I primi pezzi delle soluzioni AMD Llano per sistemi desktop

I primi pezzi delle soluzioni AMD Llano per sistemi desktop

Listini particolarmente interessanti per le soluzioni AMD Llano per sistemi desktop: architettura quad core abbinata a GPU integrata

di pubblicata il , alle 12:00 nel canale Processori
AMD
 

Il debutto delle prime soluzioni AMD basate su architettura Llano destinate all'utilizzo in sistemi desktop è ormai molto vicina; non deve quindi stupire il vedere la disponibilità dei primi sample con listini presenti presso alcuni rivenditori internazionali, così come segnalato dal sito Fudzilla in questa notizia.

Per la soluzione A8-3850, caratterizzata da architettura quad core con frequenza di clock della componente CPU pari a 2,9 GHz, troviamo prezzo indicativo di 150 dollari. A completare la serie di caratteristiche tecniche di questa APU troviamo TDP di 100 Watt, controller DDR3 dual channel con supporto alla memoria a 1.866 MHz e GPU Radeon HD 6550D con 400 shader a 600 MHz di clock.

Per la versione A6-3650 viene riportato un prezzo di 126 dollari; questa soluzione integra 4 core con frequenza di clock di 2,6 GHz mantenendo il TDP a 100 Watt, con GPU Radeon HD 6530D dotata di 320 shader a 443 MHz di clock. La cache L2 è indicata in 4 Mbytes, elemento che confermerebbe la presenza di cache L2 indipendente per ciascuno dei core in quantitativo di 1 Mbyte.

Il debutto di queste soluzioni è atteso entro la fine di Giugno, parallelamente alle nuove schede madri dotate di socket FM1 che dovranno venir utilizzate in abbinamento a queste APU. L'integrazione della componente GPU, infatti, ha necessariamente richiesto ad AMD un passaggio ad un nuovo tipo di piattaforma per queste soluzioni, non compatibile con quanto utilizzato sino ad ora con i processori Athlon II e Phenom II.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

37 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ally20 Giugno 2011, 12:10 #1
...fudzilla è un sito attendibile?...
themac20 Giugno 2011, 12:22 #2
...i primi pRezzi forse ?

TheMac
WarSide20 Giugno 2011, 12:48 #3
Quando il modello 3850 avrà lo stesso prezzo di un athlon x4 640 allora diverrà appetibile (al più 15€ sopra)

Con 150€ (150$+cambio+iva) prendi un athlon 640 ed una HD5770 che non sono minimamente paragonabili a questi llano
Tedturb020 Giugno 2011, 13:10 #4
non sono un po cari? voglio dire , un A8 va piu di un C2Q 9550? perche' attualmente il prezzo e' lo stesso
moklev20 Giugno 2011, 13:15 #5
Mi sembrano un po' cari...

Con 120 euro (tasse comprese) ci viene un Athlon II X3 455 (3,3 GHz x3) + una HD6570 1GB DDR3... coppia che mi sa che va di più dell'A6-3650... senza contare che possono essere montati su una scheda madre da 60 euro. Mentre questi?
francy.109520 Giugno 2011, 13:18 #6
non paragonarlo al q9550 che è una piattaforma orami passata, acnhe se ancora valida, andrebbe invece confrontato ad esempio con i3-2120 (parlo dell'A8)
sniperspa20 Giugno 2011, 13:20 #7
Mi pare ovvio che non vanno confrontati con sistemi am3 cpu+vga discreta

al limite vanno confrontati con soluzioni intel con vga integrata...alla fine stiamo parlando di apu non cpu
blackshard20 Giugno 2011, 13:50 #8
Originariamente inviato da: WarSide
Quando il modello 3850 avrà lo stesso prezzo di un athlon x4 640 allora diverrà appetibile (al più 15€ sopra)

Con 150€ (150$+cambio+iva) prendi un athlon 640 ed una HD5770 che non sono minimamente paragonabili a questi llano


Ancora con questa storia del cambio alla pari e comparazioni fra prezzo di listino e prezzo al negozio.

Non è così, la vogliamo smettere?
Sevenday20 Giugno 2011, 13:50 #9
Bisogna poi considerare il consumo, paragonando GPU+CPU.
GameLiar20 Giugno 2011, 13:52 #10
Per ora i prezzi sono un po' altini, si vedrà con il tempo...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^