Athlon 64 a 0.09 micron in commercio

Athlon 64 a 0.09 micron in commercio

I primi sample delle nuove cpu AMD Athlon 64 costruite con processo a 0.09 micron appaiono in commercio

di pubblicata il , alle 17:06 nel canale Processori
AMD
 

Sono disponibili in commercio nel mercato giapponese, il primo storicamente a ricevere le novità, i primi sample di processori AMD Athlon 64 basati su processo produttivo a 0.09 micron. Le prime informazioni in merito sono state rese disponibili a questo indirizzo.

Alcuni rivenditori on line nord americani hanno anticipato la disponibilità, a partire da inizio Ottobre, di questi processori presso i propri shop.

Si tratta di modelli 3.000+, 3.200+ e 3.500+ ai quali faranno presumibilmente seguito nuove versioni nelle prossime settimane. Si attende una progressiva migrazione della capacità produttiva di AMD verso il processo a 0.09 micron, più redditizio rispetto all'attuale 0.13 micron grazie alle inferiori dimensioni del Die del processore. Non sono al momento note le caratteristiche tecniche di queste cpu; dovrebbero essere identiche a quelle delle cpu Athlon 64 attualmente in commercio, fatta forse solo eccezione per il supporto al set di istruzioni SSE3 del quale si è vociferato in passato.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tarek18 Settembre 2004, 17:21 #1
minore superficie = minore dissipazione?
Se uno non pensa di overcloccarlo non è meglio a 13 micron?
Apple8018 Settembre 2004, 17:24 #2
oppure meno superficie=meno voltaggio=meno calore
serassone18 Settembre 2004, 17:26 #3
Speriamo che i noti problemi di dissipazione termica dei Prescott non affliggano anche AMD; è auspicabile quanto prima una recensione.
Per tarek: secondo me passare ai 0,09 è l'unica maniera per AMD per salire di frequenza sui modelli a venire
LASCO18 Settembre 2004, 17:43 #4
Io leggo solo tre commenti, mentre prima di pranzo ne erano quasi una ventina. La causa è la manutenzione del sito? O sono io che vedo solo tre post?
tarek18 Settembre 2004, 17:43 #5
quindi un 3500+ a 0.09u consuma meno di uno a 0.13? (oltre che costare meno in produzione)
capitan_crasy18 Settembre 2004, 18:40 #6
Non capisco...
3500+ 90nm è sul socket 939 e sono sicuro
ma gli altri 3000+,3200+ a 90nm non specifica su quale socket sono...
in teoria dovrebbero essere su socket 754, ma il sito di riferimento parla solo del socket 939...
Nephtlys18 Settembre 2004, 18:59 #7
Se ne è parlato nei post"scomparsi"(manutenzione server ???)..cmq, pare che anche i modelli con PR inferiore siano per sk939!
ciocia18 Settembre 2004, 19:20 #8
E una bella mobo 939 che supporti questi A64 e che abbia uno slot agp8x, esiste?
tarek18 Settembre 2004, 19:38 #9
tutte le mobo 939 in commercio...
blackhawk18 Settembre 2004, 19:42 #10
interessante il link...qualcuno conosce il giapponese?
Scherzi a parte io spero che il 3000+ e il 3200+ siano per socket 939 così non si dovrà spendere una follia per acquistarne uno.

Ma secondo voi i dualcore per 939 che amd prevede per metà 2005, supporteranno ancora le ddr o avranno il controller per le ddr2?
Sarà cioè possibile upgradare cambiando solo processore e non anche scheda madre e ram?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^