G...


ma infatti io sottolineavo l'accusa di Amd verso i suoi clienti, nn difendevo i costruttori

post decenti qui nn se ne vedono da un pò...
McGraw30 Aprile 2008, 10:47 #8

Si cerca di arginare il nuovo problema?

INCOPATIBILITA' CHIPSET 780G CON I QUAD CORE!

Dichiarazione di AMD:
"Le persone hanno sbagliato accoppiando una scheda madre 780G a un Phenom a frequenza elevata, un processore con un TDP di 125 watt. Queste persone hanno acquistato un quad-core di fascia alta e lo hanno accoppiato a una scheda madre di fascia media. Non tutti i produttori hanno lavorato sulle loro proposte in modo da supportare un TDP da 125 watt", ha dichiarato Jake Whitman, portavoce di AMD."

AMD alla frutta in tutti i sensi!
Mparlav30 Aprile 2008, 10:48 #9
xed_hunter_83:

Non a caso mi riferisco ai 45nm che voglio guardare con ottimismo.
Ma ogni die shrink ha le sue magagne, e lo sa bene anche Intel che secondo me ha i suoi bei problemi di rese (notare come i Q9450 siano quasi introvabili)

I Phenom X4 a 65nm, ahimè, ho smesso di guardarli da un pezzo, e gli X3 è come se non ci fossero, dal punto di vista del prezzo/prestazioni/consumi (e per quanto mi riguarda, overclock).
Fray30 Aprile 2008, 10:51 #10
per quel che sembra di capire non resta che aspettare i 45nm, sperando in un miglioramento sostanziale...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^