Da Samsung nuovi chip mobile a 1GHz, sensori e controller touchscreen

Da Samsung nuovi chip mobile a 1GHz, sensori e controller touchscreen

Samsung ha presentato diverse novità in ambito chip: due processori ARM Cortex-A8 a 1GHz per smartphone multimediali e netbook, un modulo fotocamera da 5 megapixel dalle caratteristiche avanzate e un controller single-chip per schermi touchscreen capacitivi

di pubblicata il , alle 16:51 nel canale Processori
SamsungARM
 

Se gran parte dell'attenzione del mondo informatico è focalizzata in questi giorni sulla California e sull'Intel Developer Forum, Samsung rivendica parte del palcoscenico e ha presentato durante Samsung Mobile Solutions Forum a Taipei diverse nuove soluzioni chip che comprendono processori mobile, controller per display touchscreen e sensori d'immagine.

Samsung S5PC110 e S5PV210 sono due processori da 1GHz di clock basati su architettura ARM Cortex-A8: il primo punta al mercato dei "multimedia intensive smartphone", mentre il secondo si presenta come una soluzione per dispositivi di maggiori dimensioni, come i netbook.


L'immagine si riferisce a una generazione di chip precedente

Tra le caratteristiche dei nuovi chip troviamo l'integrazione di motori grafici 3D e dell'interfaccia HDMI 1.3. Essendo dedicati al mondo mobile in entrambi i chip è stata dedicata molta attenzione alla gestione delle risorse energetiche, per evitare di gravare troppo sulla batteria. I primi sample dovrebbero essere resi disponibili per il mese di dicembre 2009.

Samsung S5K4EA è invece il nome del nuovo system-on-chip che integra un sensore CMOS in formato un quarto di pollice da 5 meagpixel di risoluzione. Il nuovo chip promette grandi prestazioni per i cellulari high-end, puntando non tanto sulla risoluzione, ma sulle caratteristiche fotografiche: auto focus, flash allo xeno, sistema di riduzione di mosso e vibrazioni, espansione della gamma dinamica operante sulle diverse aree della foto. Non sono state trascurate nemmeno le capacità video, con la possibilità di registrare filmati a 1080p a 30 frame al secondo. Il nuovo chip dovrebbe entrare in produzione massiva nel primo trimestre del 2010.

Nuovo anche un controller per display capacitivi single-chip basato sulla tecnologia Touch Embedded DDI. Le caratteristiche single-chip dovrebbero permettere di contenere al massimo le dimensioni e lo spessore dei dispositivi che andrà ad equipaggiare, dando nuova libertà ai designer di personale media player e cellulari. Altre caratteristiche di novità sottolineate nelle parole di Dr. Myunghee Lee, vice presidente del tema di sviluppo DDI di Samsung Electronics, riportate da Unwired View: ridotta aera del chip, migliorati consumi energetici e miglior competitività dal punto di vista del prezzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
aceomron23 Settembre 2009, 16:58 #1
speriamo in futuri prodotti samsung validicon qst chip!
Human_Sorrow23 Settembre 2009, 17:15 #2
Bèh arriva tardi a 1Ghz, lo Snapdragon è in giro da un pezzo.
Magari questo va meglio boo ...
supertigrotto23 Settembre 2009, 17:39 #3

eh no!

Non si giudica un chip per i suoi megahertz!
Dipende tutto dall'architettura,dalle istruzioni eseguibili etc......
manuele.f23 Settembre 2009, 18:07 #5
Originariamente inviato da: Human_Sorrow
Bèh arriva tardi a 1Ghz, lo Snapdragon è in giro da un pezzo.
Magari questo va meglio boo ...


penso ormai che amd & inter ci abbiano insegnato che la frequenza non è tutta...il secondo probabilmente se è specifico per netbook sarà ben più potente
CaFFeiNe23 Settembre 2009, 20:52 #6
che poi snapdragon e cortex sono entrambe lo stesso tipo di cpu arm, cambia solo il resto della piattaforma...

secondo me tegra, non è per niente superiore....

dopotutto un chip3d piu' veloce di quello del mio omnia hd o dell'ifogn (che è lo stesso), è inutile su un cellulare...
il chip multimediale... beh i cortex da questo punto di vista sono messi gia' bene, poi questo samsung... 1080p... penso non si possa far di meglio...

ah certo come concorrente è piu' che buono
ma tra omap e il cortex samsung, non è che sia superiore...
mjordan23 Settembre 2009, 22:33 #7
Originariamente inviato da: CaFFeiNe
dopotutto un chip3d piu' veloce di quello del mio omnia hd o dell'ifogn (che è lo stesso), è inutile su un cellulare...


Prima di dire che è inutile, guardati i video di una presentazione OpenGL ES 2.0 con GLSL (shader programmabili) su SonyEricsson Satio, dopo ne riparliamo:
http://www.youtube.com/watch?v=TatzYCuXyp8
dwfgerw24 Settembre 2009, 07:58 #8
io dico solo che l'iphone 3GS con un Cortex A8 600Mhz è in assoluto il telefono più veloce che abbia mai provato, non so le future incarnazioni di questi chip a cosa porteranno ma da possessore di htc e blackbarry storm, provando all'apple store il 3GS è incredibile quanto sia performante

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^