Ecco Kirin 990 5G: da Huawei il primo SoC top di gamma con modem 5G integrato

Ecco Kirin 990 5G: da Huawei il primo SoC top di gamma con modem 5G integrato

Huawei a IFA presenta il nuovo SoC Kirin 990 5G che, come suggerisce il nome, integra un modem 5G

di pubblicata il , alle 13:01 nel canale Processori
Huawei
 

Ospite del keynote d'apertura della prima giornata ufficiale di IFA Berlino 2019 è Huawei, che non poteva scegliere palcoscenico migliore per una vera e propria presentazione di carattere, tecnologicamente parlando: il nuovo SoC Kirin 990 con modem 5G integrato. Il filo rosso conduttore è sempre miniaturizzazione, efficienza e potenza di calcolo, e questa volta si aggiunge l'integrazione spinta che porta per la prima volta sul mercato un SoC top di gamma per dispositivi mobile che integra al suo interno un modem 5G, tecnologia che per Huawei rappresenta un elemento chiave per la strategia nel campo dell'intelligenza artificiale. Samsung qualche giorno fa ha presentato Exynos 980, che però è destinato a dispostivi mid-range.

Per quale motivo? Secondo la visione di Huawei le comunicazioni a bassissima latenza e ad alta larghezza di banda che il 5G può offrire, sono funzionali a realizzare un paradigma di intelligenza artificiale che poggi da un lato sulla capacità elaborativa interna al device (che sia uno smartphone o altro), dall'altra che sfrutti le numerose capacità messe a disposizione dal cloud computing. Il modem 5G integrato non è quindi un vezzo o una mera prova di forza, ma rappresenta un tassello fondamentale per il colosso Cinese nonché, ad ora, un importante vantaggio competitivo.

Il Kirin 990 5G (esplicitiamo 5G perché ne esiste anche una versione senza modem) è un SoC octa-core (2 core ARM Cortex A76 da 2,86GHz, 2 core ARM Cortex A76 da 2,36GHz e quattro core ARM Cortex-A55 da 1,95GHz) che incorpora una GPU Mali G76 da 16 core e una NPU "Big-Tiny" con 2 core dedicati ai task più pesanti e uno per le attività AI meno impegnative. Il SoC è prodotto a 7 nanometri con tecnologia EUV. (La versione senza modem 5G non è EUV e dispone solamente di un core "Big" per quanto riguarda l'NPU).

Qualche numero: prestazioni CPU in crescita del 10% in single core e del 9% in multi-core, efficienza migliorata dal 12% al 35% (a seconda della tipologia di core e di task), prestazioni grafiche in crescita del 6% ed efficienza migliorata del 20%. I confronti - che prendiamo cum grano salis poiché diffusi dalla stessa Huawei - sono condotti contro Snapdragon 855 di Qualcomm.

Huawei ha inoltre presentato il nuovo chip Kirin A1, destinato a dispositivi wearable: viene inaugurato con il lancio delle nuove FreeBuds 3, che promettono battaglia nel campo degli auricolari wireless grazie ad un sistema attivo di riduzione del rumore, un migliorato filtro per ridurre i fruscii in chiamata dovuti al vento, e una più efficiente comunicazione con lo smartphone.

Approfondimenti a seguire.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demonsmaycry8406 Settembre 2019, 15:48 #1
umh aspettiamo i primi benc contro snapdragon per fare un pò di luce su quei numeri

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^