Forti tagli per le cpu Intel

Forti tagli per le cpu Intel

Consistenti riduzioni di prezzo per le cpu Intel Pentium 4, modelli desktop e mobile, a partire dal prossimo 1 Settembre

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:46 nel canale Processori
Intel
 

In questi giorni sono emersi numerosi dettagli sui prezzi e le disponibilità dei nuovi processori Intel Pentium 4; se le versioni a 2,8 Ghz di clock sono attese per fine Agosto, mentre per il quarto trimestre è in programma il debutto della versione a 3 Ghz di clock, ora si conoscono nuovi dettagli sui prezzi.

Intel aveva orifinariamente previsto una riduzione dei propri prezzi a partire dal 27 Ottobre ma, a motivo presumibilmente della difficile situazione del mercato dei PC; attuerà il prossimo 1 Settembre tagli più consistenti rispetto a quanto originariamente pianificato.

La tabella seguente riporta i prezzi previsti per le soluzioni desktop:

Prezzi dei processori Intel Pentium 4 Desktop, in dollari

 

1.8GHz

1.9GHz

2GHz

2.2GHz

2.26GHz

2.4GHz

Prezzo attuale

163

173

193

193

241

400

Prezzo originariamente previsto per il 27 Ottobre

150

163

163

193

193

243

Variazione % rispetto al prezzo attuale

7.9

5.7

15.5

0

20

39.2

Nuovo prezzo (1 Settembre)

143

163

163

193

193

193

Variazione % rispetto al prezzo attuale

12.3

5.7

15.5

0

20

51.7

Significativa la riduzione di prezzo della versione a 2,4 Ghz di clock, che il 1 Settembre subirà un calo superiore al 50% rispetto al prezzo attuale. Si noti inoltre come le versioni a 2,2 Ghz, 2,26 Ghz e 2,4 Ghz verranno allineate come prezzo, spingendo di fatto le vendite della versione a 2,4 Ghz.

Nella tabella seguente sono riportati, invece, i prezzi previsti per le soluzioni mobile.

Prezzi dei processori Intel Pentium 4 Mobile, in dollari

 

1.7GHz

1.8GHz

1.9GHz

2GHz

Prezzo attuale

241

348

401

637

Prezzo originariamente previsto per il 27 Ottobre

198

241

348

401

Variazione % rispetto al prezzo attuale

17.8

30

13.2

37

Nuovo prezzo (1 Settembre)

171

198

241

348

Variazione % rispetto al prezzo attuale

29

43.1

39.9

45.4

Ribassi molto consistenti anche per le cpu Mobile, con il particolare il modello a 2 Ghz di clock che scenderà dagli attuali 637 dollari a 348 dollari il prossimo 1 Settembre.

Fonte: digitimes.com.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
blackmagic900025 Luglio 2002, 10:04 #1
toh si sono decisi a mettere prezzi + concorrenziali........quindi sarà inevitabile che anche le cpu amd si abbasseranno di prezzo nello stesso periodo....
margraz25 Luglio 2002, 10:16 #2
gia cosi' conviene il piv figuriamoci dopo...
atomo3725 Luglio 2002, 10:18 #3
bestiale, il p4 2,4 subita 40% di sconto!!!
si preannuncia una battaglia davvero interessante!
Arruffato25 Luglio 2002, 10:24 #4
Come utente ne sono lieto. Ma che ne è di chi ha fatto scorta di CPU contando sulla roadmap dei prezzi nota?
donato7425 Luglio 2002, 10:26 #5
Solitamente chi fa scorte cosi' consistenti ha anche uno stock protection da parte del produttore.
Fabio Cascio25 Luglio 2002, 10:36 #6
Originariamente inviato da atomo37
[B]bestiale, il p4 2,4 subita 40% di sconto!!!
si preannuncia una battaglia davvero interessante!

Veramente la riduzione di prezzo dovrebbe essere del 51%.
overclock8025 Luglio 2002, 10:52 #7
Mi sa che intel sta accellerando, sia nell'introduzione delle cpu di frequenza + alta che con i tagli hai prezzi, perchè ha timore dell'Hammer di Amd
Univac25 Luglio 2002, 10:57 #8
Bene! Non penso che AMD se ne stia a guardare, ma se le cose rimangono cosi' tra un mese il P4 per me diventera' la migliore soluzione prezzo/prestazioni, gia' adesso non va male (e lo dico da AMDista).
E' chiaro che poi arrivera' l'Hammer ma per lo meno Intel ci sta facendo bella figura (e per me era tanto che non succedeva)
Tututa25 Luglio 2002, 11:04 #9
Attendiamo le contromosse della controparte, poi come sempre dico, si vedrà da che parte andare...Fedeltà al brand acritica come peggior male;lo dico sempre...
Se intel a parità di prezzi fa cpu più performanti, si torna tutti da mamma Intel.
Poi non so chi abbia esigenze diverse..ma da hardcoregamer, e da "sborone con gli amici", ho applicato una derivata dalla legge di Moore.
"Quando con la stessa cifra spesa nell'ultimo upgrade, si riesce ad ottenere il doppio delle prestazioni, allora è il momento di upgradare"..
Per inciso si spende attorno ai 600 Euro ogni 14/15 mesi circa: ma nelle more ogni tanto si cambia qualcosina per non restare troppo indietro.
Di solito l'upgrade definitvo lo si fa per mobo+cpu+ram, il resto nelle more.....
ciaouzzzz
zed red25 Luglio 2002, 11:06 #10
E brava Intel, prima sforna il nuovo P4 con prestazioni elevatissimo, adesso lo abbassa di prezzo, e poi arrivo io ed il 1 settembre lo compro.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^