Athlon 64 FX-76 e a seguire quad core nel 2007

Athlon 64 FX-76 e a seguire quad core nel 2007

AMD prepara il debutto di una nuova versione di cpu Athlon 64 FX-7x per il 2007, con a seguire le prime soluzioni Quad Core

di pubblicata il , alle 09:05 nel canale Processori
AMD
 

Abbiamo già segnalato in varie occasioni come AMD si stia preparando al lancio delle nuove piattaforme desktop 4x4, basate su processori Athlon 64 FX della serie 7x e dotate di 4 Core di processore disponibili per il sistema operativo.

Stando alle informazioni anticipate dal sito The Inquirer a questo indirizzo, AMD presenterà una versione FX76 di questi processori nel corso del prossimo anno, precedendo il debutto delle prime cpu Quad Core.

Questo processore opererà alla frequenza di clock di 3,2 GHz, mantenendo le stesse caratteristiche tecniche delle restanti versioni di processore Athlon 64 FX 7x: cache L2 da 1 Mbyte per ogni processore e Socket 1207 pin per la connessione con la scheda madre.

La tecnologia produttiva adottata per questa nuova versione non è ancora chiara al momento attuale: potrebbe essere sia quella a 90 nanometri che quella a 65 nanometri, con TDP che non dovrebbe in ogni caso superare i 125 Watt.

Le soluzioni Quad Core basate su architettura nota con il nome in codice di Altair dovrebbero venir presentate nel corso del terzo trimestre 2007. Queste cpu saranno utilizzabili sulle piattaforme 4x4 senza dover richiedere un cambio della scheda madre. Le frequenze di clock indicative dovrebbero essere comprese tra 2,7 e 2,9 GHz, con cache L3 a 2 Mbytes abbinata a ciascun processore.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

45 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
vincino21 Ottobre 2006, 09:25 #1
Probabilmente con i 65 nm l'Athlon comincierà a scalare bene in frequenza... Sarei curioso di vedere un raffronto con i Conroe con l'attuale versione dell'Athlon portata a 3,2 GHz!
Xenogears21 Ottobre 2006, 09:28 #2
Molto interessante per i prossimi mesi il fronte CPU, staremo a vedere se ancora una volta AMD ci stupirà.
gianni187921 Ottobre 2006, 09:54 #3
una soluzione 4x4 con due processorie serie fx da 3.2 Ghz non dovrebbe essere affatto male, per chi vorrà il max sarà la scelta da fare, sopratutto in previsione di un possibile upgrade con K8L
Intel-Inside21 Ottobre 2006, 10:19 #4
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upg
Le soluzioni Quad Core basate su architettura nota con il nome in codice di Altair dovrebbero venir presentate nel corso del terzo trimestre 2007. Queste cpu saranno utilizzabili sulle piattaforme 4x4 senza dover richiedere un cambio della scheda madre


Scusate ma ciò vuol dire 8 core in totale? (2 CPU da 4 Core ognuna)
Rubberick21 Ottobre 2006, 10:30 #5
Originariamente inviato da: Intel-Inside
Scusate ma ciò vuol dire 8 core in totale? (2 CPU da 4 Core ognuna)

Si, guarda l'articolo uscito per il 4x4
kwesi21 Ottobre 2006, 10:30 #6

Grande amd.

A tutti coloro che già davano morta la amd vorrei ricordare due cose, primo se i processori evolvono in maniera cosi rapida ciò è dovuto al fatto che amd esista, perche se intel avesse il monopolio, saremmo ancora con i pentium 4, secondo noi a parita di prestazioni dobbiamo comprare sempre amd, perche la concorrenza tra questi due colossi fa bene soprattutto ale prestazioni e alle nostre tasche, basta vedere come al lancio dei conroe la amd ha dimezzato i prezzi dei sui dual core, credete che se intel non esistesse la amd faceva lo stesso?? Meditate gente, meditate.
ErminioF21 Ottobre 2006, 10:47 #7
Beh grazie anche a intel, che se non avesse fatto uscire i conroe saremmo qua ancora con i 3800+ x2 a 300euro
Gerardo Emanuele Giorgio21 Ottobre 2006, 11:00 #8
quoto ErminioF
ringraziamo l'amore reciproco che lega questi due produttori di cpu.
nudo_conlemani_inTasca21 Ottobre 2006, 11:07 #9
Originariamente inviato da: ErminioF
Beh grazie anche a intel, che se non avesse fatto uscire i conroe saremmo qua ancora con i 3800+ x2 a 300euro


Quoto!
E' vero da entrambe le parti.. questo vuol dire in soldoni che
"più si scannano tra di loro, più aumenta la competitività e il costo dei prodotti
offerti".
C'è chi è legato ad un brand o chi ad un altro (par condicio ), io sinceramente preferisco entrambi pur sapendo che AMD è veloce in alcune applicazioni e anche il costo è molto competitivo, mentre Intel è più veloce e vincente su altre applicazioni per PC (in realtà il Conroè ha sbilanciato un po' tutto) essendo quasi al vertice in ogni comparto di elaborazione/calcolo.

Intel offre ora prestazioni migliori ma costi della piattaforma sensibilmente maggiori.

Ci sarebbero molti aspetti da valutare per capire cosa conviene fare e cosa scegliere tra i 2 produttori e in previsione delle nuove piattaforme che proporranno nel 2007-08.. rimane il fatto che già avere un 2al Core oggi,
significa possedere tante prestazioni NON OTTIMIZZATE, un po' come una macchina che gira a 3 cilindri.. invece che a 4!

Speriamo sfruttino decentemente sia i 2al Core che i futuri 4Core (non possibile con Windows XP.. ma speriamo con Win Vista!),
e non sia solo una lotta per chi ce l'ha più lungo.
L'unico aspetto davvero negativo in questo ambito di cambio di piattaforma e sempre in continuo fermento tecnologico è che le tecnologie non vengono spremute a dovere, causa questo incessante uscita di nuove CPU,GPU,RAM ecc.. ma il mercato del PC è così, il trend è questo, se si vuole si può seguire o stare alla finestra a guardare.
Dexther21 Ottobre 2006, 11:08 #10
ergo : scannatevi come si deve

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^