Due cpu Intel con moltiplicatore sbloccato

Due cpu Intel con moltiplicatore sbloccato

Prossime al debutto due cpu Core i7 e Core i5 dotate di moltiplicatore sbloccato, caratterizzate dal suffisso K

di pubblicata il , alle 14:00 nel canale Processori
Intel
 

Intel starebbe preparando il debutto di due nuovi processori, rispettivamente delle serie Core i7 e Core i5, caratterizzati da moltiplicatore di frequenza sbloccato e quindi direttamente indirizzati agli utenti più appassionati.

Il processore Core i7 875K condivide con il modello Core i7 870 la frequenza di clock base, pari a 2,93 GHz, oltre che il quantitativo di cache L3 unificata da 8 Mbytes e l'architettura base. Il moltiplicatore sbloccato, tuttavia, rappresenta un punto di forza per gli utenti appassionati di overclock, benché il costo atteso sarà leggermente superiore agli oltre 500 dollari richiesti per il modello Core i7 870.

A seguire troveremo la cpu Core i5 655K, evoluzione del modello Core i5 650 con il quale condivide l'architettura dual core, la frequenza di clock di 3,2 GHz e la cache L3 unificata da 4 Mbytes. Anche in questo caso la lettera K inserita nel nome identificherà come sbloccato il moltiplicatore di frequenza.

Quale conferma ufficiale del prossimo debutto di queste cpu segnaliamo alcune pagine del sito Gigabyte, nelle quali sono indicate le cpu supportate da propri modelli Socket 1156 LGA basati su chipset Intel P55, H55 e H57. Le nuove cpu con moltiplicatore sbloccato sono segnalate accanto agli altri modelli già da tempo a listino.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
rollo8223 Marzo 2010, 14:06 #1
benché il costo atteso sarà leggermente superiore agli oltre 500 dollari richiesti per il modello Core i7 870.


beh... sarebbe già una mezza rivoluzione in casa intel, dove ad oggi per il moltiplicatore sbloccato bisogna sborsare 1000€, qualsiasi sia la cpu!
frankie23 Marzo 2010, 14:15 #2
Black edition Docet
graphic1223 Marzo 2010, 14:16 #3
Core i7 e Core i5, caratterizzati da moltiplicatore di frequenza sbloccato


Con o senza il Turbo Boost?
wispo23 Marzo 2010, 14:25 #4
A quando 750K e 860K? Sperem.....
Sta Intel comunque mi fa scompisciare: si sbatte e si strasbatte per far uscire proprio ciò che a nessuno interessa (cpu che ti fanno consumare 5€ di corrente in meno in un anno ma vanno di meno di quelle "originarie", processori per utonti con vga integrata che manco regge Pac man.....), mentre nemmeno per l'anticamera del cervello le viene di fare un 860 con moltiplicatore sbloccato o di piantarla una volta per tutte con quelle frequenze IDIOTE (tipo 2,66 - 2,93 - 3,06) e proporre fin da subito processori con frequenze ben definite e che non vengano sostituiti dopo 6 mesi. Era tanto difficile fare fin dall' inizio il 750 (e il 920......) a 2,80Ghz o l'870 a 3Ghz?
Jean24023 Marzo 2010, 14:33 #5
Originariamente inviato da: wispo
A quando 750K e 860K? Sperem.....
Sta Intel comunque mi fa scompisciare: si sbatte e si strasbatte per far uscire proprio ciò che a nessuno interessa (cpu che ti fanno consumare 5€ di corrente in meno in un anno ma vanno di meno di quelle "originarie", processori per utonti con vga integrata che manco regge Pac man.....), mentre nemmeno per l'anticamera del cervello le viene di fare un 860 con moltiplicatore sbloccato o di piantarla una volta per tutte con quelle frequenze IDIOTE (tipo 2,66 - 2,93 - 3,06) e proporre fin da subito processori con frequenze ben definite e che non vengano sostituiti dopo 6 mesi. Era tanto difficile fare fin dall' inizio il 750 a 2,80Ghz o l'870 a 3Ghz?


nickfede23 Marzo 2010, 14:54 #6
Io veramente mi chiedo quanto cavolo guadagni Intel su questi proci...scandaloso.....finchè qualcuno li compra cmq fa bene......
rik.wtf23 Marzo 2010, 14:59 #7
ormai ci siamo troppo abituati a chiamarle scelte di marketing, però moralmente pare una presa per i fondelli propinare lo stesso processore (fino a prova contraria) però con una feature aggiuntiva a molti piu dindi rispetto alla versione bloccata
sniperspa23 Marzo 2010, 15:02 #8
Pure io odio le frequenze che usano sulle cpu intel

Vogliamo i conti tondi!
((((paro))))23 Marzo 2010, 15:11 #9
Originariamente inviato da: wispo
A quando 750K e 860K? Sperem.....
Sta Intel comunque mi fa scompisciare: si sbatte e si strasbatte per far uscire proprio ciò che a nessuno interessa (cpu che ti fanno consumare 5€ di corrente in meno in un anno ma vanno di meno di quelle "originarie", processori per utonti con vga integrata che manco regge Pac man.....), mentre nemmeno per l'anticamera del cervello le viene di fare un 860 con moltiplicatore sbloccato o di piantarla una volta per tutte con quelle frequenze IDIOTE (tipo 2,66 - 2,93 - 3,06) e proporre fin da subito processori con frequenze ben definite e che non vengano sostituiti dopo 6 mesi. Era tanto difficile fare fin dall' inizio il 750 (e il 920......) a 2,80Ghz o l'870 a 3Ghz?


per non parlare della confusione sulle cpu con lo stesso nome E6600
Imho la gpu embedded è per il blue rayo in videobox e l'encryption..
diddum23 Marzo 2010, 15:11 #10

frequenze idiote....

@ wispo

wispo: ...di piantarla una volta per tutte con quelle frequenze IDIOTE (tipo 2,66 - 2,93 - 3,06) e proporre fin da subito processori con frequenze ben definite...

Eh si... probabilmente gli ingegneri della Intel hanno studiato al CEPU.
Mi sa che se gli mandi il tuo curriculum ti assumono subito...

g.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^