Cooler Master paga 600.000$ ad Asetek per i propri kit a liquido

Cooler Master paga 600.000$ ad Asetek per i propri kit a liquido

Asetek registra una nuova vittoria nella sua richiesta di royalties, legate alla produzione di sistemi di raffreddamento a liquido basati su proprie tecnologie e brevetti

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:01 nel canale Processori
AsetekCooler Master
 

Nel corso degli ultimi anni è andata in atto una battaglia legale che ha visto coinvolte varie aziende impegnate nel settore dei sistemi di raffreddamento a liquido. Alla base questioni legate a proprietà intellettuali detenute che sono state utilizzate per lo sviluppo di alcuni prodotti giunti in commercio, e per le quali non sono stati pagati i diritti d'uso.

Asetek ha annunciato di aver ricevuto recentemente un pagamento per circa 600.000 dollari legato proprio ad una denuncia presentata nel corso del 2014, incentrata sull'utilizzo da parte di Cooler Master di alcuni brevetti Asetek all'interni dei sistemi di raffreddamento a liquido a circuito chiuso Seidon 120M, Seidon 120XL e Seidon 240M.

cm_seidon_240.jpg (41691 bytes)

La giuria ha riconosciuto Cooler Master colpevole di violazione di brevetto industriale, comminando una sanzione pari al 14,5% di quanto era stato venduto a partire dal 2012. Questo calcolo ha portato alla cifra finale di 600.000 dollari indicata da Asetek.

Non è la prima volta che Asetek registra una vittoria in tribunale dopo aver chiamato in giudizio produttori di sistemi di raffreddamento a liquido. Le proprietà intellettuali dell'azienda sono state quindi in passato utilizzate senza pagamento di royalties da parte di alcuni produttori, con vari accordi economici che sono intercorsi a porre la parola fine alla disputa legale.

Al momento attuale non sono presenti in commercio modelli che non verifichino pienamente quelle che sono le proprietà intellettuali di Asetek nel campo. L'azienda continua a operare nel settore, producendo sistemi di raffreddamento a liquido principalmente per partner OEM anche impegnati nel settore delle soluzioni server e per workstation grafiche.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MiKeLezZ01 Maggio 2017, 09:30 #1
4 milioni di $ di raffreddamenti a liquido venduti non è malaccio...
Dinofly01 Maggio 2017, 15:31 #2
In 4 Anni...
Secondo me è pochino.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^