Athlon 64 a 0.09 micron entro metà 2004

Athlon 64 a 0.09 micron entro metà 2004

La prossima generazione di cpu AMD x86-64 passerà a Socket 939 con processo produttivo a 0.09 micron tra meno di 1 anno; frequenze di clock da 2,6 Ghz per contrastare le cpu Prescott

di pubblicata il , alle 09:55 nel canale Processori
AMD
 
athlon64_logo_new.gif


Nel secondo trimestre del prossimo anno AMD introdurrà ufficialmente l'evoluzione a 0.09 micron di processo produttivo della cpu Athlon 64 FX, meglio nota con il nome in codice di "San Diego".

Questo nuovo processore utilizzerà Socket 939 per collegarsi alla scheda madre e integrerà controller memoria di tipo Dual Channel; le indiscrezioni attualmente disponibili prevedono che questa cpu non richiederà l'utilizzo di costosa memoria Registered, necessaria invece per le cpu Athlon 64 FX a 0.13 micron attese in commercio a partire dalla fine di Settembre.

Le indiscrezioni attualmente disponibili prevedono una frequenza di clock al debutto di 2,6 Ghz; per quel periodo il concorrente Intel Prescott dovrebbe aver raggiunto una frequenza di clock variabile tra i 3,6 Ghz e i 3,8 Ghz, stando alle roadmap Intel attualmente disponibili.

Non è al momento chiaro se AMD implementerà un controller memoria DDR-II per questi nuovi processori: per il secondo timestre del 2004 è attesa la commercializzazione in volumi di questi moduli memoria anche per piattaforme Desktop, pertanto non è difficile ritenere che AMD possa implementare un memory controller DDR-II all'interno di questa nuova versione di cpu Athlon 64.

I primi sample del nuovo processore Athlon 64 FX saranno resi disponibili a partire dal primo trimestre del 2004, mentre per il secondo trimestre dell'anno dovrebbero essere disponibili in volumi sul mercato.

I processori con Socket 939 non saranno ovviamente compatibili con le schede madri Socket 940 che verranno introdotte in commercio nelle prossime settimane. AMD, pertanto, introdurrà cpu con Socket 754 per i sistemi single channel DDR400, mentre per configurazioni Dual Channel DDR400 le cpu adottate in origine saranno quelle per Socket 940.
Solo nel secondo trimestre 2004 AMD introdurrà processori per Socket 939, costruiti con processo produttivo a 0.09 micron e possibilmente dotati di controller memoria DDR-II.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

88 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
lucasantu25 Agosto 2003, 10:11 #1
vabbè , ce ne manca ancora tanto di tempo
Kuarl25 Agosto 2003, 10:14 #2
sufficiente per far si che i prezzi calino e ke si sfruttino appieno i 64 bit, per quanto mi riguarda credo prenderò questa versione, corredata di DDR-II possibilmente in dual-channel
xk180j25 Agosto 2003, 10:32 #3
praticamente è un invito a non comprare la prima generazione di athlon 64
Norbrek™25 Agosto 2003, 10:43 #4
In effetti alla AMD stanno facendo un po' di casino con sti socket chi si comprerebbe subito gli athlon64 se poi il socket è destinato ad una vicina morte!
shark_sof25 Agosto 2003, 10:50 #5

:)

Scusate l'ignoranza...cosa è la ddr-II ? Caratteristiche? Grazie
Avatar025 Agosto 2003, 10:54 #6
Un' altro motivo in più per scegliere intel.
3 socket diversi in meno di un anno che mossa geniale...proprio ora a settembre che c' è quasi la necessità di cambiare pc (vedi nuovi giochi in uscita)se ne escono con un socket morto in partenza.
Norbrek™25 Agosto 2003, 11:06 #7
Come se intel non avesse mai cambiato socket, gli intellisti sono proprio gli ultimi a dover parlare in questo caso!
Cramerx25 Agosto 2003, 11:13 #8
guarda che per far andare half life e doom non devi mica cambiare cpu, un xp 1600+ va benissimo, piuttosto cambia la scheda video!!!!! cmq tre socket diversi sono troppi!!!! spero che riescano a vendere lo stesso!!! personalmente punterei sul 939!!!!!
ciao ciao
cortmax25 Agosto 2003, 11:18 #9

Per Avatar0

Di solito non mi inserisco nei commenti "compra intel, compra AMD", alla lunga sono stancanti...
Però volevo dirti che alla mia destra ho un pc che supporta dal duron 600 all' XP 2100+.
Direi che non è niente male. Esiste una soluzione del genere per intel?
E poi "c'è quasi la necessità di cambiare pc". Se usi il computer solo per giocare allora c'è una cosa chiamata Ps2, oppure Xbox, oppure GameCube. Costo ridotto e grafica decente, nessun bisogno di aggiornamento per qualche anno.
"Un' altro motivo in più per scegliere intel.". Intendi oltre al fatto che sta per vincere l'oscar come miglior fornelletto portatile? O forse come campione del rapporto costo/prestazioni?
xk180j25 Agosto 2003, 11:28 #10
Originariamente inviato da Norbrek™
Come se intel non avesse mai cambiato socket, gli intellisti sono proprio gli ultimi a dover parlare in questo caso!


verissimo ma la situazione è un pò diversa:anche intel passerà alle ddr 2 nello stesso periodo e saremo costretti a cambiare, ma se le ddr2, pcix e amenità varie non ci interessano possiamo rimanere con un nw e sfruttarlo al massimo fin da subito, con l'athlon 64 questo non è possibile, win 64 lo avremo solo nel 1 trimestre 2004 e il sw non si vede, quindi perchè comprare ora una piattaforma dichiarata già morta e non sfruttabile?Siamo certi poi che amdriesca davvero ad usare gli 0,13 in così breve tempo? francamente ho qualche dubbio,la prospettiva non mi sembra affatto rosea per amd

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^