Core i7-7740K e Core i5-7640K: le CPU anti Ryzen di Intel

Core i7-7740K e Core i5-7640K: le CPU anti Ryzen di Intel

Nel corso delle prossime settimane AMD presenterà ufficialmente le proprie CPU Ryzen di nuova generazione; Intel non annuncia contromosse ufficialmente, ma all'orizzonte appare una CPU molto particolare

di pubblicata il , alle 10:11 nel canale Processori
IntelCoreAMDRyZen
 

Intel potrebbe presentare due nuove CPU della famiglia Kaby Lake, per sistemi desktop, pensate specificamente per porre maggiore pressione competitiva sulle soluzioni AMD della famiglia Ryzen attese al debutto commerciale nel corso delle prossime settimane.

Ci riferiamo al modelli Core i7-7740K e Core i5-7640K, le cui caratteristiche tecniche sono particolarmente interessanti. Per la prima CPU troveremo architettura quad core con tecnologia HyperThreading, frequenza di base clock pari a 4,3 GHz quindi 100 MHz superiore a quella del modello Core i7-7700K attualmente in commercio. Non si hanno al momento informazioni sulla frequenza di boost clock ma è possibile sia pari a 4,6 GHz, nuovamente con un incremento di 100 MHz rispetto alla CPU Core i7-7700K. Tutto questo richiederà un aumento del TDP, che passerà dagli attuali 91 Watt a 100 Watt.

Più interessante il modello Core i5-7640K, caratterizzato da moltiplicatore di frequenza sbloccato verso l'alto e da una frequenza di base clock pari a 4 GHz. In questo caso il dato è superiore di 200 MHz rispetto al valore della CPU Core i5-7600K disponibile in commercio al momento, ferme restando le altre caratteristiche tecniche.

Le indiscrezioni disponibili online indicano per questa nuova CPU anche l'integrazione della tecnologia HyperThreading, caratteristica riservata ai modelli Core i7 nelle declinazioni di CPU Core per sistemi desktop di Intel. Questa informazione non è confermata e a nostro avviso pare poco probabile: implicherebbe per Intel una importante novità, che porterebbe di fatto questa CPU ad essere speculare a quelle Core i7 di pari frequenza di clock con l'unica differenza di rilievo data dal quantitativo di cache integrata (da 8 Mbytes si scende infatti a 6 Mbytes nelle versioni Core i5).

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
al13507 Febbraio 2017, 10:35 #1
dette anche le "cpu anti nulla"
ziobepi07 Febbraio 2017, 10:53 #2
Come ho gia' scritto ieri,
concordo pienamente con Corsini.

L'I5 con l'HT è la solita bufala per far credere che Ryzen sia competitivo e che Intel stia morendo di paura

Fortunatamente, ormai manca poco,
e tutto sarà finito
stefanonweb07 Febbraio 2017, 10:59 #3
Originariamente inviato da: ziobepi
Come ho gia' scritto ieri,
concordo pienamente con Corsini.

L'I5 con l'HT è la solita bufala per far credere che Ryzen sia competitivo e che Intel stia morendo di paura

Fortunatamente, ormai manca poco,
e tutto sarà finito
fatantony07 Febbraio 2017, 11:01 #4

Non vedo l'ora di provarne uno
cciullo07 Febbraio 2017, 11:05 #5
Originariamente inviato da: ziobepi
Come ho gia' scritto ieri,
concordo pienamente con Corsini.

L'I5 con l'HT è la solita bufala per far credere che Ryzen sia competitivo e che Intel stia morendo di paura

Fortunatamente, ormai manca poco,
e tutto sarà finito


Morendo di paura no, ma un minimo di timore si. Altrimenti non mi spiego il lancio di questi due processori in concomitanza del lancio di Ryzen. Per finire, dopo i pentium con ht, ci può stare anche un i5 con HT, con un prezzo leggermente inferiore ad un i7 e superiore alla versione k dell'i5
Rubberick07 Febbraio 2017, 11:06 #6
Ci strapperemo i capelli per 100mhz in +, dove è finita l'innovazione -_-
ningen07 Febbraio 2017, 11:14 #7
Chiedo a chi è più informato di me...
Ma sti benedetti Ryzen si sa quando usciranno? O AMD darà tempo ad Intel di far uscire la serie 8000?
E' da fin troppo tempo che si sente la mancanza di un competitor serio, quanto ancora si dovrà aspettare?
TecnologY07 Febbraio 2017, 11:15 #8
I Pentium con HT ora sembrano feroci ma il prossimo anno quando ci saranno 6 core sia Intel che amd nella fascia media avranno già più senso. Magari gli i5 saranno strutturati come gli i7 di sto anno, ovvero 4c/8t
imayoda07 Febbraio 2017, 11:18 #9
quanto stress e quanta competizione per delle cpu che throttlano dopo solo 5 secondi di prime..
paolo.oliva207 Febbraio 2017, 12:26 #10
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: http://www.hwupgrade.it/news/cpu/co...ntel_67048.html

Nel corso delle prossime settimane AMD presenterà ufficialmente le proprie CPU Ryzen di nuova generazione; Intel non annuncia contromosse ufficialmente, ma all'orizzonte appare una CPU molto particolare

Click sul link per visualizzare la notizia.


Comunque il sunto è che Intel abbia aumentato la frequenza def del 7700K di 100MHz (ma aumentando di 9W il TDP nominale, portandolo a 100W) e idem aumentato la frequenza def dell'i5 di 200MHz e (forse) attivando l'SMT.

Bisogna vedere i prezzi, ma l'i5 con l'SMT, mi sembra un modo per abbassare ai prezzi di un i5 un i7, e il 7740K non mi sembra altro che un OC dalla casa.

In ogni caso, entrambe le notizie, trovano egemonia unicamente su un Zen competitivo.

Speriamo che non scappi fuori il solito che riporta i7 7740K *tutti* a @5,7GHz, +200MHz sul 7700K *tutti* a @5.5GHz che nella realtà @4,9GHz/@5,2GHz.

Edit
Chiedo scusa... non era mia intenzione postare in questo TH... ho cliccato sul post di Corsini nel TH "aspettando Zen" e ho scritto questo post. Non è che abbia scritto cose non vere... però averle scritte nella tana del lupo...
Un saluto a tutti, ed in ogni caso chiedo scusa.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^