Cell: IBM, Toshiba e Sony rilasciano dettagli

Cell: IBM, Toshiba e Sony rilasciano dettagli

IBM, Toshiba e Sony svelano alcuni particolari in merito alle future cpu Cell di cui si è già tanto parlato nei mesi scorsi

di pubblicata il , alle 10:34 nel canale Processori
ToshibaSonyIBM
 
Le attese nei confronti di questo nuovo processore sono molto elevate proprio in relazione alle caratteristiche e ai potenziali ambiti di impiego.
Ricordiamo che Cell è costituito da un core PowerPC a 64 bit a cui si affiancano altri 8 core addizionali espressamente sviluppati per le applicazioni multimediali.

Cell è un progetto chiaramente orientato a sistemi entertainment e ovviamente in gaming console (Play station 3!), ambito in cui Sony è uno dei principali leader.

Qui di seguito riportiamo alcuni punti delle specifiche:
- Cell Broadband Engine Architecture (Version 1.0 / August 8, 2005) defines a processor structure directed toward distributed processing and multimedia applications. The architecture contains a control processor based on the PowerPC Architecture, augmented with multiple high- performance SIMD Synergistic Processor Units and a rich set of DMA commands for efficient communications among processing elements.
- Synergistic Processor Unit(SPU) Instruction Set Architecture (Version 1.0 / August 1, 2005) discloses the high performance SIMD RISC processor designed to accelerate media and streaming applications for systems based upon the Cell Broadband Engine Architecture.
- SPU C/C++ Language Extensions (Version 2.0 / August 1, 2005) describes extensions to the C/C++ languages, which are useful when writing SPU programs.
- Includes SPU-specific datatype definition, intrinsics that directly map to machine instructions,and so on. aids software developers in unleashing the full processing power of the SPUs.
- SPU Application Binary Interface Specification (Version 1.3 / August 1, 2005) defines the ABI of the SPU. aids software developers in unleashing the full processing power of the SPUs.
- SPU Assembly Language Specification (Version 1.2 / August 1, 2005) describes the specifications of the SPU assembly language. aids software developers in unleashing the full processing power of the SPUs.
Il comunicato ufficiale da cui si può accedere ad altra documentazione è disponibile a questo indirizzo.

La decisione di "svelare" alcuni particolari del progetto Cell deve essere interpretata come la volontà delle varie aziende coinvolte di informare circa le nuove possibilità offerte dalla cpu, creando attesa e stimolando altri partner nello sviluppo futuro di soluzioni hardware e software specifiche. In altre parole...se Cell rimane nel "cassetto di pochi" fino al momento del rilascio, è impensabile ipotizzare una massiccia adozione e diffusione.

Una lettura interessante, in cui viene data una visione generale del "fenomeno Cell" tirando in ballo anche Apple, è disponibile a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

149 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
zhelgadis26 Agosto 2005, 11:05 #1

Argh

Come già si temeva, sarà un inferno per i programmatori...
Nuove estensioni al C e al C++, nuovi tipi di dati, più la necessità di un multi-threading estremo per sfruttare al meglio questa bestiola.
Il porting da/verso altre piattaforme sarà un macello

Le potenzialità devono essere enormi, bisogna vedere se saranno sfruttabili...
Maury26 Agosto 2005, 11:24 #2
Con tutta qst difficoltà poi finisce come per la PS2, dove solo i grandi Team hanno sfornato cose tecnicamente egregie staccandosi nettamente dalla media degli sviluppatori... basti pensare al recentissimo God of War, un gioiello raffinatissimo ma guarda caso sviluppato la Sony America...

A mio avviso dev'essere la tecnologia a piegarsi all'uomo, non l'uomo a dover impazzire per ottenere risultati interessanti, il 360 da qst punto di vista è ideato meglio
Fx26 Agosto 2005, 11:36 #3
le potenzialità saranno enormi in un ambito specifico, nel general purpose ho dubbi sinceri che - come si dice in gergo tecnico - ne salti fuori

cmq è drammatico che si arrivi ormai a settembre a rilasciare qualche specifica quando la concorrenza da qui a 2/3 mesi metterà in commercio il suo prodotto... sinceramente mi aspettavo che per lo meno le specifiche del processore in sè fossero già a posto da un pezzo (tra l'altro forse lo erano, e forse si sono resi conto che l'unico core che si occupava del general purpose era un po' troppo sfigato - dico solo che era un'architettura in-order... tra l'altro non capisco perchè mettere 8 core che di fatto sono DSP e uno solo - ma sono 8 e 1 o 7 e 1? - orientato al general purpose quando avrebbero potuto equilibrare maggiormente le cose come di fatto accade nella xbox 360, la quale ha numeri di picco sui flops più bassi ma ha una flessibilità e una sfruttabilità che il cell si sogna - è da quando si è capito com'erano fatte le due architetture che era chiaro)...

