Core i7-11700K, provato un engineering sample: ecco come si comporta

Core i7-11700K, provato un engineering sample: ecco come si comporta

Un sito romeno ha pubblicato la prova approfondita di un engineering sample del Core i7-11700K, CPU di fascia alta mainstream di Intel con 8 core e 16 thread che debutterà entro la fine del trimestre.

di pubblicata il , alle 15:41 nel canale Processori
IntelCoreRocket Lake
 

Il sito rumeno Lab501 ha pubblicato il test di un engineering sample del Core i7-11700K, CPU attesa al debutto a marzo. Il processore è basato sul progetto Rocket Lake che, benché prodotto a 14 nanometri, si basa su una nuova architettura per core (Cypress Cove, riadattamento di Sunny Cove) e grafica (Xe), una completa novità rispetto alle CPU Intel da Skylake in avanti.

Il Core i7-11700K è un processore con 8 core e 16 thread che opera di base a 3,6 GHz e accelera fino a 5 GHz in single core (4,6 GHz con tutti i core attivi), integra 16 MB di cache L3, un controller di memoria DDR4-3200 e ha un TDP di 125W. La configurazione è del tutto simile a quella del Core i9-11900K, prossimo top di gamma, ma con frequenze più contenute.


Clicca per ingrandire

Il chip è stato testato su una scheda madre Z590 con 16GB di memroia DDR4-3200 MHz (CL14) e una GeForce RTX 2080 Ti, confrontandolo con diversi modelli, tra cui tutta la gamma Ryzen 5000 attuale e ovviamente alcune CPU Ryzen 3000 e Core 10000. Rimandandovi all'articolo per tutti i test, la sintesi è la seguente: il Core i7-11700K appare più veloce del Core i9-10900K, ma al tempo stesso insegue di poco il diretto concorrente Ryzen 7 5800X nel gaming, con la CPU AMD che sembra avere un vantaggio maggiore in prove come Cinebench.


Clicca per ingrandire

C'è un "però", come sottolinea Lab501. "In GTA V, Shadow of War, Batman AK e Ashes of the Singularity, il Core i7 11700K ottiene risultati simili al 10900K o migliori, ed è superato dai processori AMD della serie Ryzen 5000. In Metro Exodus i processori ottengono risultati simili, con il Core i7 11700K al livello dei processori AMD. D'altra parte, nel resto dei titoli (cinque), il Core i7 11700K supera tutti i processori inclusi nel test. Di conseguenza, anche se in media l'11700K si posiziona l'1% circa sotto il 5600X, il 2% sotto il 5800X e il 5900X, il 3% sotto il 5950X e supera il 10900K e il 10700F rispettivamente del 2% e 3%, la gerarchia cambia a seconda del gioco, nella metà dei casi il Core i7 11700K è il processore più potente che abbiamo testato finora".

Trattandosi di un engineering sample e di una nuova architettura (il supporto da parte del software potrebbe non essere maturo), non è il momento di tirare le somme, ma questi test sono indicativi: sulla carta, ci aspettiamo una sorta di "pareggio" con vittorie da ambo le parti nel confronto tra i Core 11000 e i Ryzen 5000. Le nuove CPU Rocket Lake, secondo Intel, offrono un miglioramento medio delle prestazioni IPC (istruzioni per ciclo di clock) del 19% (Core i9-11900K vs. 10900K). Intel, al CES 2021, ha diffuso un grafico in cui l'11900K batte il 5900X in alcuni titoli dal 2% all'8% a risoluzione Full HD.


Clicca per ingrandire

Per quanto concerne i consumi, il sistema con a bordo il Core i7-11700K - messo sotto torchio con Prime95 - è arrivato a 286W, 64W in più del sistema con Ryzen 7 5800X e 76W sopra quello con Core i7-10700F, finendo dietro solo al 10900K che porta il PC a 354W. Parallelamente la CPU non sembra scaldare più di tanto, fermandosi a 71°C a fronte degli 89°C del Ryzen 7 5800X (tutte le CPU sono state raffreddate con un Noctua NH-D15).

