Due nuovi processori di fascia bassa per Intel

Due nuovi processori di fascia bassa per Intel

Il produttore americano sta preparando il debutto di due nuove cpu per il segmento entry level, basate su architettura Pentium D 9xx

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:12 nel canale Processori
Intel
 

Stando alle informazioni riportate dal sito HKepc a questo indirizzo, Intel starebbe preparando il debutto di una nuova serie di processori Pentium D serie 900 destinati al segmento di fascia entry level del mercato.

Le due nuove cpu prenderanno il nome, rispettivamente, di Pentium D 915 e Pentium D 925. Le frequenze di funzionamento saranno pari, rispettivamente, a 2,8 GHz e 3 GHz, quindi uguali a quelle delle cpu Pentium D 920 e Pentium D 930.

A livello di architettura ritroveremo quella con tecnologia produttiva a 65 nanometri già vista nelle cpu Pentium D serie 9xx: due core di processore, cache L2 di 2 Mbytes per ciascun core e frequenza di bus Quad Pumped di 800 MHz.

La principale differenza tra questi processori e le versioni dal clock identico sarà data dall'assenza della tecnologia VT, Virtualizazion Technology, e del supporto all'EIST, Enhanced Intel Speedstep Technology, per un più efficace contenimento del consumo di funzionamento.

Questi due nuovi processori verranno presumibilmente proposti da Intel in un segmento di costo leggermente superiore rispetto a quello della cpu Pentium D 805, soluzione con clock di 2,66 GHz e bus Quad Pumped da 533 MHz di clock che viene proposta in queste settimane ad un costo d'aquisto particolarmente contenuto.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Marcolino9001 Maggio 2006, 09:56 #1
primo!

bè intel torna alla carica!
Dreadnought01 Maggio 2006, 11:26 #2
Intel è una azienda da comprendere a fondo... non vedo perchè su una CPU che consuma 100 e passa Watt si possa minimamente pensare di togliere l'EIST.

serassone01 Maggio 2006, 11:28 #3
Originariamente inviato da: Marcolino90
primo!


Ti faccio notare che rischi la sospensione per questo, occhio!

Comunque è da vedere quanto questi 2 modelli costeranno meno dei rispettivi modelli corrispondenti; della VT per adesso ne facciamo anche a meno, l'EIST è decisamente più utile. Se il prezzo è basso è un affare, ho constatato che la serie 900 si può overcloccare molto bene.
Dreadnought01 Maggio 2006, 11:39 #4
nono... altro che rischi, per chi scrive "primo" c'era la sospensione di tot giorni diretta, senza richiami.

se il prezzo è basso, senza eist diventa meno un affare, poi con quel che costa oggi la corrente, è passata da una media di 18cent/Kw a più di 20cent/Kw, fai i conti con il consumo senza EIST e in 2 anni di funzionamento 8h al gg con un 915 rischi di pagare di più di un 920, figurati se lo tieni acceso più di 8h al giorno.
zephyr8301 Maggio 2006, 11:59 #5
Ma Enhanced Intel Speedstep Technology c'è anche sui "vecchie" Pentium 4 prescott, tipo il mio P4 550? Perché la mia scheda madre "ne parla"
Dumah Brazorf01 Maggio 2006, 12:10 #6
Potranno clockarsi bene ma senza EIST poi voglio vedere come li si tiene a bada. Ci sarà da farci 2 prove e vedere se ne vale la pena, questa "genialata" di Intel sembra stata fatta proprio contro i clockers.
Ciao.

ezio7901 Maggio 2006, 12:58 #7
Originariamente inviato da: Dreadnought
nono... altro che rischi, per chi scrive "primo" c'era la sospensione di tot giorni diretta, senza richiami.
...

Dreadnought01 Maggio 2006, 13:35 #8
Originariamente inviato da: zephyr83]Ma Enhanced Intel Speedstep Technology c'è
Da quando hanno iniziato a fare la numerazione 6xx e 5xx l'EIST era già stato introdotto, pero' non su tutti, i 5xx non l'hanno.
http://www.intel.com/products/proce...dex_view_p4.htm

[quote="ezio79"]

http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=454945
ezio7901 Maggio 2006, 13:54 #9
Originariamente inviato da: Dreadnought

grazie del chiarimento.

però credo si riferisca ad un post privo di ogni utilità e contente solo l'indicazione di aver avvistato la notizia per primo.
Altrimenti - senza polemica - non vedo che male ci sia
Nenco01 Maggio 2006, 15:28 #10
Originariamente inviato da: ezio79]grazie del chiarimento.

però

[QUOTE=Marcolino90]primo!

bè intel torna alla carica!

Sembra abbastanza chiara l'utilità di questo post!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^