Analisi prezzi dei processori

Analisi prezzi dei processori

Analizzati i prezzi dei processori AMD e Intel praticati dai rivenditori on line americani

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 11:48 nel canale Processori
IntelAMD
 
Anandtech ha pubblicato, a questo indirizzo, la guida ai prezzi dei processori Socket A e Socket 478, praticati presso i principali rivenditori on line americani.

Da segnalare l'elevatissimo prezzo dell'ultimo processore Intel presentato sul mercato, il modello Pentium 4 2,533 Ghz. Questa cpu viene venduita, infatti, a ben 665 dollari, un valore che da molto tempo non veniva toccato da un processore.

Situazione ben diversa per il processore AMD Athlon XP 2.100+, sceso di prezzo di circa 100 dollari nelle ultime settimane e oggi comemrcialzizato a 222 dollari. Si tratta di un prezzo estremamente interessante rispetto a quello della più veloce cpu Intel, che fa vincere ad AMD il rapporto prezzo prestazioni rispetto al processore Intel.

Per maggiori dettagli sulle nuove cpu Intel Pentium 4 si faccia riferimento alla recensione, pubblicata su Hardware Upgrade a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

30 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
geppo6813 Maggio 2002, 11:41 #1
Non ho intenzione di fare il solito Flame... dico solo di riflettere bene, a chi e' intenzionato a prendere un processore oggi..
margraz13 Maggio 2002, 11:50 #2
no no
non bisogna riflettere!!!
AMD e basta....
chi e' cosi' scemo da prendere un Intel???alzi la mano!ehehe
bb_sat13 Maggio 2002, 11:58 #3
... io sono così scemo... e come me molta gente ultimamente...
marcotara13 Maggio 2002, 11:59 #4
io sono scemo
Marin13 Maggio 2002, 12:00 #5
Credo che il rapporto prezzo-prestazioni di un processore sia intrinsecamente difficile da valutare visto che ci si possono fare le cose più disparate: se uno utilizza per la propria professione un programma ottimizzato ad es. per la SSE2, purtroppo non ancora supportate da AMD, che gli permette un raddoppio della produttività (e dunque dei suoi potenziali guadagni nell'unità di tempo) ecco che per questa persona potrebbe apparire giustificato anche un esborso tanto maggiore rispetto alle alternative. Naturalmente l'esitenza di un'alternativa è il presupposto di un tale calcolo...Dunque viva la concorrenza e poi ciascuno faccia pure i propri conti, anche se potrebbero essere più complicati di quanto si possa pensare!
Mirus13 Maggio 2002, 12:16 #6
Adesso c'è solo da attendere i nuovi XP a 0.13. Per il resto nessuno mai mi convincerà a prendere 1 Intel. Io le prestazioni le misuro a parità di clock (e di prezzo).
geppo6813 Maggio 2002, 12:33 #7
Mirus, abbiamo capito ormai che non s puo' fare un paragone a parita' di clock tra architetture diverse....

Piuttosto, il punto e' quello che emerge : il P4, con 533 di bus e 2,53 di clock, e' indubbiamente superiore all'Athlon... non ci sono storie.

Ma farmi prendere in giro da intel con queil prezzi proprio no... con la differenza di prezzo tra i 2 top intel-amd (1 milione di vecchie lire, differenza tra 665$ e 222$),compro un computer completo (case+alim+motherboard+ram+hd, etc.etc.).. PAZZESCO.

Non insultiamo pero' che sceglie intel... ognuno ha le sue motivazioni.
Marin13 Maggio 2002, 12:35 #8
Originariamente inviato da Mirus
[B]Io le prestazioni le misuro a parità di clock (e di prezzo).

Veramente si parlava di rapporto prezzo-prestazioni: solo dando un prezzo alle prestazioni tale rapporto ha senso. Cosa ci fai col processore? Le cose più diverse: ti diverti, comunichi, ci lavori... Quanto valgono per te queste cose? Dipende. E allora ecco che il risultato di quel rapporto può non essere scontato. Non si tratta cioè di confrontare due macchine esattamente uguali, l'utilizzo delle quali non può che essere unico, una regalata e l'altra carissima...
Saluti
Marin13 Maggio 2002, 12:41 #9
Insomma: se io con I ci lavoro e produco di più in meno tempo e dunque guadagno di più, si tratta solo di calcolare quanto ci metto a ripagare la differenza iniziale nel prezzo di acquisto di I>A...
margraz13 Maggio 2002, 13:33 #10
non mi dite che molta gente sceglie intel...provate ad andare in un negozio a roma...per intel bisogna ordinare mentre amd e' pronta consegna) e poi con un raffreddamento a liquido un 2200 arriva a 2300 mhz piu' o meno..valutate voi)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^