I primi processori Athlon 64 Energy Efficient appaiono in commercio

I primi processori Athlon 64 Energy Efficient appaiono in commercio

Nel paese del sol levante inizia la distribuzione delle prime versioni di processore Athlon 64 a basso consumo

di pubblicata il , alle 11:58 nel canale Processori
 

Akiba PC, noto negozio giapponese che molto spesso ha a disposizione le novità informatiche prima di altre regioni del mondo, segnala la disponibilità delle prime cpu AMD Athlon 64 della serie Energy Efficient; si tratta della nuova famiglia di prodotti Socket AM2 caratterizzati da un ridotto consumo emergetico, con TDP variabile da 65 Watt a 35 Watt a seconda delle versioni.

na651.jpg

na652.jpg

na653.jpg
Athlon 64 X2 4.200+ Energy Efficient

na654.jpg
Athlon 64 X2 3.800+ Energy Efficient Small Form Factor

Di questi processori abbiamo inizialmente parlato in questo approfondimento; di seguito la completa gamma di processori, con caratteristiche tecniche e costi indicativi in dollari USA:

TDP massimo 65 Watt

In questa serie troviamo processori con architettura dual core, facenti quindi parte della famiglia Athlon 64 X2:

  • Athlon 64 X2 4.800+ EE: prezzo ufficiale 671 dollari USA
  • Athlon 64 X2 4.600+ EE: prezzo ufficiale 601 dollari USA
  • Athlon 64 X2 4.400+ EE: prezzo ufficiale 514 dollari USA
  • Athlon 64 X2 4.200+ EE: prezzo ufficiale 417 dollari USA
  • Athlon 64 X2 4.000+ EE: prezzo ufficiale 353 dollari USA
  • Athlon 64 X2 3.800+ EE: prezzo ufficiale 323 dollari USA

TDP massimo 35 Watt:

In questa famiglia di processori troviamo sia una soluzione Athlon 64 X2 che una cpu Athlon 64 single core, oltre ad alcune versioni di cpu Sempron:

  • Athlon 64 X2 3.800+ EE SFF: prezzo ufficiale 364 dollari USA
  • Athlon 64 3.500+ EE SFF: prezzo ufficiale 231 dollari USA
  • Sempron 3.400+ EE SFF: prezzo ufficiale 145 dollari USA
  • Sempron 3.200+ EE SFF: prezzo ufficiale 119 dollari USA
  • Sempron 3.000+ EE SFF: prezzo ufficiale 101 dollari USA

A titolo di confronto, le tradizionali cpu Sempron hanno un TDP massimo che varia dai 59 ai 62 Watt a seconda del modello; per le cpu Athlon 64 FX il TDP varia da 104 a 110 Watt. Per le soluzioni Athlon 64 X2 il TDP varia da 85 a 110 Watt, a seconda della frequenza di clock della versione, mentre per le cpu Athlon 64 il valore di TDP varia dai 67 Watt agli 89 Watt sempre a seconda del modello.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

81 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
SirCam7715 Giugno 2006, 12:01 #1
Anche queste nuove cpu x2 non avranno più la cache L2 da 1MB?
vitucciog15 Giugno 2006, 12:01 #2

Ottimo...

E' lunga la strada verso PC più silenziosi... ma questo è già un buon passo!!!
NemesisQ3A15 Giugno 2006, 12:03 #3

mmm...

C'è da chiedersi che impatto ciò possa avere anche nel mondo dei portatili... un Athlon64 X2 3.800+ dual core che dissipa 35 Watt sarebbe veramente una bomba! Credo che non mancheranno soluzioni dedicate al mercato mobile di questa nuova generazione di AMD/AM2
daedin8915 Giugno 2006, 12:04 #4
e come hanno fatto a fare un A64 X2 3800 da 35W ?!?!? è stupendo!!!!
shrubber15 Giugno 2006, 12:06 #5
io mi chiedo ancora come Akiba faccia ad avere tutto prima di tutti... qualcuno me lo sa spiegare? Tira fuori fior di quattrini?
Paganetor15 Giugno 2006, 12:06 #6
mmm... dov'è la gabola?
dnarod15 Giugno 2006, 12:07 #7
o mio dio...35w...finalmente è scattata la molla che mi fara cambiare cpu dopo quasi 5 anni: o dual core 65w o una piu tranquilla @35, 2 giggi di ram, 6100 integrata....il massimo desiderabile per una workstation di navigazione/programmazione/film/cazzeggio, che consuma poco poco e da tanta soddisfazione...

...me lo vedo il sistemino, quasi completamente fanless , sono felice
Nippolandia15 Giugno 2006, 12:08 #8
E sono ancora con il processo produttivo a 90 nanometri....
daedin8915 Giugno 2006, 12:10 #9
davvero??? 90 nanometri?!?!
raga applauso collettivo per AMD
capitan_crasy15 Giugno 2006, 12:11 #10
Complimenti AMD!
ha saputo sfuttare al massino la tecnologia a 90nm, portando un dual core 2.0Ghz a 35W...

Originariamente inviato da: shrubber
io mi chiedo ancora come Akiba faccia ad avere tutto prima di tutti... qualcuno me lo sa spiegare? Tira fuori fior di quattrini?

I nuovi prodotti vengono rilasciati in primis nel mercato asiatico e AKIBA è il punto di riferimento in giappone...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^