APU Llano: in via di risoluzione i problemi produttivi?

APU Llano: in via di risoluzione i problemi produttivi?

Il debutto di nuove versioni di APU AMD della famiglia Llano è forse un segnale della progressiva risoluzione dei problemi legati a rese produttive insufficienti?

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:24 nel canale Processori
AMD
 

AMD ha esteso la propria gamma di soluzioni APU della famiglia Llano, sia per sistemi desktop come per quelli notebook, nei giorni scorsi presentando un totale di ben 13 nuovi modelli. Non cambia l'architettura alla base, con le variazioni che sono rappresentate da un incremento nelle frequenze di clock quantificabile in 100 MHz.

La disponibilità di nuove APU Llano non è quindi destinata a cambiare radicalmente il posizionamento di mercato di queste soluzioni, più lente di quelle Intel Sandy Bridge dal versante CPU ma nettamente più veloci prendendo quale riferimento la GPU integrata. Il lancio di nuovi modelli casomai lascia immaginare che AMD possa aver progressivamente risolto i problemi legati alla disponibilità di queste soluzioni sul mercato.

Sin dal debutto iniziale del mese di Giugno, infatti, le APU Llano hanno sofferto vari problemi legati al limitato numero di sample presenti sul mercato. La domanda da parte degli utenti e dei clienti è stata ben più elevata dell'offerta produttiva, creando ampi shortage sul mercato.

Per quale motivo questo sia accaduto è notizia ben nota: la tecnologia produttiva a 32 nanometri, alla base di questi prodotti, non ha registrato all'interno delle fabbriche produttive GlobalFoundries delle rese adeguate a bilanciare la domanda da parte del mercato. Stando a varie informazioni le difficoltà produttive sono dettate non tanto dal processo produttivo quanto alla specifica implementazione per le APU Llano; quello di rese insufficienti, infatti, non sembra essere un problema riscontrato dalle soluzioni AMD della famiglia FX, costruite sempre con tecnoloia a 32 nanometri da GlobalFoundries.

Vedremo nel corso delle prossime settimane se il debutto di nuove SKU implichi anche un aumento dei volumi produttivi. Le particolari scelte architetturali portate avanti da AMD con le proposte Llano ne hanno decretato una domanda di mercato forse addirittura superiore alle aspettative, che AMD non è stata capace di capitalizzare appieno negli scorsi mesi proprio a motivo delle rese produttive non adeguate.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MikDic22 Dicembre 2011, 11:41 #1

AMD ha perso una grande occasione,,,

... la fortuna ogni tanto passa da casa tua, ma se in quel momento tu manco la apri .... persino il Vangelo nella parabola delle vergini che attendono lo sposo sollecita di stare sempre all'erta, altrimenti quelle di loro che rimangono senz'olio delle lampade nel momento cruicale dell'arrivo dello sposo rimangono fuori...
Erano anni che Amd aspettava questa manna. Peccato per lei.. e per la concorrenza...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^