CPU Intel Core X: le versioni da 12 a 18 core solo per la fine del 2017?

CPU Intel Core X: le versioni da 12 a 18 core solo per la fine del 2017?

I nuovi processori Intel Core X per sistemi desktop di fascia più alta arriveranno sul mercato a breve nelle sole versioni sino a 10 core; per le altre bisognerà aspettare presumibilmente la fine dell'anno

di pubblicata il , alle 09:41 nel canale Processori
IntelCoreAMDRyZenThreadripper
 

La scorsa settimana Intel ha annunciato i primi processori della famiglia Core X, modelli destinati a piattaforme di nuova generazione basate su chipset X299. L'annuncio, avvenuto al Computex di Taipei, è stato ben differente da quanto ci ha abituato in passato Intel con il debutto di nuove CPU: si è trattato infatti di un cosiddetto paper launch, quindi senza immediata disponibilità di processori in commercio, con alcuni modelli in assenza di informazioni sulle specifiche tecniche ufficiali.

core_x_intel_computex_2017.jpg

Sino al processore Core i9-7900X, primo modello della famiglia Core i9, Intel ha fornito informazioni precise sulle specifiche tecniche comprendendo oltre al numero di core anche le frequenze di base clock e turbo oltre alla dimensione della cache L3. Per i 4 modelli superiori, con architettura da 12 sino a 18 core, Intel ha indicato unicamente il nome commerciale e il prezzo di vendita.

Perché questa decisione? Una risposta ufficiale da parte dell'azienda non arriva ma si può facilmente ricavare: l'annuncio delle versioni di processore da 12 sino a 18 core è stato fatto da Intel per contrastare il debutto da parte di AMD dei processori Ryzen Threadripper, modelli annunciati alcune settimane fa e che vedremo in vendita nel corso dell'estate.

Intel ha quindi scelto di presentare le soluzioni Core X dall'elevato numero di core, sino a 18, proprio nell'ottica di rivaleggiare AMD che con le soluzioni Ryzen Threadripper si spinge sino ad un massimo di 16 core nelle proposte di fascia più alta. Per ottenere questo risultato Intel è ricorsa a processori basati su architettura Skylake X che già ha sviluppato, appartenenti alla famiglia Xeon e che devono essere riadattati e validati per l'abbinamento con le schede madri socket 2066 basate su chipset Intel X299.

Questa procedura richiede tempo ed è per questo motivo che l'azienda ha solo annunciato i nomi di questi processori, senza fornire indicazioni specifiche sulle caratteristiche tecniche fatta eccezione per il numero di core. Quando vedremo questi processori al debutto? Ci vorranno vari mesi, e sono gli stessi produttori di schede madri a mettere le mani avanti: in questo post sul forum ROG di Asus è un portavoce dell'azienda a indicare come vedremo le CPU Core X con 12 e più core non prima della fine dell'anno.

Cosa dobbiamo attenderci per i prossimi mesi? Sicuramente uno scenario, nel settore dei sistemi desktop di fascia più alta, molto interessante e movimentato con i processori Intel Core X sino al modello Core i9-7900X da una parte e le proposte AMD Ryzen Threadripper dall'altra. Da un lato quindi architettura Skylake X con massimo 10 core e frequenze di clock molto elevate; dall'altra frequenze di clock più contenute, per quanto elevate in assoluto, ma versioni di processore che arriveranno sino a 16 core. Resta ora da capire quanto e a quali prezzi AMD renderà disponibili i processori Ryzen Threadripper, e se Intel riuscirà a rendere disponibili le CPU Core X con 12 e più core entro la fine dell'anno.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Vul05 Giugno 2017, 09:49 #1
Intel sta con l'acqua alla gola in fascia alta.

O per meglio dire, sente moltissima pressione.
Veradun05 Giugno 2017, 09:54 #2
"in fascia alta"

Ryzen ha spazzato via ogni attrattiva verso qualunque CPU Intel oggi sul mercato. Vedremo se Threadripper vs i9 sarà una musica diversa, ma visti questi prezzi non mi aspetto alcuna differenza.
Falcoblu05 Giugno 2017, 10:03 #3
Originariamente inviato da: Veradun
Ryzen ha spazzato via ogni attrattiva verso qualunque CPU Intel oggi sul mercato...


