Confermata la cpu AMD Athlon X2 BE-2350

Confermata la cpu AMD Athlon X2 BE-2350

45 Watt di TDP: ecco quanto dichiarato per la nuova versione di processore AMD per sistemi desktop Socket AM2

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:23 nel canale Processori
AMD
 

Nelle scorse settimane, con questa notizia, abbiamo segnalato l'intenzione di AMD di commercializzare processori per sistemi desktop caratterizzati da un TDP massimo particolarmente contenuto, pari a 45 Watt contro i 65 Watt di alcune delle cpu Athlon 64 X2 attualmente disponibili in commercio.

Le cpu Athlon X2 BE-2350 e Athlon X2 BE-2300, questi i nomi scelti per le due cpu sono caratterizzate da frequenze di funzionamento rispettivamente pari a 2,1 GHz e 1,9 GHz. Nel corso del mese di Agosto AMD dovrebbe presentare anche un processore modello Athlon X2 BE-2400, con frequenza di clock di 2,4 GHz, seguito dalle soluzioni single core LE-1200, LE-1250 e LE-1300. Tutti questi processori saranno caratterizzati da un TDP massimo di 45 Watt.

I nuovi processori sono destinati all'utilizzo con schede madri dotate di Socket AM2, lo stesso quindi delle altre soluzioni Athlon 64 X2 disponibili in commercio. Il processo produttivo utilizzato per la costruzione di queste cpu è quello a 65 nanometri, responsabile per i nuovi livelli di TDP. Da evidenziare come nel nome di queste cpu sia scomparsa la sigla 64; questo fa pensare che AMD abbia optato per il nome Athlon X2 per le proprie soluzioni dual core basate su architettura K8, seguendo quanto anticipato per le cpu basate su architettura indicata con il nome di K10, per le quali verranno adottati i nomi di Phenom FX., Phenom X4 e Phenom X2 a seconda delle versioni.

Entro la fine dell'anno AMD dovrebbe presentare anche nuove cpu della famiglia Phenom X2 caratterizzate da un livello di TDP di 45 Watt. Questi processori saranno caratterizzati dall'utilizzo di una nuova architettura, nota agli appassionati con il nome di K10, capace di garantire più elevate prestazioni velocistiche a parità di core e di frequenza di clock rispetto alle cpu Athlon 64 X2 disponibili al momento.

amd_be2350.jpg (80626 bytes)

Il sito OCWorkbench, a questo indirizzo, ha pubblicato le prime immagini che confermano l'esistenza di questi processori; quelle raffigurate sono le schermate del tool CPU-Z, nelle versioni 1.39 e 1.40, riferite alla cpu Athlon X2 BE-2350, non ancora correttamente riconosciuta dall'utility per quanto riguarda alcuni degli elementi. Confermata la frequenza di clock di 2,1 GHz, con cache L2 da 512 Kbytes per ciascuno dei due core e voltaggio di alimentazione di 1.152V, segno che il processo produttivo utilizzato sia quello a 65 nanometri.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

51 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
que va je faire30 Maggio 2007, 10:31 #1
azz 45 di TDP per un dual core è davvero una grande cosa.. e poi da come lo intende la amd..
Catan30 Maggio 2007, 10:40 #2
gia il fatto che sono dual core a 2100mhz e vanno cn solo 1.15.
per adesso intel va davvero forte con i core2duo ed infatti ho un E6600 nel case, ma credo sempre che per un secondo pc amd sia ancora da preferire con queste chiche oppure con il prezzo esiguo dei suoi processori
joe4th30 Maggio 2007, 10:46 #3
stanno a centellinare il clock di 50mhz in 50mhz...?
viscm30 Maggio 2007, 10:48 #4
ehm ma ogni tanto leggerli gli articoli?
il 2350 ha 2,1 ghz
il 2300 ha 1,9 ghz
Dexther30 Maggio 2007, 10:53 #5
se , come credo, queste CPU saranno commercializzate a prezzi molto bassi potrebbero essere molto interessanti come CPU da HTPC...
The Incredible30 Maggio 2007, 10:58 #6
ma sarebbe il top gamma questa nuove o sono potenti come il 6000+?
GabrySP30 Maggio 2007, 11:00 #7
In questo momento il clock della mia CPU è 2.4 Ghz e il Vcore è 1.14V eil TDP è di 48W (se l'underclocco un po' si va sotto a questi 45W e con prestazioni decisamente superiori)

Questi processori low-power sono sempre stati una fregatura (Intel e AMD), in quanto tutti le CPU (Intel o AMD) funzionano a certi voltaggi con frequenze basse.

La cosa bella è che te li fanno pagare di più.

Scaricatevi RMClock 2.25 e risparmiatevi qualche Euro
piani30 Maggio 2007, 11:13 #8
Originariamente inviato da: joe4th
stanno a centellinare il clock di 50mhz in 50mhz...?


Hanno inserito il mezzo moltiplicatore per avere step di 100mHz, non di 50...

Originariamente inviato da: GabrySP
In questo momento il clock della mia CPU è 2.4 Ghz e il Vcore è 1.14V eil TDP è di 48W (se l'underclocco un po' si va sotto a questi 45W e con prestazioni decisamente superiori)

Questi processori low-power sono sempre stati una fregatura (Intel e AMD), in quanto tutti le CPU (Intel o AMD) funzionano a certi voltaggi con frequenze basse.

La cosa bella è che te li fanno pagare di più.

Scaricatevi RMClock 2.25 e risparmiatevi qualche Euro


Ok, ma che cpu hai?
Cobain30 Maggio 2007, 11:39 #9
2.1 di freqeunza reale sono pokini pero....
GabrySP30 Maggio 2007, 11:46 #10
Originariamente inviato da: piani
Hanno inserito il mezzo moltiplicatore per avere step di 100mHz, non di 50...



Ok, ma che cpu hai?


E6600 però ricordavo male a 2.4 Ghz è a 1.16V, con i proci AMD si può fare anche di meglio.

Il succo del discorso è lo stesso.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^