AMD taglia i prezzi dei processori

AMD taglia i prezzi dei processori

La compagnia di Sunnyvale ha annunciato oggi il taglio di prezzi per diversi modelli della propria offerta

di pubblicata il , alle 16:15 nel canale Processori
AMD
 

AMD ha praticato un taglio di prezzi su gran parte dei propri processori per impieghi mobile e per impieghi server. La riduzione è particolarmente significativa su alcune CPU e più moderata su altre.

Modello
Prezzo precedente
Variazione
Prezzo attuale

Athlon XP 2600+

$109

6%

$103

Athlon MP 2800+

$275

16.4%

$230

Athlon MP 2600+

$201

13.5%

$174

Athlon MP 2400+

$153

14.5%

$131

Athlon MP 2200+

$131

11.5

$116

Opteron 144 (1.80GHz)

$669

34.5%

$438

Opteron 142 (1.60GHz)

$438

33%

$292

Opteron 244 (1.80GHz)

$794

13%

$690

Opteron 242 (1.60GHz)

$690

34%

$455

Opteron 240 (1.40GHz)

$283

10%

$256

Athlon XP-M 2800+

$231

20%

$185

Athlon XP-M 2600+

$156

31%

$108

Athlon XP-M  2500+

$133

26%

$99

Athlon XP-M  2400+

$129

29.5%

$91

Athlon XP-M  2200+

$91

16.5%

$76

Athlon XP-M  2000+

$75

9%

$69

Athlon XP-M  1900+

$68

14%

$59

Athlon XP-M  1800+

$59

7%

$55

I prezzi dei processori Athlon XP non sono stati toccati, tuttavia essi risultano inferiori ai paragonabili modelli di casa Intel, mentre i modelli di fascia più bassa hanno un costo identico ai processori Celeron.

La situazione è diversa nel settore workstation e server poiche Intel ha un'offerta estremamente variegata e grazie al buon accoglimento di Opteron sul mercato, la competizione su questo settore è particolarmente agguerrita.

Interessante la situazione anche sul settore mobile, con una buona offerta da parte di AMD per contrastare la casa californiana. Non sono noti dettagli sul market share di AMD nel settore mobile, ma rispetto allo scorso anno le quote dovrebbero essersi manentenute piuttosto stabili. Ciò rappresenta un punto interessante, vista l'aggressività con la quale Intel sta proponendo Centrino sul mercato.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
joe4th30 Luglio 2003, 16:32 #1
Gia tagliato l'opteron del 30%...
Il 240 a quel prezzo e' un ottima scelta...
trovier30 Luglio 2003, 16:44 #2
vabbeh, solo se lavori con applicazioni 64bit è un conto, altrimenti che te ne fai.... lo usi con Win XP :-)
lingie30 Luglio 2003, 16:52 #3
trovier non è un itanium.
l'xp lo fai girare anche bene
il problema è che ne devi comperare due
xk180j30 Luglio 2003, 17:25 #4
amd taglierà pure i prezzi ma il 1600 mhz l'ho vista ancora a 1050 €
soalle30 Luglio 2003, 17:26 #5
x lingie... mica sei costretto a farlo lavorare in SMP
x joe4th... io a poco di più prenderei eventualmente l'142
Arruffato30 Luglio 2003, 17:29 #6
Non ci crede nessuno che nel settore mobile dopo il lancio di Centrino le quote sono rimaste le stesse.
Per me Intel spopola e questo taglio di prezzi lo conferma.
libero8130 Luglio 2003, 18:35 #7
l mp 2800 va a 266?
maxilupo30 Luglio 2003, 18:52 #8
comunque un bel taglio non dispiace mai.
nel mobile i prezzi sono ottimi. la loro durata è inferiore ai centrino perché vengono montati quasi sempre con batterie più piccole (2200mAh contro 4400mAh per intel)

p.s. dato che questi processori costano poco, come mai non vengono inseriti in notebook con linux così da spendere ancora meno?

p.p.s. non si vedono mai notebook amd ultra accessoriati.
shambler130 Luglio 2003, 18:54 #9
Opteron 144 (1.80GHz
esistono dei bench?
è veloce come un p4 2800 (usando win xp )?
suppostino30 Luglio 2003, 19:30 #10
Sono della stessa opinione di maxilupo.
Voglio vedere molti più notebook con dentro un athlon.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^