ECS SiS 746: raggiunti i 191MHz di fsb

ECS SiS 746: raggiunti i 191MHz di fsb

Pubblicati alcuni screen riguardo l'ottimo risultato ottenuto in overclock dalla scheda madre ECS L7S7A2 basata sul chipset SiS 746: si è riusciti infatti a raggiungere un fsb di ben 191Mhz

di pubblicata il , alle 08:31 nel canale Processori
ECS
 
All'interno del forum del sito OcWorkBench.com sono stati pubblicati alcuni interessanti screen riguardo i traguardi raggiunti in overclock dalla scheda madre ECS L7S7A2 basata sul chipset SiS 746.
Utilizzando un Tbred 2400+ e della memoria Corsair XMS3500C2 è stato infatti portato il fsb sino ad una frequenza di ben 191MHz.



Maggiori informazioni sono reperibili a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
barabba7330 Gennaio 2003, 08:48 #1
In italia esistono già schede con questo chipset??
sorbiturico30 Gennaio 2003, 08:51 #2

DOVE SI TROVA???

MA DOVE è CHE LA VENDONO E A CHE PREZZO?
MI SONO SEMPRE TROVATO BENE CON LE ECS CON I SIS , ANCHE CON LA K7S6A , CHE UTILIZZO TUTTORA .
luckye30 Gennaio 2003, 08:54 #3
maglio nforce 2..........anche se costa di più
blubrando30 Gennaio 2003, 09:04 #4
Originally posted by "luckye"

maglio nforce 2..........anche se costa di più


dipende sempre da quello che ci devi fare,se lo scopo della tua vita è l'overclock allora sono d'accordo con te
Kvochur30 Gennaio 2003, 09:07 #5
Io invece mi sono sempre trovato da schifo con le ECS.
Un paio di anni fa ne ho montata una con chipset KT133A e per strani motivi il master funzionava male con DMA abilitato (mentre sulla mia scheda nessun problema), e non era un problema di 4in1.
Recentemente poi ho avuto un problema che mi ha fatto impazzire con la K7S5A; dovevo assemblare un PC super-economico, cosi' ho preso questa scheda perche' puo' montare le vecchie PC133; ebbene, quando faceva girare applicazioni 3D ***E*** la scheda di rete stava trasferendo, andava in crash. Se andava in 3D senza scheda di rete, tutto ok. Ora, naturalmente pensavo a problemi software, incompatibilita' con la scheda video, conflitto, bios etc...invece ho poi scoperto che la causa erano le ram PC133, infatti su questa scheda a volte si presentano "piccole" incompatibilita' con queste ram. La cosa strana e' che si notavano solo durante il 3D e mentre la scheda trasferiva a 100Mbps, ho scoperto che tale incompatibilita' e' piu' evidente (non che altrimenti non ci sia, semplicemente senza capiterebbe molto di rado, tale da non accorgersene, visto che ad un crash ogni tanto ci siamo abituati con Windows :-) ) quando c'e' un alto carico su PCI e AGP insieme. Ho sostituito le ram con delle DDR e funziona perfettamente, ma se l'avessi saputo prima, non avrei preso questa scheda (al massimo avrei preso la K7S6A, che ha il chipset piu' nuovo ma non ha gli slot sdram). Notare che quelle ram non causano alcun problema con nessun altra mobo (non ECS) che ho provato.

Insomma, se questa e' qualita'...
lucasante30 Gennaio 2003, 09:23 #6
lo sappiano da circa 1 anno che digeriesce male alcune pc133..
invece con la ddr va una meraviglia
Manwë30 Gennaio 2003, 10:53 #7
UHM ??? Cosa c'è di cosi colossale nei 191MHz di FSB ? Le nForce2 arrivano tutte a 200MHz
Jayant30 Gennaio 2003, 11:26 #8
..la cosa colossale è che costa sugli 80€, metre una scheda con nForce2 costa qualcosina in+!
OverClocK79®30 Gennaio 2003, 11:42 #9
per chi OC è meglio se aspetta qlk marca tipo ASUS con le sue A7S......
da una ECS nn ci si può aspettare di +

BYEZZZZZZZZ
Thunder0130 Gennaio 2003, 11:52 #10
x Jayant

la Abit con Nforce 2 te la danno a 120 euro ivata...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^