alla fine non mi aspetto più di tanto dal cell... sarà eccezionale a fare poche cose, per le quali non verrà mai adeguatamente sfruttato (a parte nei cluster per calcolo scientifico, forse)...
Fed0326 Agosto 2005, 11:41 #4
per la precisione sono 8 ma ne verrano sfruttate solo 7 perchè hanno difficoltà a produrre la cpu con tutte 8. quindi ne verrà disattivata una anche se in quella particolare cpu funzionano tutte.
prova26 Agosto 2005, 11:45 #5
- Cell Broadband Engine Architecture (Version 1.0 / August 8, 2005) defines a processor structure directed toward distributed processing and multimedia applications


Ancora con questa stronzata del calcolo distribuito?
Ma scrivessero features serie anzichè un mare di sciocchezze ....
Soul_to_Soul26 Agosto 2005, 11:45 #6
Personalmente credo che God of war sia un gioiello di programmazione. Come tanti altri, che non vedremo su pc.
Ora però rischiamo di vederne sempre meno.
Beh,tanto per cominciare addio porting diretto PS2/PC.
E questa in teoria è una cosa buona.
La natura delle cose spingerebbe verso conversioni più curate, con un carico di lavoro maggiore per i programmatori.
Ma scommettiamo che invece la linea sarà semplicemente quella di NON pubblicare per pc? Certo che quando hai speso gli stessi soldi (o più solo per comprarti la scheda grafica, e qualcuno ti dice che il tuo pc "non ce la fa" a stare dietro a Cell & co., un pò le balle si agitano.
Non voglio fare il nostalgico, ma una cosa mi infastidisce molto.
Quando compri una macchina standard (come le console o perfino l'Amiga, che personalmente ho vissuto come tale, prima che mi accorgessi della sua scalabilità prima o poi ti rendi conto della potenza che può sviluppare: la killer application arriva, presto o tardi. E regala una sensazione magnifica.
Perchè invece ho sempre e comunque la sensazione che il mio pc sia sottosfruttato, da Wing Commander (386) in poi?

PS per Boneschi: "enthertaninment" va rivisto
riuzasan26 Agosto 2005, 11:53 #7
Il Cell è un'architettura stupenda che mi ricorda la stessa rivoluzione che l'Amiga portò nel settore home nel 1985.
Bollarla come "difficile da programmare" è assurdo! In 2 mesi il team di Unreal ha portato il suo motore sulla PS3 che farà parte del kit di sviluppo ufficiale, stessa cosa vale per l'Havok e per un motore super usato e collaudatissimo come quello NetImmerse di NDL.
Tutto sta nella mentalità e nelle capacità dei programamtori che ormai (soprattutto in Italia) sono troppo abituati ad accontentarsi di VisualBasic per fare qualcosa se non peggio.

Cmq per una vera veduta d'insieme dell'architettura Cell consiglio questo sito

http://www.blachford.info/computer/Cell/Cell0_v2.html

E' abbastanza indicativo di ciò che questo nuovo processore può offrire se non verrà sminuito da chi continua a smerciare per ignoranza o per interesse commenti inutili e lesivi.
coschizza26 Agosto 2005, 11:55 #8

re FX

>dico solo che era un'architettura in-order

considerando che il codice general purpose sulla xbox 360 sara molto scarso con 3 core e 6 thread possibili quali preformance ci possiamo aspettare da 1 core solo con singolo thread (che nel contempo deve controllare l'esecuzione del codice negli altri DSP).

la grande velocità dei DSP non puo aiutare nel codice che non si puo eseguire in parallelo.

inoltre quando è stato annunciato il CELL si parlava ufficialmente di 4.2Ghz e 8 DSP ora siamo a parlare si 3.2Ghz e 7 (forse ance 6) DSP a causa dell'elevato calore generato e dalle basse rese.
A me sembra una cpu rivoluzionaria che pero esce in un periodo dove non verra sfruttata a dovere perche i programmatori di tutto il mondo devono cominciare appena ora a imparare come sfruttare sistemi multi core e multi thread (sfruttarli bene). Tra 10 anni le cose saranno cambiate completamente ....a mio parere i prossimi sistemi PC e console tra un decennio avreanno decine di core e DSP ma avranno anche le basi per farne un buon uso.
downloader26 Agosto 2005, 12:02 #9
Spero che la sony riesca a muoversi bene nell'ambito del marketing. Sarebbe uno spreco se questo gioillino non dovesse aver successo per errori di marketing.
freeeak26 Agosto 2005, 12:05 #10
piu leggo su cell e apple meno capisco l'esistenza di apple e mondo mac, contro ogni regola di mercato isolarsi per mantenere un monopolio in un settore di nicchia.
l'unica cosa buona che ha fatto apple è stato il music store.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^