HP utilizzerà processori Athlon 64

HP utilizzerà processori Athlon 64

Il principale produttore di Personal Computer al mondo adotterà la prossima generazione di cpu AMD per sistemi Desktop; disponibili le prime specifiche del modello 3.100+

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:16 nel canale Processori
HPAMD
 
athlon_64_logo.jpg


Emergono i primi dettagli, benché non ufficiali, sui sistemi HP basati su processori AMD Athlon 64.
Sul sito HP, a questo indirizzo, è disponibile un documento in formato pdf che illustra le specifiche tecniche del PC HP t182K, bastao su processore Athlon 64 3.100+.

E' molto interessante scorgere le caratteristiche tecniche di questo sistema, la cui disponibilità prevista è ovviamente per il mese di Settembre: la frequenza di clock effettiva è di 1,8 Ghz, con 1 Mbyte di cache L2 integrato on board. La restante dotazione è standard, con memoria DDR333 e scheda video basata su chip nVidia GeForce 4 MX440.

E' prematuro dire se un model number di 3.100+ con una frequenza di clock di 1.800 Mhz sia ottimistico o meno; Athlon 64 introduce significative novità a livello dell'architettura e al momento pare quasi impossibile, senza sample di processore finali, poter affermare quale sia il rapporto prestazionale tra Athlon XP e Athlon 64 a parità di applicazioni utilizzate.

Che HP scelga di utilizzare le nuove cpu AMD Athlon 64 per i propri sistemi desktop è una notizia estremamente importante per il produttore di processori americano; HP, infatti, è uno dei principali partner di Intel nel progetto Itanium.

Ovviamente Athlon 64 e Itanium si pongono su livelli completamente differenti, sia per costo che per ambito d'impiego, ma fa notizia che HP scelga di utilizzare processori con architettura x86-64 quando sono tra i promotori dell'architettura a 64bit di Intel.

Il giorno del debutto dei processori Athlon 64 non è stato ancora ufficialmente confermato ma sarà il prossimo mese di Settembre.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

101 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
carlettodj18 Giugno 2003, 10:21 #1
E si comincia.
E ben venga che HP abbia deciso di utilizzare gli AMD.
Vedremo ben presto cambiare la direzione dell'ago della bilancia
carlettodj18 Giugno 2003, 10:24 #2
E non è manco tanto male come configurazione a parte forse scheda audio e video, però chi ben comincia......

Ciauzzzz
FoxMolte18 Giugno 2003, 10:30 #3
Cambierà il socket con Athlon 64???
Wonder18 Giugno 2003, 10:32 #4
certo che cambia
carlettodj18 Giugno 2003, 10:33 #5

Commento stupido

chissà se con i nuovi pc alla Williams riusciranno a combinare qualcosa di buono (anche se non lo spero visto che sono tifoso Ferrari che comunque ha fra i suoi partner proprio AMD). Ne vedremo delle belle.
Manwë18 Giugno 2003, 10:39 #6

Re: Commento stupido

Originally posted by "carlettodj"

chissà se con i nuovi pc alla Williams riusciranno a combinare qualcosa di buono (anche se non lo spero visto che sono tifoso Ferrari che comunque ha fra i suoi partner proprio AMD). Ne vedremo delle belle.


Magari ai piloti danno dei volanti con forcefeedback al posto dei radiocommandi di 20 anni fa
teoprimo18 Giugno 2003, 10:50 #7
io penso che amd si sta riprendendo e molto. Microsoft, olivetti, hp...TUTTE LE GRANDI SOCIETA' CHE HANNO FATTO PARTE DEL PROGETTO DELL'HIPER TRANSPORT!via,ali,nvidia.....bla bla mi pare anche ati...una marea!!!!!!!!!!!!!!!attenzione amd alla riscossa!!!!!speriamo in una seria competizione!!!se avessi i soldi mi prenderei due belli opteron!!da essedi!
xk180j18 Giugno 2003, 10:55 #8
sembra ormai chiaro che il 3400+ sarà un 2 ghz.... usare le 333 mi sembra un errore,le 400 sono ormai uno standard affermato ma a questo punto mi sta bene tutto purchè si decidano a farlo uscire almeno potremo valutare le prestazioni
teoprimo18 Giugno 2003, 10:59 #9
da quel che ho capito il vero problema di amd attualmente per far salire la frequenza riguarda l'implementazione di un mega di chache di secondo livello!me lo confermi???infatti intel lo metterà solamente con il 0.09 micron!
cmq amd rulez!
cnc7618 Giugno 2003, 11:07 #10
Speriamo bene......

Io credo che il futuro sia inevitabilmente a 64bit, però dovremo aspettare anche dei sistemi operativi (software vari) che sfruttino completamente questa tecnologia.

Cmq, incrociamo le dita.

bye by CNC

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^