Athlon 64 a 0.09 micron: buoni consumi

Athlon 64 a 0.09 micron: buoni consumi

I primi test evidenziano interessanti temperature di esercizio per le cpu Athlon 64 basate sul nuovo Core a 0.09 micron

di pubblicata il , alle 09:29 nel canale Processori
 

Da alcune settimane sono in commercio, inizialmente nel mercato giapponese e quindi in quello nord americano, i primi processori AMD Athlon 64 basati sul nuovo processo produttivo a 0.09 micron.

Il sito Tech Report ha effettuato le prime analisi su una cpu Athlon 64 3.500+ del nuovo tipo, evidenziando interessanti valori per quanto compete il consumo complessivo quando confrontate con cpu identiche costruite con processo a 0.13 micron.

power_consumption_athlon64_.gif

Come si nota dal grafico, il sistema basato su processore a 0.09 micron ha un consumo complessivo inferiore, ovviamente a parità di componenti utilizzati. A questo si deve aggiungere una generale diminuzione delle temperature di funzionamento, calate sia in modalità Idle che a pieno carico.

Fonte: Techreport

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

103 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Motosauro06 Ottobre 2004, 09:32 #1

112 WATT in idle?

sarò io che sono rimasto indietro, ma credevo che consumassero mooolto meno quando non fanno un caxx...
Beato il mio Via c3

A mio avviso sarebbe ora che si dessero una calmata coi consumi (specialmente per le schede video)
DjLode06 Ottobre 2004, 09:34 #2
"The 130nm Athlon 64 idled about 49C, and it ran up to 61C after ten minutes of number crunching. The 90nm version's idle temp was 41C, and it peaked at 55C under load"

8° in meno in idle e 6° in meno in full load sono un valore molto buono. Non mi immaginavo però che questi Athlon scaldassero così tanto
21306 Ottobre 2004, 09:35 #3
Diversamente da Intel, AMD è riuscita addirittura con il nuovo processo produttivo a 0,09 ad abassare consumi e quindi calore prodotto. Complimenti ! Mi sa che il prossimo anno abbandonerò Intel...
Non ho ben presente però i consumi di un P4 Northwood: qualcuno ne sa qualcosa in più?
blubrando06 Ottobre 2004, 09:37 #4
questo sconfessa intel come minor bevitrice
Spyto06 Ottobre 2004, 09:41 #5
Pensavo che gli A64 dissipassero meno Watt se devo essere sicencero, comunque hanno abbassato tra i 20W-30W che non è poco

Alla faccia Intel 236W in codifica, volevo prenderlo per la sua imponente velocità(in codifica DivX/Xvid) ma a quelle temperature mi viene paura di prendere la bolletta in mano
gerasimone06 Ottobre 2004, 09:42 #6
quando si decideranno ad utilizzare tecnologie tipo power-now anche sui desktop????!!!!! se cambio procio devo chiamare l'enel e farmi cambiare contratto altrimenti mi salta la luce così
NoX8306 Ottobre 2004, 09:44 #7
Alla faccia Intel 236W in codifica, volevo prenderlo per la sua imponente velocità(in codifica DivX/Xvid) ma a quelle temperature mi viene paura di prendere la bolletta in mano



:stralol:
Tbread-inside06 Ottobre 2004, 09:47 #8
Originariamente inviato da gerasimone
quando si decideranno ad utilizzare tecnologie tipo power-now anche sui desktop????!!!!! se cambio procio devo chiamare l'enel e farmi cambiare contratto altrimenti mi salta la luce così



cool&quiet ti dice niente
leoneazzurro06 Ottobre 2004, 09:47 #9

Re: 112 WATT in idle?

Originariamente inviato da Motosauro
sarò io che sono rimasto indietro, ma credevo che consumassero mooolto meno quando non fanno un caxx...
Beato il mio Via c3

A mio avviso sarebbe ora che si dessero una calmata coi consumi (specialmente per le schede video)



E' tutto il sistema, ovviamente, non il solo processore

Poco più di una delle vecchie lampadine.
metrino06 Ottobre 2004, 09:47 #10
e chi ha mai detto che Intel consumasse meno?
certo che 55°C sotto carico sono un bel risultato!!!
(considerando che è ottenuto con il dissi std di AMD, notoriamente appena sufficiente e molto economico)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^