I nuovi Duron a 0.13 micron

I nuovi Duron a 0.13 micron

Emergono interessanti dettagli sulle nuove cpu Duron a 0.13 micron, in arrivo per Giugno

di pubblicata il , alle 09:47 nel canale Processori
 
Come noto alla maggioranza dei lettori, il prossimo mese di Maggio Intel presenterà una nuova gamma di processori Celeron, basati su Core Willamette con 128 Kbytes di cache L2 e destinati ad essere montati su schede madri Socket 478. La frequenza di debutto dei nuovi processori è prevista in ben 1,7 Ghz, valore che è destinato a creare una notevole pressione su AMD, che con il processore Duron ha raggiunto attualmente un livello di soli 1,3 Ghz per la propria frequenza di clock.

Per ovviare a questa situazione AMD immetterà in commercio, a partire dal terzo trimestre dell'anno, una nuova versione di processore DUron, basata sul nuovo Core Appaloosa a 0.13 micron. A differenza dell'attuale Core Morgan, quello Appaloosa utilizza processo a 0.13 micron, lasciando invariate tutte le altre caratteristiche tecniche, quali il quantitativo di cache L2 di 64 Kbytes. Per guadagnare un più elevato livello di prestazioni, tuttavia, AMD introdurrà ufficialmente la frequenza di bus di 266 Mhz anche per questi processori, come già fatto da più di un anno per le cpu Athlon.

AMD, inoltre, introdurrà il modelling number anche per le cpu Duron, come già fatto dallo scorso Ottobre con i processori Athlon XP. Al debutto, presuimibilmente in Giugno, AMD presenterà le cpu Duron 1600+, 1700+, 1800+, con frequenze di clock effettive di 1.4GHz, 1.46GHz e 1.53GHz. In questo modo, le prestazioni velocistiche delle cpu Duron saranno calcolate nello stesso modo utilizzato per le cpu Athlon XP.
Nel quarto trimestre dell'anno AMD introdurrà la versione 1900+ della cpu Duron Appaloosa, per poi passare a quella 2000+ all'inizio dell'anno 2003.
Le informazioni attualmente disponibili fanno ritenere che AMD non utilizzerà interconnessioni SOI per le proprie cpu Duron, destinando questa tecnica tra i processori Socket A alle sole cpu Athlon XP.

Fonte: xbitlabs.com.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ciomao03 Aprile 2002, 10:23 #1
buu a 266!! non ha più senso spendere soldo in più per gli Athlon 2000/2100/2200+
sider03 Aprile 2002, 10:34 #2
Chi comprerà i Celeron???????????
Dirty_Punk03 Aprile 2002, 11:06 #3
si ma un athlon XP1800+ è a 1533 come un Duron 1800+?!?! Duron=Athlon?!?! Non mi sembra molto giusto come ragionamento...
tetsuya6803 Aprile 2002, 11:19 #4
invece e' giusto .. anche il vecchio Duron 800 non aveva le stesse prestazioni del vecchio Athlon 800!, nel senso che ,se AMD utilizza lo stesso criterio utilizzato per gli Athlon, allora un Duron Appaloosa 1800+ deve avere le stesse prestazioni di un Duron Morgan a 1800Mhz, e non di un Athlon XP 1800+.
Zelos03 Aprile 2002, 11:59 #5
beh,onestamente chi comprerà i celeron ?? con core willamette poi....
già 512kb di cache sono poche sul p4 northwood chissa 128 ci sarà da ridere
selifx6603 Aprile 2002, 12:09 #6
Secondo me invece sarà dura per i nuovi Duron. Molta gente si sposterà dagli Ath XP al Durello a 266. XP perderà market share e il Celeron decollerà con le vendite. Nel riparliamo alla fine del Q4 2002. Bye bye Amd
sslazio03 Aprile 2002, 12:15 #7
Commento # 6 di : selifx66 pubblicato il 03 Apr 2002, 12:09
Secondo me invece sarà dura per i nuovi Duron. Molta gente si sposterà dagli Ath XP al Durello a 266. XP perderà market share e il Celeron decollerà con le vendite. Nel riparliamo alla fine del Q4 2002. Bye bye Amd


non ho capito il ragionamento?
cacchione03 Aprile 2002, 12:56 #8
penso che il p-rating del duron 1800+ (appalosa) si riferisca alla frequenza immaginaria di un duron a 1,8 gh con core morgan. e non all' athlon. quindi a parità di p-rating l' athlonXP rimarrà superiore (non di molto a dir la verità come lo è stato quando non erano in vigore i parametri di prating.
Daniele03 Aprile 2002, 12:56 #9
Originariamente inviato da selifx66
[B]Secondo me invece sarà dura per i nuovi Duron. Molta gente si sposterà dagli Ath XP al Durello a 266. XP perderà market share e il Celeron decollerà con le vendite. Nel riparliamo alla fine del Q4 2002. Bye bye Amd


Mettici + tabacco nelle sigarette !!!
Vik Viper03 Aprile 2002, 13:17 #10
ma perchè riferito al core morgan?!?
semmai poichè
XP(Palomino):Tbird = P.rating:core clock
Appaloosa:Spitfire = P.rating:core clock
non dimenticate che
XP(Palomino):Tbird = Morgan:Spitfire
ovvero il Morgan già supporta le SSE e ha il core ottimizzato rispetto allo Spitfire (a rigore potrebbe pure già avere il P.rating).
Mi sbaglio?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^