chiudi X
Age of Empires Definitive Edition in DIRETTA

Segui la diretta sui nostri canali YouTube - Twitch - Facebook

I prezzi delle cpu Penryn per sistemi notebook

I prezzi delle cpu Penryn per sistemi notebook

Attese al debutto nel mese di Gennaio le prime cpu Intel per sistemi Centrino basate sul nuovo Core Penryn

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:55 nel canale Processori
Intel
 

Intel sta preparando il debutto della prossima generazione di processori desktop della famiglia Core 2 Duo e Core 2 Quad, basati su tecnologia produttiva a 45 nanometri. Parliamo delle cpu note con il nome in codice di Penryn, attese al debutto anche in sistemi notebook.

Il lancio di questi processori avverà presumibilmente nel corso del mese di Gennaio 2008, in concomitanza con il Computer Electronic Show (CES) di Las Vegas. E' questo un evento abituale per Intel, in quanto già in passato al CES sono stati presentati nuovi processori per sistemi notebook.

La seguente tabella riporta i prezzi e le caratteristiche tecniche delle cpu Core 2 Duo a 45 nanometri che Intel dovrebbe presentare in commercio, come segnalato dal sito VR-Zone a questo indirizzo,:

Processore Frequenza Bus Cache L2 Prezzo
Core 2 Extreme X9000 2,8 GHz 800 MHz 6 Mbytes 851 USD
Core 2 Duo T9500 2,6 GHz 800 MHz 6 Mbytes 530 USD
Core 2 Duo T9300 2,5 GHz 800 MHz 6 Mbytes 316 USD
Core 2 Duo T8300 2,4 GHz 800 MHz 3 Mbytes 241 USD
Core 2 Duo T8100 2,1 GHz 800 MHz 3 Mbytes 209 USD

Intel proporrà frequenze di clock allineate a quelle delle soluzioni Core 2 Duo attualmente in commercio, con un massimo di 2,8 GHz per la soluzione top di gamma della serie Extreme Edition. Per questa cpu il prezzo richiesto sarà identico a quello delle altre cpu Core 2 Extreme per sistemi notebook presentati da Intel nel corso degli ultimi mesi.

Ricordiamo come le cpu della famiglia Penryn siano basate sulla stessa microarchitettura delle soluzioni Core 2 in commercio al momento; oltre alla tecnologia produttiva a 45 nanometri, i nuovi processori integreranno alcune modifiche architetturali miranti ad incrementare le prestazioni velocistiche, la più significativa delle quali è sicuramente data dal supporto alle istruzioni SSE4.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Lev1athan27 Settembre 2007, 09:04 #1
Scusate la domanda: come mai costano di più rispetto alle CPU desktop?
ENDer27 Settembre 2007, 09:10 #2
perchè normalmente le cpu mobile sono ricavate da quelle parti di wafer di silicio (centrali) migliori...
R3GM4ST3R27 Settembre 2007, 09:29 #3
xkè implementano una tecnologia di risparmio energetico diversa dai normali processori desktop
faber8027 Settembre 2007, 09:45 #4
restano cmq dei buoni prezzi, considerando la prima uscita....diminuiranno presto

certo che, sommando questa news a quella dei prezzi x desktop...., 'acchio che politica aggressiva dei prezzi...

e, in tutto questo, di amd neanche un'ombra, un bench, un procio (tranne gli X¾ annunciati).....mah; continuando così nn so quanto durano gli "sconti" Intel
gigi8827 Settembre 2007, 10:10 #5
Originariamente inviato da: faber80
restano cmq dei buoni prezzi, considerando la prima uscita....diminuiranno presto


Quoto, anche secondo me i prezzi di queste cpu sono buoni
dario227 Settembre 2007, 10:21 #6
oggi la soluzione media è 2ghz circa, con penryn sarà 2,4-2,5 mica male...
MiKeLezZ27 Settembre 2007, 10:30 #7
Ecco, se ora i costruttori adottassero in massa gli LCD retroilluminati LED, potrei finalmente comprarmi un degno portatile...
Marcel34927 Settembre 2007, 10:41 #8
Forse non è il "luogo" adatto a una domanda, ma leggendo queste news sui nuovi processori Intel mi è venuto un dubbio... :o

I Penryn per desktop adotteranno ancora il soket LGA 775?!
E i futuri Nehalem?! Si sa gia qualcosa...?!
Mercuri027 Settembre 2007, 11:06 #9
perchè normalmente le cpu mobile sono ricavate da quelle parti di wafer di silicio (centrali) migliori...

Eh già noi notebookkari ci trattiamo bene, mica come voialtri desktoppisti che vi prendete gli scarti
nge8827 Settembre 2007, 11:55 #10
Scusate la domanda forse un pò stupida: ma le cpu Penryn sono compatibili con la piattaforma Santa Rosa attuale, o lo saranno solamente con Santa Rosa refresh? Grazie

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^