Crescita a rilento per il mercato dei semiconduttori

Crescita a rilento per il mercato dei semiconduttori

Con un incremento del 3,1% del fatturato il mercato dei semiconduttori ha registrato una crescita complessivamente ridotta

di pubblicata il , alle 14:36 nel canale Processori
 

L'istituto di ricerca iSuppli ha reso pubblici i risultati registrati dai principali 25 produttori di semicondutori mondiali nel corso dell'anno 2007, evidenziando una crescita complessiva del 3,3% rispetto al 2006 in termini di fatturato complessivo.

I top 25 produttori incidono nel complesso per una quota del 69,1% del totale, con le prime 4 aziende della classifica (Intel, Samsung, Texas Instruments e Toshiba) che da sole generano il 29,1% del totale del fatturato del mercato.

La crescita registrata a livello complessivo è inferiore rispetto al 4,1% inizialmente atteso da iSuppli come margine di crescita nel corso del 2007; il valore inferiore registrato nel periodo di riferimento è giustificato dai risultati inferiori alla media dei produttori di memoria. Segnaliamo ad esempio Qimonda, che ha registrato una contrazione del proprio fatturato del 26% rispetto al 2006.

Forte la crescita complessiva di Sony, pari al 55,5%, e di NVIDIA con il 34,4% rispetto ai risultati del 2006; buon risultato anche per Toshiba, cresciuta del 20,2%. A controbilanciare queste aziende segnaliamo forte calo di AMD, che ha subito una contrazione del  proprio fatturato (aggregato con il risultato registrato da ATI) del 21,2% nel corso del 2007, oltre al risultato già evidenziato ottenuto da Qimonda.

Fonte: Hexus.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
pierunz26 Marzo 2008, 14:52 #1
Nonostante tutti i travagli Sony aumenta eh!!! E amd cala!! Vabbè, mi sa che per un po' vedremo risultati come questi!!!
Mparlav26 Marzo 2008, 15:10 #2
Non lo vedo il 2008 come un'anno di crescita generale del mercato, tutt'altro.
Se c'è un rallentamento generale dell'economia, è inevitabile che anche il settore dei seminconduttori ne venga colpito.
Imho, sarà dura un po ' per tutti, ma chi ha i conti un più deboli, è ancora più a rischio.
IlNiubbo26 Marzo 2008, 15:23 #3
MA sony 2 anni fa non era andata in rosso per quella storia delle batterie?
Se ho detto bene, allora ci credo che ha fatto +55%
Luca6926 Marzo 2008, 15:37 #4
Ma con l'uscita di Vista il mercato delle memoria non doveva ricevere "nuova vita"? Invece Qimonda ....
Demone_Horobi26 Marzo 2008, 16:21 #5
no, la sony non è mai globalmente andata in perdita :o)
Sono andate in perdita le varie divisioni, come lo è la divisione entertaiment della ps3, dato che è venduta sotto costo. le royalties dei giochi comunque pareggeranno tutto probabilmente a fine anno, assieme alle riduzioni di costo per la produzione della console.
Pancho Villa26 Marzo 2008, 21:23 #6
AMD -21% di fatturato!
cOREvENICE27 Marzo 2008, 10:59 #7
Originariamente inviato da: Pancho Villa
AMD -21% di fatturato!


Intel l'ha massacrata...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^