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MALEFX12 Febbraio 2021, 15:51 #1

Vabbè impossibile

Consuma 64watt in più del ryzen e scalda meno del ryzen....ma che stronzata
Mparlav12 Febbraio 2021, 15:53 #2
Molto probabilmente col Rocket Lake-S hanno peggiorato il rapporto prestazioni/W rispetto al Comet Lake-S
Free Gordon12 Febbraio 2021, 16:13 #3
Originariamente inviato da: MALEFX
Consuma 64watt in più del ryzen e scalda meno del ryzen....ma che stronzata


No...è del tutto normale, dato che gli Intel hanno una superficie dissipante più ampia essendo costruiti con un pp più grande.

Del resto di quanto scalda una cpu a default, non interessa una fava a nessuno. Sono fatte per lavorare a quelle temp e non ci sono problemi di tenuta**.

Molto più interessanti sono i consumi, dato che son soldi che escono dal portafogli (anche questi per un utente medio cmq sono pochi, dato che in load pare 70W in più..)

Altra cosa inutile vedere delle differenze del 2-3% nei giochi, in fullHD per giunta.



**A parte il fatto che è da 25 anni che occo cpu e mi è capitato di creparne forse 2... su 1000... figuriamoci a default.
scatolone12 Febbraio 2021, 16:15 #4
Originariamente inviato da: MALEFX
Consuma 64watt in più del ryzen e scalda meno del ryzen....ma che stronzata


Riflettendoci potrebbe essere, ho notato che le ultime due generazioni di Ryzen scaldano tanto perchè "fanno fatica" a trasferire all'esterno il calore, cosa che non si verificava coi 14nm o coi threadripper attuali per via delle dimensioni
scatolone12 Febbraio 2021, 16:21 #5
Vedendo che il 10980XE con 10 core in più consumi quasi 100 watt in meno mi conferma che il 14nm andava abbandonato qualche anno fa ormai
Gyammy8512 Febbraio 2021, 16:25 #6
Originariamente inviato da: scatolone
Vedendo che il 10980XE con 10 core in più consumi quasi 100 watt in meno mi conferma che il 14nm andava abbandonato qualche anno fa ormai


Se vabbè, ormai è praticamente un vanto avere il pp vecchio
Si potrebbe anche dire che con prime 95 fa 30w in più su un 5950x, ma son dettagli insignificanti
FroZen12 Febbraio 2021, 16:27 #7
Originariamente inviato da: MALEFX
Consuma 64watt in più del ryzen e scalda meno del ryzen....ma che stronzata


i ryzen (ma anche le navi e navi2) tornano la temperatura INTERNA (junction) al chip, gli Intel lavorano ancora sulla temperatura ESTERNA (edge) (come anche nvidia sulle sue gpu). Se pensi che ci sono circa 20c di differenza fra interna ed esterna significa che l'intel internamente sta lavorando vicino ai 90c come l'amd ma non lo fa vedere all'utente....
Mparlav12 Febbraio 2021, 16:29 #8
Se in Prime95 hanno lasciato le AVX-512, è ancora più eclatante il consumo superiore di 20W rispetto al 10980XE 10 core.
nessuno2912 Febbraio 2021, 16:40 #9
WoW consuma più del 16 core della concorrenza, ottimo come stufa al giusto prezzo.
Brajang12 Febbraio 2021, 18:05 #10
Ditemi se ho capito bene...
Queste immagini mostrano:
Un bench sui consumi in cui si notano valori "un po'" superiori al 5950x e un altro bench in cui è alla pari con il 5800x in quanto a performance.
Un benchmark PERÒ in cui il 5950x con il doppio dei core fa 3/100 di punteggio in più (sarebbe bello conoscere su che scala), devo quindi dedurre che il chinebench sia single core?

Ottimo... quindi il benchmark volutamente single core perchè la cpu arrriva a 5ghz su un core, quindi si vergognano anche solo a far vedere cosa combina in multi core?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^