Dell anticipa alcuni benchmark delle cpu Barcelona

Dell anticipa alcuni benchmark delle cpu Barcelona

Ottime prestazioni in virgola mobile, secondo quanto anticipato da Dell, per le cpu Barcelona e continuo supporto alle soluzioni AMD da parte del produttore americano

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:08 nel canale Processori
AMDDell
 

Michael Dell, presidente e CEO di Dell, ha confermato ufficialmente in occasione di un proprio evento dedicato alla stampa l'intenzione di continuare a utilizzzare processori AMD in propri sistemi, sia per utilizzi desktop che server e workstation.

Alla base di questa decisione, che altro non fa che seguire i piani di sviluppo delineati in precedenza da Dell, è la necessità peer un'azienda di queste dimensioni di non dipendere unicamente da un fornitore per la costruzione dei propri sistemi. Lavorare con Intel e AMD, inoltre, permette a Dell maggiore flessibilità in termini di offerta ai propri clienti, oltre a poter meglio gestire eventuali shortage di produzione.

Parlando delle cpu Opteron della famiglia Barcelona, Michael Dell ha anticipato che le prestazioni di questi processori sono indicativamente il 30% superiori rispetto alle soluzioni Intel Clovertown (architetture Xeon DP quad core) con calcoli in virgola mobile, mentre in termini di potenza elaborativa con calcoli interi le soluzioni Intel Xeon sono mediamente più veloci del 30% rispetto alle soluzioni Barcelona.

If you look at floating point instructions, Barcelona is about 30 percent faster than Clovertown. However, if you look at integer instructions, Clovertown is about 30 percent faster than Barcelona"

Barcelona, quindi, sembra integrare un'architettura più efficiente in virgola mobile, ambito nel quale del resto le cpu AMD con architettura K8 si sono sempre distinte rispetto alle soluzioni Intel almeno sino al debutto delle cpu della famiglia Core 2. Dal 10 Settembre questi processori saranno finalmente in commercio, e sarà quindi possibile avere un quadro più completo delle prestazioni di cui sono capaci.

Ulteriori informazioni sono disponibili a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

50 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7707 Settembre 2007, 09:11 #1
Speriamo siano dati attendibili!

L'ultima cosa che vorrei vedere è un flop!!
Crux_MM07 Settembre 2007, 09:20 #2
Quoto demon77..mi dispiacerebbe tantissimo anche se sono un Intelliano!
Speravo in grafici ed invece no..aspettiamo!
Feanortg07 Settembre 2007, 09:20 #3
Beh... Mi ricordo che il vantaggio in termini di calcolo virgola mobile
faceva, all'epoca, vincere il pentium 3 su gli amd K6. Poi col
Athlon 64 si è ribaltato tutto. Se tale vantaggio sarà confermato
anche sui Phenom penso che ci sarà da sorridire!

Aspetto il lancio per vedere se tornare a Intel o meno.
GabrySP07 Settembre 2007, 09:20 #4
Originariamente inviato da: demon77
Speriamo siano dati attendibili!

L'ultima cosa che vorrei vedere è un flop!!




Speriamo che non siano attendibili !!!

Bench detti così non dicono nulla però nelle CPU GP (in genere) gli interi contano molto di più, e visto l gap di frequenze si avrebbero performance simili in FP e prestazioni molto inferiori sugli interi.

Bluknigth07 Settembre 2007, 09:21 #5
Peccato che non specifichi sequesto vale a parità di clock.

Perchè tra le soluzioni AMD e Intel la differenza tra le versioni più potenti disponibili è anche del 30-40% .

Quindi AMd sarebbe comunque un po' troppo in ritardo.

A meno che non voglia svendere le sue CPU TOP ai prezzi delle middle level di Intel.
Mparlav07 Settembre 2007, 09:28 #6
Di fatto, non ha rivelato nulla, visto che non ha specificato se il confronto è a parità di clock o di prezzo ;-)

E cmq, sta' parlando di Clovertown a 65nm, non dei nuovi Xeon a 45nm che saranno disponibili nello stesso periodo, e su cui Intel ha lavorato proprio sul discorso fp.

Bisogna pazientare altri 3gg.
GabrySP07 Settembre 2007, 09:28 #7
Originariamente inviato da: Bluknigth
Peccato che non specifichi sequesto vale a parità di clock.

Perchè tra le soluzioni AMD e Intel la differenza tra le versioni più potenti disponibili è anche del 30-40% .

Quindi AMd sarebbe comunque un po' troppo in ritardo.

A meno che non voglia svendere le sue CPU TOP ai prezzi delle middle level di Intel.


Dovrebbe essere scontato che si parli a parità di clock, altrimenti il paragone non avrebbe alcun senso se non si specificano i precisi modelli presi in considerazione.

Proprio per questo c'è da sperare che quei dati siano sbagliati perchè le differenze di clock attuali sono anche superiori al 40%

Comunque che gli AMD fossero del 30% più veloci degli Intel in FP è una cosa di cui AMD si bulla da almeno un anno a questa parte quindi in quel +30% dovrebbe esserci qualcosa di vero (giusto qualcosina )
joe4th07 Settembre 2007, 09:31 #8
Bisogna anche dire che che i clock più elevati per AMD (ovvero
gli Opteron quad a 2.5Ghz) non sono stati annunciati come imminenti,
ma vogliono fare prima fuori prima tutti quelli a 1.9Ghz...
Intel d'altro canto era rimasta ferma ai 2.66|3Ghz che erano già disponibili
alla fine dell'anno scorso.
demon7707 Settembre 2007, 09:31 #9
Originariamente inviato da: GabrySP
Bench detti così non dicono nulla però nelle CPU GP (in genere) gli interi contano molto di più, e visto l gap di frequenze si avrebbero performance simili in FP e prestazioni molto inferiori sugli interi.


Calma, calma!
Quello che dici può essere valido in alcuni ambiti server e comunque bisogna vedere quanto in termini di cifre.. per questo dovremo aspettare i bench ufficiali che ormai mi sogno di notte..

Resta invece il fatto che pc home, workstation professionali e molti server traggono vantaggio soprattutto dai calcoli in virgola mobile.. che sono quelli "tosti" che richiedono tempo!
E' come quando è saltato fuori il primo athlon rispetto al PIII
Defragg07 Settembre 2007, 09:32 #10
Quindi avremo una situazione nei VG, "simile" a quella che c'è tra Cell e Xenon.
Con K10 potente in FP, mentre Core 2 sugli interi.
Quindi in uno scenario di physics processing intensivo K10 potrebbe trovarsi in vantaggio, mentre in scenari normali dovrebbe essere Core 2 a essere più efficente.
Quindi in Crysis K10 potrebbe essere avvantaggiato, visto che i cali di frame rate visti sembrano sia colpa dell'intensità dei calcoli fisici.
Ovviamente sono mere ipotesi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^