Ecco come trasformare un Duron in Athlon XP

Ecco come trasformare un Duron in Athlon XP

Una piccola guida alla modifica dei processori Duron, il cui quantitativo di cache L2 può essere portato a 256KB

di pubblicata il , alle 17:46 nel canale Processori
 

Il sito web Xbitlabs riporta la guida ad una modifica effettuata dallo staff del sito OverClockers.ru (gia autori della "conversione" di una scheda video Radeon 9500 in una Radeon 9700) che permetterebbe di ottenere un processore Athlon XP partendo da un Duron.

La modifica è particolarmente interessante dal punto di vista teorico: AMD infatti è prossima a rilasciare la serie di processori Athlon XP con core Thorton, una versione di Barton con soli 256KB di cache L2. E' possibile, quindi, ipotizzare una modalità per la trasformazione di Thorton in Barton.

Osservando attentamente i processori Duron e Athlon XP, si nota solamente una piccola differenza: sul processore Duron un bridge L2 non è chiuso. Collegando, quindi, i due pin illustrati in figura, il processore dovrebbe funzionare correttamente con 256KB di cache L2.

Chiaramente non è possibile assicurare, dopo tale modifica, il corretto funzionamento di tutti i processori Duron, in particolare sono noti problemi di stabilità anche nel caso in cui venga disabilitata da BIOS la voce L2. Pare, inoltre, che un altro processore operi correttamente e stabilmente sia con 256KB di cache L2 sia in condizione di overclock.

Secondo quanto riportato sul sito, il processore Duron a 1,60GHz con 266MHz EV-6 FSB e con 256KB di cache di secondo livello, riesca ad ottenere prestazioni comparabili con quelle di un processore Athlon XP 1900+.

Ovviamente ci auguriamo che una modifica simile possa essere attuata anche sugli imminenti Thorton, anche se è possibile che i nuovi processori vengano prodotti con un nuovo package senza bridge.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
thegiox08 Settembre 2003, 17:54 #1
interessante, anche se nel caso in cui la cache in più viene bruciata di fabbrica non si può fare nulla...
rafpro08 Settembre 2003, 17:55 #2
bhe e qualce sarebbe la differenza?
Lud von Pipper08 Settembre 2003, 18:07 #3
Soprattutto, visti i prezzi degli XP di fascia bassa, chi te lo fa fare?

LvP
stbarlet08 Settembre 2003, 18:12 #4
mah... sarebbe da provare...
ma fnziona su titti i duron?
karplus08 Settembre 2003, 19:24 #5
i duron spitfire avevano solo 2 bridge L2 chiusi, quindi non potevi farci un fico secco
devis08 Settembre 2003, 19:34 #6
i duron spitfire avevano solo 2 bridge L2 chiusi, quindi non potevi farci un fico secco


Gli Spitfire ed i Morgan avevano una linea produttiva dedicata ad Austin,quindi nascevano già con 64K
devis08 Settembre 2003, 19:37 #7
Originariamente inviato da Lud von Pipper
Soprattutto, visti i prezzi degli XP di fascia bassa, chi te lo fa fare?

LvP


Purtroppo stanno sparendo dai listini gli XP sotto i 2200+ per far posto a nuovi duron
nikolis08 Settembre 2003, 20:31 #8
molto carino!
Se si può fare.
rafpro08 Settembre 2003, 20:46 #9
un mio amico ha un duron 1100 su skeda madrew filia di "NN" chipset sis si puo' fare lo stesso?
devis08 Settembre 2003, 20:55 #10
Originariamente inviato da rafpro
un mio amico ha un duron 1100 su skeda madrew filia di "NN" chipset sis si puo' fare lo stesso?


Il lavoro è applicabile dai nuovi duron in su, precisamente da 1,4 ghz

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^