Da Luglio i primi processori Atom dual core

Da Luglio i primi processori Atom dual core

Intel prepara il debutto delle prime soluzioni Atom caratterizzate da architettura dual core; sempre presente la tecnologia HyperThreading

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 15:31 nel canale Processori
IntelAtom
 

A partire dal mese di Luglio, stando alle informazioni pubblicate dal sito Digitimes a questo indirizzo, Intel avvierà la produzione in volumi delle cpu Atom con architettura Dual Core. Ricordiamo che con il nome di Atom vengono indicati nuovi processori Intel caratterizzati dal consumo molto ridotto, specificamente sviluppati per l'abbinamento a sistemi ultraportatili.

I primi processori Atom con architettura dual core saranno caratterizzati da una frequenza di clock di 1,6 GHz; ritroveremo la tecnologia HypeerThreading integrata anche in queste versioni dei processori Atom, al pari quindi di quanto visto nelle soluzioni attualmente disponibili in commercio che sono dotate di architettura single core.

Grazie a questa scelta tecnica i processori Atom dual core saranno in grado di processare sino a 4 thread per ciclo di clock, ovviamente sfruttando quelle applicazioni che beneficino della presenza di più thread in parallelo. Ci si attende valori di TDP pari a 16 Watt, quale massimo, per questi nuovi processori; a titolo di confronto i processori Atom single core possono raggiungere nelle versioni più potenti un TDP massimo pari a 12 Watt.

Queste sono le versioni di processore Atom attualmente proposte da Intel nella propria gamma di soluzioni:

  • Atom Z540: clock 1,86 GHz; cache L2 512 Kbytes; bus 533 MHz
  • Atom Z520: clock 1,6 GHz; cache L2 512 Kbytes; bus 533 MHz
  • Atom Z520: clock 1,33 GHz; cache L2 512 Kbytes; bus 533 MHz
  • Atom Z510: clock 1,1 GHz; cache L2 512 Kbytes; bus 400 MHz
  • Atom Z500: clock 800 MHz; cache L2 512 Kbytes; bus 400 MHz

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

100 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dieghe29 Maggio 2008, 15:34 #1
la domanda è: ma eee pc userà il dual core??
speriamo!
zephyr8329 Maggio 2008, 15:40 #2
il celerom m dell'eeepc a 900 mhz quanti watt consuma? e la versione di punta dell'atom dual core ha prestazioni simili? 16 watt per un procio del genere mi sembrano tantini....anche 12 se è per questo!!!
King8329 Maggio 2008, 15:41 #3
sono pronto ad eliminare il mio amd 4200x2 sò che avrò prestazioni inferiori ma x quello che uso il pc, uso office, navigo, posta quindi mi devo fare un bel pc che consumi massimo 50watt che possa restare acceso 24/24 senza pesare in bolletta
int main ()29 Maggio 2008, 15:47 #4
a me nn sembrano + atom... 1.8ghz mah.... no comment.
paulgazza29 Maggio 2008, 15:47 #5

@ King83

guarda il mac mini consuma sui 25-30 W nell'uso normale...
King8329 Maggio 2008, 15:51 #6
paulgazza...ma un mac mini non lo voglio proprio mia sorella ha un mac e spesso vado a fargli gli aggiornamenti o mettergli qualche nuovo programma ma proprio non mi piace
eltalpa29 Maggio 2008, 15:52 #7
MA guarda un po.. proprio ora che VIA ha annunciato le versioni di Isaiah: che si chiamerà NANO.

http://www.tomshw.it/news.php?newsid=14196

Paura intel vero eh?
Sp4rr0W29 Maggio 2008, 16:01 #8
Originariamente inviato da: eltalpa
MA guarda un po.. proprio ora che VIA ha annunciato le versioni di Isaiah: che si chiamerà NANO.

http://www.tomshw.it/news.php?newsid=14196

Paura intel vero eh?


Paura Intel??? non so se tu abbia mai avuto un processore VIA... ok saranno pure a basso consumo ma le prestazioni fanno pena...
Sp4rr0W29 Maggio 2008, 16:02 #9
Originariamente inviato da: int main ()
a me nn sembrano + atom... 1.8ghz mah.... no comment.


e perchè? non è che se ha delle buone prestazioni allora non va bene...
Puddus29 Maggio 2008, 16:03 #10
@Eltalpa
Ma NANO è dual core?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^