CPU con package LGA775, diffusi largamente solo nel 2005

CPU con package LGA775, diffusi largamente solo nel 2005

Per l'anno in corso la percentuale di processori per Socket T rappresenterà solamente il 15% della totalità di processori consegnati

di pubblicata il , alle 13:59 nel canale Processori
 

Secondo i piani di Intel, la compagnia non ha intenzione di diffondere sul mercato chip con il nuovo package Land Grid Array 775 nella prima metà dell'anno. I chip LGA775 dovrebbero costituire poco più di un quarto del totale dei processori Pentium 4 e Celeron consegnati quest' anno.

La proposta di Intel cercherà comunque di essere differenziata: vi saranno processori Prescott con bus a 800 e 533MHz disponibili sia in versione Socket 478, sia LGA775, così come processori Celeron con core Prescott in versioni 478 e 775 con bus a 533MHz e solamente in versione 478 con buos a 400MHz.

I processori basati su Northwood non saranno proposti in versione LGA775, tutti i chip Socket T saranno quindi prodotti con processo a 90nm strained silicon.

Il modello P4 Prescott con 533MHz di Bus Quad Pumped non sarà particolarmente diffuso: a seconda del trimestre questo chip costituirà il 5%-15% dei processori desktop di Intel. Parallelamente i processori basati su core Northwood a 533MHz di bus abbandoneranno il mercato passando dal 17% del primo trimestre all'1% nel terzo trimestre. In altre parole entro l'estate oltre il 90% dei processori Pentium 4 saranno caratterizzati da bus a 800MHz e tecnologia Hyper Threading.

Secondo alcune stime la diffusione dei processori LGA775 dovrebbe passare dall'8% nel primo trimestre al 32% nel terzo e a 45% nel quarto.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Team1720 Gennaio 2004, 14:36 #1

speriamo che esploda!

..che si fonda e che irradi tutta la citta sto package malefico..
Team1720 Gennaio 2004, 14:38 #2
skerzavo.. volevo inaugurare la pagina in modo diverso... 1 volta fatelo fare pure a me
Zinka20 Gennaio 2004, 14:42 #3

ciao

Fico, sono il primo... io appena esce prescott lo prendo. poi appena esce LGA775 lo prendo e ci metto una scheda video con pci express subitissimo e poi cambierò il prescott appena esce il tejas.poi godo per 2 anni...
Master7220 Gennaio 2004, 15:12 #4

?????

C'è una figura del nuovo Package??

Lo devo implementare su una scheda che sto sbrogliando.......
Helstar20 Gennaio 2004, 15:22 #5
Zinka: non ho capito se il tuo commento e' ironico o meno ^^; !
nonikname20 Gennaio 2004, 15:53 #6

Re: ?????

Originariamente inviato da Master72
C'è una figura del nuovo Package??

Lo devo implementare su una scheda che sto sbrogliando.......



Link ad immagine (click per visualizzarla) Link ad immagine (click per visualizzarla) Link ad immagine (click per visualizzarla)
Kaiman20 Gennaio 2004, 17:31 #7

X ZINKA

Se il tuo commento non era ironico propongo una scommessa!! Io dico che le prime sk madri non faranno andare piu' di 2 step dei prossimi processori Intel...dopo 2 "classi" di frequenze dei nuovi p4 cambieranno piedinatura o le specifiche di alimentazione!! Spero di non azzeccarci...altrimenti mi ritrovo striscia alle calcagna!! "NON SONO UN MAGOOOO"!!!!
Dreadnought20 Gennaio 2004, 17:44 #8
Io ricordo ancora intel mentre con il PII diceva: "il socket per i processori è ormai una tecnologia morta!"
dragunov22 Gennaio 2004, 15:17 #9
è bello però il meccanismo!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^