Antec, sistemi di raffreddamento a liquido AIO Mercury Series

Antec, sistemi di raffreddamento a liquido AIO Mercury Series

Il blocco pompa incorpora LED in tre diverse colorazioni, che indicano la temperatura del liquido di raffreddamento all'interno del sistema: azzurro se inferiore ai 48°C, verde se compresa tra 49 e 60°C e rosso quando si superano i 60°C

di Carlo Pisani pubblicata il , alle 09:21 nel canale Processori
 

Antec Inc., presenta la sua ultima serie, denominata Mercury, di sistemi di raffreddamento a liquido All-in-One per processori.

Progettati e dimensionati per garantire una vita utile dell'intero sistema fino a 50.000 ore: l'adozione, per tutti i modelli della serie, di pompe dotate di cuscinetti in grafite non lubrificati e con un robusto asse ceramico per la girante, assicura una portata di 3,5 l/min e rumore inferiore a quello della ventola abbinata al sistema.

Anche per il radiatore è stata prevista l'adozione di ottimi materiale e un'alta densità di alette dissipanti, così da garantire prestazioni di raffreddamento adatte anche agli utenti più esigenti: particolare cura per il posizionamento delle ventole a servizio del radiatore le cui palette distano soli 2,8 mm dalla superficie del radiatore, ottimizzando così la spinta dell'aria fresca attraverso l'elemento dissipante.

Per quanto riguarda il lato estetico, ma in questo caso anche funzionale, il blocco pompa incorpora LED in tre diverse colorazioni, che indicano la temperatura del liquido di raffreddamento all'interno del sistema: azzurro se inferiore ai 48°C, verde compresa tra 49 e 60°C e rosso quando si superano i 60°C; già disponibili sul mercato Europeo in tre versioni, hanno prezzi a partire da 69 € per la versione da 120 mm a ventola singola, 99 € per quella da 240 mm a doppia ventola e 125 € per la versione più grande da 360 mm con tre ventole.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
cm0s01 Agosto 2017, 11:04 #1
volevo affiancarlo ad un kraken g12
ma dalla geometria del wb credo non sia compatibile

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^