AMD: risultati finanziari del terzo trimestre

AMD: risultati finanziari del terzo trimestre

AMD pubblica i propri risultati finanziari per il terzo trimestre dell'anno: la crisi mondiale colpisce duramente anche l'azienda di Sunnyvale

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 17:38 nel canale Processori
AMD
 
AMD pubblica i propri risultati finanziari per il terzo trimestre dell'anno: la crisi mondiale colpisce duramente anche l'azienda di Sunnyvale. Nel corso del trimestre appena concluso AMD ha fatto segnare una perdita netta pari a 254,171,000 dollari, corispondenti a 0,74 dollari per azione.

Le vendite del trimestre risentono fortemente della situazione di difficoltà nella quale versa l'economia mondiale e il settore informatico in particolare: rispetto allo stesso periodo delle scorso anno sono diminuite del 34%, con una variazione del 15% rispetto al trimestre precedente.
Cites Improving Flash Outlook, Weak PC Market Demand, Significant Reduction in Supply Chain Inventory

Sunnyvale, CA -- October 16, 2002 --AMD (NYSE:AMD) today reported sales of $508,227,000 and a net loss of $254,171,000, for the quarter ended September 29, 2002. The net loss amounted to $0.74 per share, presented in accordance with generally accepted accounting principles (GAAP).

Third quarter sales declined by 34 percent from the third quarter of 2001 and by 15 percent from the second quarter of 2002. In the third quarter of 2001, AMD reported total sales of $765,870,000 and a net loss of $186,929,000, or $0.54 per share. Excluding the effects of restructuring and other special charges 1, the 2001 third quarter loss was $97,424,000, or $0.28 per share. In the second quarter of 2002, AMD reported sales of $600,299,000 and a net loss of $184,938,000, or $0.54 per share.

For the first nine months of 2002, sales declined by 32 percent from the first nine months of 2001. AMD reported sales for the first nine months of 2002 of $2,010,599,000 and a net loss of $448,272,000 or $1.31 per share. For the first nine months of 2001, AMD reported sales of $2,939,881,000 and a net loss of $44,739,000, or $0.14 per share. Excluding the effects of restructuring and other special charges1, net income for the first nine months of 2001 was $44,766,000, or $0.13 per diluted share.

“The sequential decline in third quarter sales was primarily due to the aggressive actions we took in the PC supply chain to align our product mix with current customer and end-user demand, which has been less than we forecasted,” said Robert J. Rivet, AMD’s chief financial officer. “We took more aggressive action in the third quarter than in the second quarter, which masked the progress that AMD is achieving in the marketplace. The sell-through, that is, actual consumption of AMD microprocessors, was higher in the third quarter than in the second quarter. While AMD’s unit sales for desktop were hard hit by our actions, we believe we held market share in mobile unit sales and made substantial progress in server unit sales, increasing unit shipments by 17 percent. The improved alignment of inventory in the supply chain and the increased availability of the highest performing AMD Athlon XP™ processors on 130-nanometer technology should enable AMD and our customers to take advantage of the anticipated fourth quarter seasonal improvement in demand.

“Flash memory product sales grew in the third quarter based on the strength of the high-end mobile phone market, as bit demand for AMD Flash memory continued to increase.

“We are accelerating our strategy to reset our business model and lower our corporate breakeven point. We will begin to implement additional and aggressive actions in the fourth quarter that are expected to significantly reduce our quarterly breakeven point beginning in the first quarter of 2003.”
Il dettaglio della situazione finanziaria è disponibile interamente nella press release ufficiale, pubblicata on line a questo indirizzo sul sito AMD.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
subrahmanyam17 Ottobre 2002, 18:30 #1
mi sembra pero' che la crisi finanziaria di AMD non sia imputabile soltanto a fattori congiunturali e di settore.... in altre parole.... avevo sentito che AMD sta perdendo piu' della concorrente.. jacopi|!
subrahmanyam17 Ottobre 2002, 18:30 #2
mi sembra pero' che la crisi finanziaria di AMD non sia imputabile soltanto a fattori congiunturali e di settore.... in altre parole.... avevo sentito che AMD sta perdendo piu' della concorrente.. jacopi|!
Billabong17 Ottobre 2002, 22:08 #3
Cacchio: perdite di 250mln su un fatturato di 500! In pratica per ogni processore venduto a 250 USD ci rimettono 125 USD! Spero che siano messi bene come liquidità e che siano in buoni rapporti con le banche, in questo periodo nn si può mai sapere che succede!
MARIO2718 Ottobre 2002, 12:57 #4
Da fonti finanziarie certe si accerta che AMD dispone di USD 1.500.000.000 di liquidità quindi se USD 250.000.000 sono stati bruciati la vita residua di AMD risulta essere di 5 trimestri ; o le cose cambiano oppure non rimane che comprare Intel !!!!!! Buona fortuna AMD
Maxsteel18 Ottobre 2002, 17:00 #5
al massimo compri AMD per salvarla.
Presto Intel mangierà tanta di quella pastina!
DST18 Ottobre 2002, 18:35 #6
AMD ora punta tutto su hammer, sembra di rivivere la situazione di quando c'era il k6 e amd stava rischiando seriamente il crack, ma poi è uscito l'athlon e nel 2000 ha avuto un gudagno netto di 900 milioni di dollari. Poi il 2001 è iniziata la crisi del settore alla quale è sfuggiata solo nVidia.
zavfx18 Ottobre 2002, 19:40 #7

Intel invece guadagna

Reports Third-Quarter Results
Third-Quarter Earnings Per Share $0.10;
Earnings Excluding Acquisition-Related Costs $0.11 Per Share
SANTA CLARA, Calif., Oct. 15, 2002 - Intel Corporation today announced third-quarter revenue of $6.5 billion, up 3 percent sequentially and flat year-over-year.

Third-quarter net income was $686 million, up 54 percent sequentially and up 547 percent year-over-year. Earnings per share were $0.10, up 43 percent sequentially and up 400 percent from $0.02 in the third quarter of 2001.

Third-quarter net income excluding acquisition-related costs1 of approximately $108 million was $768 million, up 24 percent sequentially and up 17 percent year-over-year. Earnings excluding acquisition-related costs were $0.11 per share, up 22 percent sequentially and up 10 percent from $0.10 in the third quarter of 2001.
zavfx18 Ottobre 2002, 19:46 #8

Vedi sopra

Da notare che il fatturato di Intel è di circa 13 volte superiore a quello AMD (6.5 miliardi contro 508 milioni).
Gli utili della casa di Santa Clara sono stati pari a 686 milioni di dollari (più dell'intero fatturato di AMD, a fonte di una perdita di 254 milioni per quest'ultima).
ericson.val11 Novembre 2002, 18:05 #9
puoi fare processori piu veloci,compatibili o piu affidabili dei concorrenti, ma se non sai un po di marketing e non hai un po di cervello per fare le giuste scelte di mercato non vali nulla!AMD dimostra quanto vale!e non si puo dire ke sia una lotta dove la intel è avvantaggiata!Non stiamo parlando di Microsoft contro MaC e Linux ma di due concorrenti ke si sono giocati le loro carte sul mercato mondiale!alla fine si raccoglie quello ke si semina!Voglio precisare ke non ho nulla contro amd dato ke sto anke per comprare un computer nuovo con processore athlon xp 2 ghz

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^