Athlon 64 FX-76 e a seguire quad core nel 2007

Athlon 64 FX-76 e a seguire quad core nel 2007

AMD prepara il debutto di una nuova versione di cpu Athlon 64 FX-7x per il 2007, con a seguire le prime soluzioni Quad Core

di pubblicata il , alle 09:05 nel canale Processori
AMD
 
44 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gi0v321 Ottobre 2006, 11:13 #11
be, visto che già dovrebbe essere in commercio a sto punto il 5200+ con 2,6 ghz di clock, tdp di 65w e 90 nm di processo produttivo, vuol dire che si può avere cpu prestanti e poco esose di watt, spero proprio che questi nuovi fx che vengono dagli opteron possano portarsi dietro un consumo da energy efficient, o almeno avere la scelta come epr gli opteron...c'è quello da 89w e quello da 65 per la fascia alta..coi 65nm questo consumo dovrebbe scendere ulteriormente..si spera
bonzuccio21 Ottobre 2006, 11:35 #12
Originariamente inviato da: Intel-Inside
Scusate ma ciò vuol dire 8 core in totale? (2 CPU da 4 Core ognuna)



Dalla roadmap amd usciranno dopo i quadcore k8l i dual core k8l.. ho ritrvato il pezzo pubblicato qui

"La prima cpu K8L per sistemi desktop prenderà il nome di Altair; questo processore quad core verrà utilizzato in sistemi Athlon 64 FX e Athlon 64 X4, con cache L2 da 512 Kbytes per ciascun Core e una cache L3 unificata tra i core da 2 Mbytes di capacità. Circa le frequenze di clock, si indicano valori da 2,7 a 2,9 GHz per queste cpu ma si tratta solo di supposizioni.

A seguire troveremo Antares, soluzione dual core attesa al debutto nel corso del terzo trimestre 2007, assieme a Arcturus nel quarto trimestre 2007. Anche questi processori avranno cache L2 da 512 Kbytes per ciascun Core, con la differenza che la cache L3 sarà integrata solo nell'architettura Antares e assente in quella Arcturus. Le cpu Antares saranno disponibili con frequenze di clock da 2 Ghz e 2,1 GHz, con TDP di 35 Watt; a salire versioni da 2,4 GHz sino a 2,7 GHz con TDP di 65 Watt e a chiudere versioni sino a 2,9 GHz di clock con TDP pari a 89 Watt.

Per le cpu Arcturus, le frequenze di clock varieranno da 2,1 GHz a 2,3 GHz, con TDP pari a 65 Watt e un posizionamento in un segmento più entry level delle soluzioni Antares. A chiudere troviamo un ultimo processore per il segmento Value, con architettura single core: il nome in codice è Spica, con debutto previsto nel corso del quarto trimestre 2007."



Mi chiedo se SPICA e ARCTURUS potranno essere messi nelle mobo 4X4
giopro21 Ottobre 2006, 12:28 #13
Originariamente inviato da: kwesi
A tutti coloro che già davano morta la amd vorrei ricordare due cose, primo se i processori evolvono in maniera cosi rapida ciò è dovuto al fatto che amd esista, perche se intel avesse il monopolio, saremmo ancora con i pentium 4, secondo noi a parita di prestazioni dobbiamo comprare sempre amd, perche la concorrenza tra questi due colossi fa bene soprattutto ale prestazioni e alle nostre tasche, basta vedere come al lancio dei conroe la amd ha dimezzato i prezzi dei sui dual core, credete che se intel non esistesse la amd faceva lo stesso?? Meditate gente, meditate.


Certamente, ma pensa tutte quelle persone che solo il giorno prima hanno comprato le cpu al doppio, saranno felici e contenti di avere dato i soldi ad AMD .

Ciao
capitan_crasy21 Ottobre 2006, 13:48 #14
Originariamente inviato da: giopro
Certamente, ma pensa tutte quelle persone che solo il giorno prima hanno comprato le cpu al doppio, saranno felici e contenti di avere dato i soldi ad AMD .

