AMD svela indirettamente i dettagli delle CPU Ryzen 3

AMD svela indirettamente i dettagli delle CPU Ryzen 3

Avranno architettura quad core i processori Ryzen 3, terza proposta della famiglia di CPU desktop di AMD basate su architettura Zen. Debutto previsto per le prossime settimane

di pubblicata il , alle 10:21 nel canale Processori
RyZenAMDIntelCore
 

L'annuncio dei processori AMD della famiglia Ryzen Pro, dei quali abbiamo parlato a questo indirizzo, ha portato l'azienda americana a divulgare le prime informazioni tecniche sui processori Ryzen 3, terza gamma della famiglia Ryzen che è attesa al debutto nel corso della seconda metà dell'anno. I processori della famiglia Pro, a parità di numero di riferimento del processore, vantano le stesse specifiche tecniche dei modelli Ryzen standard: per questo motivo dalle specifiche dei processori Ryzen 3 Pro è possibile ricavare quelle dei modelli Ryzen 3 di prossima introduzione sul mercato.

La principale caratteristica tecnica di queste proposte è l'architettura, che prevede 4 core senza però supporto a tecnologie multithreading. Le CPU Ryzen 3, quindi, si differenziano da quelle Ryzen 5 e Ryzen 7 in quanto permettono di gestire in parallelo un numero di threads che è pari al numero di core integrati nel die e non un numero doppio.

I processori Ryzen 3 utilizzano lo stesso die dei processori Ryzen 7 e Ryzen 5; di conseguenza i 4 core sono stati ottenuti abilitando due core per ognuno dei due CCX integrati in un die Ryzen. Rimangono invariate le altre caratteristiche tecniche, con TDP pari a 65 Watt e frequenze di clock pari a 3,5 GHz (3,7 GHz turbo) per il processore Ryzen 3 1300 e 3,1 GHz (3,4 GHz turbo) per il processore Ryzen 3 1200.

I processori Ryzen entry level per sistemi desktop, di conseguenza, implementano 4 core a differenza delle CPU Intel Core i3 contro le quali saranno posizionate. Queste ultime, nelle declinazioni desktop, sono tutte con architettura dual core e tecnologia Hyper-Threading abilitata (per un massimo di 4 threads paralleli). A differenziare i processori Core i3 dai modelli Core i5 e Core i7 troviamo anche l'assenza di supporto alla tecnologia Turbo Boost: la frequenza di clock di default è quindi quella massima del processore.

Resta ora da vedere quanto AMD presenterà ufficialmente i processori Ryzen 3, ma riteniamo sarà questione di poche settimane ormai. Oltre a questo, è da capire se AMD renderà disponibili solo due versioni di processore Ryzen 3 come per le corrispondenti versioni Ryzen Pro 3 o se la gamma Ryzen 3 non Pro sarà composta anche da altre CPU.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Cappej30 Giugno 2017, 10:50 #1
interessanti!

domanda, ma il socket AM4 fin'ora presentati per i Rysen supporteranno tute le cpu? dal Ryzen 3, 5,7 ed i PRO? chiaramente il chipset è un'altra storia, ma in toeria sarà possibile montare su una scheda AM4 tutte le declinazioni di CPU?

(se fosse così Intel si "ciuccia il... calzino"
giovanbattista30 Giugno 2017, 10:54 #2
si........Ryzen 3, 5,7 ed i PRO
sniperspa30 Giugno 2017, 11:00 #3
Originariamente inviato da: Cappej
interessanti!

domanda, ma il socket AM4 fin'ora presentati per i Rysen supporteranno tute le cpu? dal Ryzen 3, 5,7 ed i PRO? chiaramente il chipset è un'altra storia, ma in toeria sarà possibile montare su una scheda AM4 tutte le declinazioni di CPU?

(se fosse così Intel si "ciuccia il... calzino"


Se non sbaglio anche le future APU useranno questo Socket (almeno le mobo AM4 sono già dotate di uscite video)
francesko9430 Giugno 2017, 16:00 #4
considerato che gli i3 scalano massimo 2x di sicuro questi "true quad" non possono fare peggio anche senza multithread dovrebbero arrivare a scalare almeno 2,5-3x in multicore.
Mparlav30 Giugno 2017, 16:51 #5
Originariamente inviato da: Cappej
interessanti!

domanda, ma il socket AM4 fin'ora presentati per i Rysen supporteranno tute le cpu? dal Ryzen 3, 5,7 ed i PRO? chiaramente il chipset è un'altra storia, ma in toeria sarà possibile montare su una scheda AM4 tutte le declinazioni di CPU?

(se fosse così Intel si "ciuccia il... calzino"


I Ryzen 3 1200 Pro li avevo visti un mesetto fa' tra le cpu supportate, alla presentazione della Asus X370-F Strix.
Ora ci sono anche le altre:
https://www.asus.com/Motherboards/R...G/HelpDesk_CPU/

In teoria le Ryzen Pro non dovrebbero essere disponibili sul mercato retail, ma a settembre, chissà, magari qualcuna ci finisce lo stesso.
Cappej30 Giugno 2017, 17:13 #6
Originariamente inviato da: sniperspa
Se non sbaglio anche le future APU useranno questo Socket (almeno le mobo AM4 sono già dotate di uscite video)


scusa, ma oramai le CPU sono tutte APU?... (invecchio e perdo il passo )
underdestroy30 Giugno 2017, 22:58 #7

Meglio 4 puri o 2 con SMT?

All'inizio ho storto il naso sulla scelta di adoperare 4 core senza SMT (perché innalzerebbe il costo di produzione), ma poi pensandoci bene questa CPU potrebbe essere indirizzata al settore videoludico: in casa Intel il core i5 è la miglior scelta. Resterà comunque l'incognita 'prezzo'.
sniperspa30 Giugno 2017, 23:08 #8
Originariamente inviato da: Cappej
scusa, ma oramai le CPU sono tutte APU?... (invecchio e perdo il passo )


Eh no gli attuali Ryzen sono CPU normali senza componente GPU

Le APU saranno presentate più avanti e a quanto pare, differentemente da come è stato fin'ora, useranno lo stesso socket AM4 delle normali CPU

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^