Si come no , stai a vedere che adesso pechè c'è ryzen tutto il resto è improvvisamente diventato spazzatura....

Capisco parteggiare per questa cpu ma cerchiamo di rimanere con i piedi per terra per favore , per dire mi piacerebbe sapere per quale motivo uno che ha un sistema X99 con cpu 6/8 core , ecc... oppure una workstation Intel dovrebbe buttare tutto alle ortiche per passare a ryzen.....

Vul05 Giugno 2017, 10:07 #4
Originariamente inviato da: Falcoblu
Si come no , stai a vedere che adesso pechè c'è ryzen tutto il resto è improvvisamente diventato spazzatura....

Capisco parteggiare per questa cpu ma cerchiamo di rimanere con i piedi per terra per favore , per dire mi piacerebbe sapere per quale motivo uno che ha un sistema X99 con cpu 6/8 core , ecc... oppure una workstation Intel dovrebbe buttare tutto alle ortiche per passare a ryzen.....



Perchè l'equivalente Ryzen costa un terzo e ha più lane pci express ad esempio e le motherboards sono molto più economiche?

Chi compra queste cpu non guarda le prestazioni ST.
Veradun05 Giugno 2017, 10:08 #5
Originariamente inviato da: Falcoblu
Si come no , stai a vedere che adesso pechè c'è ryzen tutto il resto è improvvisamente diventato spazzatura....

Capisco parteggiare per questa cpu ma cerchiamo di rimanere con i piedi per terra per favore , per dire mi piacerebbe sapere per quale motivo uno che ha un sistema X99 con cpu 6/8 core , ecc... oppure una workstation Intel dovrebbe buttare tutto alle ortiche per passare a ryzen.....



Uno che ha un sistema X99 con cpu 6/8 core per quale motivo dovrebbe comprare una CPU nuova?

Sto parlando di uno che vuole comprare un nuovo PC, uno che non ha intenzione di comprarlo è irrilevante in ogni discussione inerente il comprarlo.
bagnino8905 Giugno 2017, 10:10 #6
Originariamente inviato da: Falcoblu
Si come no , stai a vedere che adesso pechè c'è ryzen tutto il resto è improvvisamente diventato spazzatura....

Capisco parteggiare per questa cpu ma cerchiamo di rimanere con i piedi per terra per favore , per dire mi piacerebbe sapere per quale motivo uno che ha un sistema X99 con cpu 6/8 core , ecc... oppure una workstation Intel dovrebbe buttare tutto alle ortiche per passare a ryzen.....



Chi ha sistemi recenti non ha necessità di cambiare.

Chi invece viene da Sandy/Ivy Bridge, o anche prima, potrebbe farci un bel pensierino su Ryzen (e molti lo hanno già fatto, tipo me).
mally05 Giugno 2017, 10:18 #7
che portatili montano Ryzen?
Veradun05 Giugno 2017, 10:26 #8
Originariamente inviato da: mally
che portatili montano Ryzen?


Al momento solo il nuovo ASUS con 1700 + RX580, che non è proprio "portatile" ma un classico desktop replacement per giocare.

Nei prossimi mesi usciranno i Ryzen con grafica integrata, a quel punto troverai presumibilmente anche portatili (veramente portatili) con Ryzen
turcone05 Giugno 2017, 10:41 #9
cazz io ad agosto volevo cambiare tutto il pc : mobo+cpu+ram però non so ancora cosa prendere da una parte c'è ryzen su cui ho qualche dubbio essendo la prima versione se fosse la secondo versione l'avrei già preso e dall'altra questi nuovi cpu intel che alla fine sono la 9th versione molto più affidabili
mally05 Giugno 2017, 10:55 #10
Originariamente inviato da: Veradun
Al momento solo il nuovo ASUS con 1700 + RX580, che non è proprio "portatile" ma un classico desktop replacement per giocare.

Nei prossimi mesi usciranno i Ryzen con grafica integrata, a quel punto troverai presumibilmente anche portatili (veramente portatili) con Ryzen


fino a che ryzen non sbarcherà sui portatili avrà spazio solo tra gli appassionati...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^