offerte prime day amazon

Athlon 64: primi test a 0.09 micron

Athlon 64: primi test a 0.09 micron

AMD prosegue lo sviluppo delle proprie soluzioni Athlon 64 con processo produttivo a 0.09 micron. Il debutto sul mercato è atteso tra fine 2004 e inizio 2005

di pubblicata il , alle 18:10 nel canale Processori
AMD
 

AMD continua lo sviluppo, nella propria FAB30 di Dresda, del nuovo processo produttivo a 0.09 micron, che varie fonti prevedono verrà utilizzato per la prossima generazione di processori Athlon 64 e Opteron a partire dalla fine dell'anno. Wafer iniziali costruiti con processo a 0.09 micron sono già usciti dalla FAB30, come testimoniano i primi sistemi basati su questo processore mostrati alla stampa in occazione dell'IDF dello scorso Febbraio.

I sample iniziali dei processori Athlon 64 4.000+ e Athlon 64 FX55, i primi ad utilizzare il nuovo processo a 0.09 micron, sono attesi per il mese di Ottobre 2004, ma la mass production non arriverà prima di Dicembre 2004 stando alle fonti attualmente disponibili.

Il passaggio al processo produttivo a 0.09 micron dovrebbe quindi avvenire per AMD leggermente in ritardo rispetto a quanto originariamente pianificato, stando ovviamente a fonti non interne ad AMD.
Del resto, anche per la rivale Intel il passaggio al processo produttivo a 0.09 micron non è avvenuto in modo così semplice come ci si poteva inizialmente attendere. I processori Pentium 4 basati su Core Prescott, infatti, non sono ancora disponibili in volumi sul mercato nelle versioni a più elevate frequenze di clock, lasciando ampi margini commerciali per i Core Northwood costruiti con processo a 0.13 micron.

Il processo produttivo a 0.09 micron adottato da AMD nella propria FAB30 sarà caratterizzato da interconnessioni in rame, tecnologia Black Diamond low-k e processo SOI (Silicon on Insulator). La superficie complessiva del Die dovrebbe scendere del 40% rispetto a quella ottenuta a 0.13 micron, passando a circa 114 millimetri quadrati.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Wonder20 Aprile 2004, 18:25 #1
Ehm....test OK ma i risultati? nisba?
air.z20 Aprile 2004, 18:34 #2

[color=red] se se aspetta e spera [/color]

[quote+Ehm....test OK ma i risultati? nisba? [/quote]
E secondo te', li fanno leggere a noi???
benotto20 Aprile 2004, 18:55 #3
Secondo me il progresso dei processori sta fortemente rallentando. Facendo un empiricissima analisi delle recensioni dei processori AMD su HwUp:
Athlon 600Mhz giugno 1999
Athlon Tbird 1Gh giugno 2000
Athlon XP 1800+ ottobre 2001
Athlon XP 3000+ febbraio 2003
e forse a fine 2004 vedremo un processore che raddoppi le prestazioni dell'XP 1800+ del 2001.
A nasometro, si può dire che negli ultimi 3 anni si è compiuto lo stesso incremento prestazionale del precedente anno e mezzo.
Commenti?

Ps ho usato AMD per avere un model number + o - confrontabile, non vuole essere un calcolo dettagliato e preciso!
leoneazzurro20 Aprile 2004, 18:59 #4
Questa notizia era apaprsa ieri su xbitlabs. Tuttvia oggi è apparsa un'altra notizia (pare da fonte nettament più attendibile) di orientamento esattamente opposto ( http://www.xbitlabs.com/news/cpu/di...0420082153.html) , ossia AMD sta iniziando ora la produzione di CPU a 0.09 micron.
rekstorm20 Aprile 2004, 19:23 #5
secondo me ne vedremo delle belle cn la tech a 0,09 micron!
Sayan V20 Aprile 2004, 19:36 #6
La vedo dura per intel ...
già bastano 2500 mhz del 64 per dare testa a 4.0 ghz del precotto ...
i 0.09u partono da 2600 mhz ...
lasa20 Aprile 2004, 19:44 #7
La politica di AMD di andare avanti per piccoli passi e del miglioramento continuo rispettando i tempi di maturazione delle tecnologie paga.....
Kralizek20 Aprile 2004, 19:47 #8
chissà se avranno gli stessi problemi di temps di intel...
benotto20 Aprile 2004, 19:57 #9
Ragazzi, il mio ultimo procio INTEL è stato un P166, però:
- i prescott non sono eccitanti, però in certe situazioni se la cavano meglio degli AMD anche a parità di prezzo (es. compressione MPEG2/4 etc., che guardacaso oggi ha nel processore il collo di. Il tutto anche se fortemente overcloccati; vedi prova su THG di ieri dove il PIV (EE) a 4 Ghz convertiva + rapidamente dell'Athlon FX a 2,9Ghz (ammetto che mi ha molto stupito). Dobbiamo prendere atto che non si può più dire A e meglio di B e basta ma bisogna vedere cosa devi farci.
- la politica di AMD in merito allo spremere il possibile dalle tecnologie sempre stata più aggressiva di Intel; un indicatore può essere la temperatura di funzionamento dei processori. Solo con i Prescott e gli A64 si è vista una inversione; sennò è da dieci anni che AMD spreme il possibile e Intel è più conservativa.
benotto20 Aprile 2004, 19:58 #10
Ehm... intendo collo di bottiglia...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^