ARM: "Nessuno ha la necessità di doverci acquisire"

ARM: Nessuno ha la necessità di doverci acquisire

Warren East, CEO di ARM, cerca di ridimensionare le voci circolate nei giorni passati riguardanti la potenziale acquisizione di ARM da parte di Apple

di pubblicata il , alle 10:50 nel canale Processori
AppleARM
 

Nel corso dei giorni passati sono circolate insistentemente le voci secondo le quali Apple sarebbe interessata all'acquisizione di ARM Holdings, sulle quali prende ora posizione il CEO di ARM, sostenendo che non vi sarebbero ragioni valide per l'acquisizione di ARM.

Warren East, Chief Executive Officer di ARM, ha rilasciato al quotidiano britannico The Guardian alcune dichiarazioni che ridimensionano le indiscrezioni delle ultime ore. Secondo East, infatti, non vi è alcuna ragione per la quale Apple (o chiunque altro) debba versare una grossa somma di denaro per acquisire ARM quando può continuare a disporre delle licenze d'uso delle tecnologie sviluppate da ARM per un esborso ben inferiore.

East ha dichiarato: "Sebbene sia divertente veder salire le quotazioni delle nostre azioni grazie a queste voci di corridoio, il buonsenso ci dice che il nostro modello di business è una maniera eccellente per permettere alle varie aziende di poter ottenere l'accesso alle nostre tecnologie. Nessuno ha la necessità di acquisire ARM".

Le dichiarazioni di East, tuttavia, non hanno smentito nello specifico i rumor di un'acquisizione da parte di Apple, ma sembrano più un tentativo di smorzare i bollori attorno alle voci della potenziale acquisizione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
pabloski23 Aprile 2010, 10:51 #1
nooooo, nessuno ha la necessità di acquisire ARM tranne Apple
Kanon23 Aprile 2010, 10:59 #2
Nessuno ha la necessità, ok.
Molti però avrebbero gran bei vantaggi (Apple su tutti, ma mi vengono in mente anche altri nomi fuori dall'informatica stretta)
ciccio er meglio23 Aprile 2010, 11:10 #3
certo che armi ne sta facendo soldi in questo periodo! tra palmari, tablet ecc
Kanon23 Aprile 2010, 11:17 #4
ARM è fondamentalmente l'ultimo ostacolo di x86 per la conquista del mondo...
MaxArt23 Aprile 2010, 11:18 #5
Hanno già firmato
Un conto è la necessità, un altro è la possibilita... Ed è qui che entra in campo Apple.

Spero di sbagliarmi di brutto.
cionci23 Aprile 2010, 11:25 #6
Mi domando cosa se ne farebbe Apple di ARM... La prenderebbe per mantenere il business attuale di ARM e farci guadagni ? La prenderebbe per diminuire i costi di licenza ?
NEON_GENESIS23 Aprile 2010, 11:28 #7
La prenderebbe per diminuire suoi costi, per avere gli ingegneri arm al suo completo servizio e soprattutto per assicurarsi in futuro prodotti in esclusiva di modo che la concorrenza venga spazzata via.
ciccio er meglio23 Aprile 2010, 11:29 #8
Originariamente inviato da: cionci
Mi domando cosa se ne farebbe Apple di ARM... La prenderebbe per mantenere il business attuale di ARM e farci guadagni ? La prenderebbe per diminuire i costi di licenza ?


la prenderebbe per poter produrre un oggetto chiamato iArm
cionci23 Aprile 2010, 11:32 #9
Originariamente inviato da: NEON_GENESIS
La prenderebbe per diminuire suoi costi,

I costi di licenza dovuti ad ARM credo siano minimi sul valore finale di ogni prodotto.
ARM vende licenze sulle proprie proprietà intellettuali, non vende CPU fisiche, ma progetti delle CPU che devono essere integrati solitamente in SystemOnChip, ovvero un solo chip che ha al suo interno tutti i chip necessari ad un telefono o ad un tablet.
Originariamente inviato da: NEON_GENESIS
per avere gli ingegneri arm al suo completo servizio e soprattutto per assicurarsi in futuro prodotti in esclusiva di modo che la concorrenza venga spazzata via.

Si è visto come è andata a finire quando avevano processori proprietari...
Se non vendessero tecnologie ad altri andrebbero in negativo in pochissimi anni.
sesshoumaru23 Aprile 2010, 12:29 #10
Originariamente inviato da: cionci

Si è visto come è andata a finire quando avevano processori proprietari...
Se non vendessero tecnologie ad altri andrebbero in negativo in pochissimi anni.


E quando ?
Apple non ha mai avuto processori proprietari, ha avuto diversi fornitori semmai (Motorola, IBM e ora Intel).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^