CPU, cosa ci riserva il futuro di AMD e Intel?

CPU, cosa ci riserva il futuro di AMD e Intel?

Roadmap non ufficiali a lungo periodo dei due giganti di processori

di pubblicata il , alle 11:38 nel canale Processori
IntelAMD
 

Il sito Xbitlabs ha pubblicato alcune informazioni "a lungo termine" per quanto riguarda il lancio sul mercato di processori AMD e Intel.

AMD

Com'è ormai noto, i processori Athlon 64 saranno rilasciati nel mese di Settembre e saranno dotati di 1MB di cache di secondo livello. E' tuttavia in dubbio se AMD avvierà la produzione in volumi dei chip a 90nm nel primo trimestre del prossimo anno (come indicato dalla recente roadmap ufficiale). Di seguito i prodotti attesi per i prossimi 12-16 mesi:

Athlon 64 3400+ 2.00GHz (ClawHammer)
Athlon 64 3600+ 2.20GHz (ClawHammer)
Athlon 64 3800+ 2.40GHz (ClawHammer)
Athlon 64 4000+ 2.60GHz (ClawHammer)
Athlon 64 4200+ 2.80GHz (ClawHammer)
Athlon 64 4400+ 3.00GHz (ClawHammer)

Nel momento in cui i core "San Diego" saranno disponibili, la famiglia di processori Athlon64 potrà arricchirsi di prodotti dalle prestazioni ancora maggiori:

Athlon 64 4000+ 2.60GHz (San Diego)
Athlon 64 4200+ 2.80GHz (San Diego)
Athlon 64 4400+ 3.00GHz (San Diego)
Athlon 64 4600+ 3.20GHz (San Diego)
Athlon 64 4800+ 3.40GHz (San Diego)

Intel

Più avanti nel corso dell'anno Intel presenterà il nuovo core Prescott a 90nm che introdurrà il bus Quad Pumped a 800MHz, sarà dotato di 1MB di cache di secondo livello e di tecnologia Hyper-Threading II. Sarà introdotto anche un nuovo set di istruzioni chiamato PNI (Prescott New Instructions). I processori con core Prescott dovrebbero essere mantenuti "in vita" per tutto il 2004 e uscire progressivamene dalla produzione nel 2005. Si sta pensando, inoltre, ad una futura implementazione di una versione di bus Quad Pumped a 1066MHz nel nuovo Prescott "B". Di seguito i possibili prodotti della famiglia Prescott:

Prescott 3.20GHz (800MHz QPB)
Prescott 3.40GHz (800MHz QPB)
Prescott 3.60GHz (800MHz QPB)
Prescott 3.80GHz (800MHz QPB)
Prescott 4.00GHz (800MHz QPB)
Prescott 4.20GHz (800MHz QPB)
Prescott 4.40GHz (800MHz QPB)
Prescott 4.60GHz (800MHz QPB)
Prescott 4.80GHz (800MHz QPB)
Prescott 4.80GHz (1066MHz QPB)
Prescott 5.00GHz (800MHz QPB)
Prescott 5.06GHz (1066MHz QPB)
Prescott 5.33GHz (1066MHz QPB)

L'erede di Prescott dovrebbe essere il core con nome in codice Tejas, con architettura NetBurst. I processori basati su questo core saranno introdotti sul mercato nel tardo 2004 o nei primi mesi del 2005. Ancora una volta saranno introdotte nuove istruzioni TNI (Tejas New Instuctions) e una nuova versione della tecnologia Hyper-Threading technology. Il processo produttivo è a 90nm, ma verso il 2006 potrebbe diventare a 65nm. 2MB di cache di secondo livello e 1200MHz Quad Pumped Bus:

Tejas 5.33GHz (L2=1MB, 1066MHz QPB)
Tejas 5.60GHz (L2=1MB, 1066MHz QPB)
Tejas 5.86GHz (L2=1MB, 1066MHz QPB)
Tejas 6.00GHz (L2=2MB, 1200MHz QPB)
Tejas 6.13GHz (L2=1MB, 1066MHz QPB)
Tejas 6.30GHz (L2=2MB, 1200MHz QPB)
Tejas 6.60GHz (L2=2MB, 1200MHz QPB)
Tejas 6.90GHz (L2=2MB, 1200MHz QPB)
Tejas 7.20GHz (L2=2MB, 1200MHz QPB)

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

53 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Trinità17 Febbraio 2003, 11:52 #1
YEAHHHH ! 1GHZ di Bus ! poi anche 1,2 GHZ di bus e 2 mega di cache !
sarà ancora a 32 bit ma chi se ne frega ! 1 GHZ di bus !
dario7917 Febbraio 2003, 11:52 #2

mato'!!!!!!

impressionante e io ke faccio lo sborone col mio tbred 2400!!!
dario7917 Febbraio 2003, 11:53 #3

vabbè

1 giga di bus in quad....nn sono effettivi
gaus17 Febbraio 2003, 11:55 #4
conviene leggere queste notizie e prenderle come tali...
è inaccettabile la CRITICA FEROCE e infantile che si fa SPESSISSIMO su qualsiasi notizia..consiglio a chi parla trita e ritrita di darsi una regolata, perchè giudicare quello che deve ancora essere scritto è da IPOCRITI e ignoranti.
aspettiamo e valutiamo
cla_vice_to17 Febbraio 2003, 11:56 #5
AMD CON MENO FREQUENZA FA TREMARE INTEL VIVA AMD E INTEL CONTINUATE COSI
Trinità17 Febbraio 2003, 12:00 #6

X gaus

scusa ma ci sono 3 commenti prima del tuo
1) il mio dove mi stupisco e mi rallegro per la notizia non critico e non aggiungo altro

2) dario79 si stupisce anche lui in stile Oriano Ferrai

3) viene precisato (giustamente) che il valore è ottenuto in quad pump e quindi non effettivo

SCUSA CHI E' CHE SI DEVE DARE UNA REGOLATA ??!!
^TiGeRShArK^17 Febbraio 2003, 12:07 #7
Si evvaì...gioiamo x questi cambiamenti di bus 1 volta ogni 6 mesi circa..... tanto è INTEL ke giustamente produce chipset e costringerà tutti a cambiare schede madri.....
giamo7417 Febbraio 2003, 12:08 #8
DDI 1 GHZ di bus!!!!!

già me la vedo la cpu che si ferma esce dal case si va a prendere un caffè poi ritorna e aspetta un'altro po, che l'HD la raggiunga
halduemilauno17 Febbraio 2003, 12:12 #9
Originally posted by "cla_vice_to"

AMD CON MENO FREQUENZA FA TREMARE INTEL VIVA AMD E INTEL CONTINUATE COSI


scusa ma come giustifichi questa tua affermazione.
pedro8317 Febbraio 2003, 12:14 #10

cipicchia

ed io che ERO tutto contento per il mio nuovo 2000+, vabbè tra un annetto ci faroò un pensierino a qualcune di quelle nuove bestioline!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^