Ciao

Ma che discorsi sono?
I prezzi delle CPU Intel/AMD sono calati nello stesso periodo con tanto di annunci pubblicati mesi prima...
Raid521 Ottobre 2006, 13:51 #15
Originariamente inviato da: Intel-Inside
Scusate ma ciò vuol dire 8 core in totale? (2 CPU da 4 Core ognuna)

Se vuoi gasarti e se hai tanti soldini da spendere puoi cominciare a sbavare su soluzioni come questa:

Link ad immagine (click per visualizzarla)

Ospita fino a 4 processori Opteron con il nuovo socket a 1207 pin, al momento solo single coore (ma non è sono da escludere ulteriori sviluppi). Inoltre dispone anche di una [COLOR=Red]scheda figlia adatta ad ospitare altri 4 processori[/COLOR].

In alternativa c'è questa, già atta all'installazione di [COLOR=Red]4 CPU dual core[/COLOR]:

Link ad immagine (click per visualizzarla)

Una precisazione: tutti i prodotti illustrati qui sopra sono già in commercio (alcuni già da parecchio tempo).
JohnPetrucci21 Ottobre 2006, 14:13 #16
Originariamente inviato da: Gerardo Emanuele Giorgio
ringraziamo l'amore reciproco che lega questi due produttori di cpu.

Quoto.
Si è amore a prima vista, per i nostri portafogli però.
coschizza21 Ottobre 2006, 14:46 #17
Originariamente inviato da: nudo_conlemani_inTasca
Speriamo sfruttino decentemente sia i 2al Core che i futuri 4Core (non possibile con Windows XP.. ma speriamo con Win Vista!),
e non sia solo una lotta per chi ce l'ha più lungo.


Windows XP supporta di base i 4 core, il limite del so è di 2 cpu fisiche, non sul numero dei core all'interno
bist21 Ottobre 2006, 14:50 #18
Originariamente inviato da: nudo_conlemani_inTasca
Intel offre ora prestazioni migliori ma costi della piattaforma sensibilmente maggiori.

Perché? Costan di più le schede madri Intel? Non mi pare.
golden23q321 Ottobre 2006, 16:24 #19
Originariamente inviato da: Raid5]Se vuoi gasarti e se hai tanti soldini da spendere puoi cominciare a sbavare su soluzioni come questa:

Link ad immagine (click per visualizzarla)

Ospita fino a 4 processori Opteron con il nuovo socket a 1207 pin, al momento solo single coore (ma non è
scheda figlia adatta ad ospitare altri 4 processori[/COLOR].

In alternativa c'è questa, già atta all'installazione di [COLOR=Red]4 CPU dual core[/COLOR]:

Link ad immagine (click per visualizzarla)

Una precisazione: tutti i prodotti illustrati qui sopra sono già in commercio (alcuni già da parecchio tempo).



Ce gia da un bel po di mesi una scheda madre (mb+figlia) che supporta 8 opteron dual core, ossia 16 processori
giopro22 Ottobre 2006, 00:12 #20
Originariamente inviato da: capitan_crasy
Ma che discorsi sono?
I prezzi delle CPU Intel/AMD sono calati nello stesso periodo con tanto di annunci pubblicati mesi prima...


Veramente si sta parlando del lancio di Conroe con la risposta di AMD di abbassare i prezzi, Intel aveva già da parecchio tempo abbassato i prezzi dei vari Pentium e Celeron. La mia risposta è stata data sulla considerazione che AMD aveva abbassato i prezzi e questo è un dato di fatto, ma pensi che in molti siano riusciti a beneficiarne subito? Poi, tutte quelle persone che solo un mese prima, o anche una settimana, hanno acquistato il nuovo processore, dopo avere saputo dell'abbattimento dei prezzi siano state contente? Sono state sfortunate coi tempi, però fino all'introduzione dei Conroe AMD ha tenuto i prezzi molto alti, infatti ha poi dimezzato i prezzi.

Ciao

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^