Ecco la CPU AMD FX 8370 con sistema di raffreddamento Wraith Cooler - Unboxing

Ecco la CPU AMD FX 8370 con sistema di raffreddamento Wraith Cooler - Unboxing

Giunto in redazione un processore AMD con il nuovo sistema di raffreddamento fornito in dotazione, Wraith Cooler. AMD promette una silenziosità di esercizio senza precedenti, che renderebbe superfluo rivolgersi a soluzioni aftermarket. Sarà vero?

di pubblicata il , alle 10:13 nel canale Processori
AMD
 
[HWUVIDEO="1970"]AMD Wraith Cooler[/HWUVIDEO]

Il nome assomiglia molto ad un altro processore, ma porta in dote una interessante novità. In redazione è giunto un AMD FX 8370, senza la E, in versione Black Edition: 8 core, frequenza operativa di 4,3GHz in modalità turbo e 4GHz di base, 16MB di cache totali e richiesta massima dal punto di vista energetico di 125W. La novità sta nel sistema di dissipazione in dotazione, Wraith Cooler, presentato al recente CES di Las Vegas. Molti appassionati sono abituati a lasciare direttamente nel cassetto la soluzione fornita in bundle con i processori, a prescindere dal marchio, in quanto ritenuta troppo scarsa e poco efficiente. AMD ha lavorato molto proprio su questo aspetto, fornendo in dotazione una soluzione che appare davvero molto convincente.

Wraith Cooler consiste in un sistema a quattro heat pipe in rame, con una ventola (velocità di rotazione sempre fissa) in grado di mantenere la rumorosità a livelli molto più bassi rispetto alle soluzioni standard, che possono rivelarsi insopportabili con la CPU a pieno carico. Potrebbe quindi risultare superfluo acquistare un sistema di dissipazione aftermarket. Sarà davvero così? Ci penserà Paolo a dircelo quando lo proverà. Questa era solo una prima occhiata, quindi continuate a leggerci!

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

78 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Rommie28 Gennaio 2016, 10:26 #1

Parecchia cache eh...

Forse 16Gb di cache totali sono un pò troppi...
Mi sa che resto su intel
devilred28 Gennaio 2016, 10:29 #2
l'ennesimo polipo che frulla a 10 ghz per fare quello che gli intel di fascia medio/bassa fanno a 3.
Alessandro Bordin28 Gennaio 2016, 10:30 #3
MB! Grazie della segnalazione
roccia123428 Gennaio 2016, 11:50 #4
Insomma, la solita minestra riscaldata.

Siamo sicuri della ventola a velocità fissa? Solo questa mi sembra un'ottima ragione per cambiarla...

Inoltre... anche il dissipatore dei phenom II esacore (almeno il 1090T e penso anche il 1100T) aveva quattro heatpipe e questo, ventola a parte, sembra molto, molto simile.
yukon28 Gennaio 2016, 12:57 #5
Originariamente inviato da: roccia1234
Insomma, la solita minestra riscaldata.

Siamo sicuri della ventola a velocità fissa? Solo questa mi sembra un'ottima ragione per cambiarla...

Inoltre... anche il dissipatore dei phenom II esacore (almeno il 1090T e penso anche il 1100T) aveva quattro heatpipe e questo, ventola a parte, sembra molto, molto simile.




il dissipatore sembra essere lo stesso, già dal mio vecchio 6000+ aveva questa forma.

per la velocità della ventola non è un problema, tutte le schede madri hanno l'impostazione per regolare i giri in base alla temperatura (o almeno tutte quelle che ho avuto) anche con ventole non pwm.


diciamo che la revisione del dissipatore non è avvenuta per accontentare gli enthusiast, che preferiscono soluzioni più performanti, ma per venire in contro a chi si assemblava un mediacenter o un pc da ufficio dove l'acquisto di un dissipatore "più performante" non aveva senso ed effettivamente quello vecchio era troppo rumoroso.
bobby1028 Gennaio 2016, 13:03 #6
Vai Amd ora vogliamo il Phenom II 965 con la ventolina nuova
NickNaylor28 Gennaio 2016, 13:04 #7
Originariamente inviato da: devilred
l'ennesimo polipo che frulla a 10 ghz per fare quello che gli intel di fascia medio/bassa fanno a 3.


Tutto sta nel prezzo a mio parere, visto che questo processore va di più di un 6600k, costa 50€ in meno, almeno un altro 30-40 euro di dissipatore e pure sulla scheda madre i prezzi son più vantaggiosi a me sembra un ottima soluzione.
NickNaylor28 Gennaio 2016, 13:09 #8
Originariamente inviato da: roccia1234
Insomma, la solita minestra riscaldata.

Siamo sicuri della ventola a velocità fissa? Solo questa mi sembra un'ottima ragione per cambiarla...

Inoltre... anche il dissipatore dei phenom II esacore (almeno il 1090T e penso anche il 1100T) aveva quattro heatpipe e questo, ventola a parte, sembra molto, molto simile.


Esteticamente è simile ma in scala
http://youtu.be/soc5x_4IACQ
Therinai28 Gennaio 2016, 13:20 #9
Originariamente inviato da: NickNaylor
Tutto sta nel prezzo a mio parere, visto che questo processore va di più di un 6600k, costa 50€ in meno, almeno un altro 30-40 euro di dissipatore e pure sulla scheda madre i prezzi son più vantaggiosi a me sembra un ottima soluzione.


La vedo dura che vada più di un 6600k... Avevo chieesto in un'altra discussione e alla fine è saltato fuori che va come un i3
Shurpaul28 Gennaio 2016, 13:42 #10
In quale mondo va più di un I5-6600K?

http://cpu.userbenchmark.com/Compar...8370/3503vs2983

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^