AMD pronta a lanciare due nuovi processori Opteron dual-core

AMD pronta a lanciare due nuovi processori Opteron dual-core

La compagnia di Sunnyvale prossima al lancio di nuove versioni di CPU Opteron dual-core in grado di collaborare in sistemi multi-via

di pubblicata il , alle 15:41 nel canale Processori
AMD
 

Con una mossa che assume decisamente l'aria di uno scacco all'IDF, nella giornata di Lunedì AMD ha annunciato l'intenzione di rilasciare nel corso dell'autunno due nuove versioni di processori Opteron dual-core. I concorrenti d'elezione dei due nuovi processori di AMD sono le CPU Intel basate su core Paxville che, secondo i piani della compagnia di Santa Clara, dovrebbero essere rilasciati verso la fine dell'anno in corso. (Per approfondimenti rimandiamo a questa pagina del primo report sull'IDF Fall 2005)

Patrick Patla, direttore marketing di AMD per la divisione server e workstation, ha dichiarato: "Prima che Intel riesca ad immettere sul mercato Paxville, noi saremo in grado di proporre i più performanti processori Opteron già nel terzo trimestre."

I nuovi processori Opteron 280 e Opteron 880 saranno caratterizzati entrambi da una frequenza operativa di 2,4GHz. Opteron 280 sarà in grado di cooperare con un altro processore identico per poter realizzare un sistema multiprocessore a quattro vie, mentre Operon 880 potrà essere abbinato fino ad altri sette processori per realizzare un sistema a sedici vie (oltre alla possibilità di realizzare un sistema ad otto vie impiegando quattro processori Opteron 880).

Sul fronte dual-core la battaglia tra i due colossi non accenna minimamente a spegnersi anche se non v'è da dimenticare una differenza fondamentale: i processori Intel sono ancora caratterizzati da una infrastruttura tradizionale che prevede Front Side Bus e Memory Controller esterno. La compagnia di Santa Clara dovrebbe avviarsi verso una soluzione con memory controller integrato, come già accade da tempo con AMD Opteron, attorno al 2007.

Fonte: eeTimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta pi interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

35 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Fx24 Agosto 2005, 15:49 #1
auspico che AMD ora del 2007 abbia realizzato qualcosa di nuovo per mantenere il gap tecnologico che attualmente ha, non tanto per la questione AMD vs Intel ma per il qualcosa di nuovo in sè =) che so, il controller PCI-X integrato, ad esempio (non so se è tecnicamente possibile, la sto buttando lì eh =)
meridio24 Agosto 2005, 15:49 #2
..non v'è da dimenticare una differenza fondamentale: i processori Intel sono ancora caratterizzati da una infrastruttura tradizionale che prevede Front Side Bus e Memory Controller esterno. La compagnia di Santa Clara dovrebbe avviarsi verso una soluzione con memory controller integrato, come già accade da tempo con AMD Opteron, attorno al 2007.

e se AMD è avanti un motivo ci sarà no...!

uno solo?
derek224 Agosto 2005, 16:28 #3
Girando sul sito di Amd ho notato che l'Opteron 152(939) e l'fx55 sono identici, ma c'è una differenza tra i 2 processori?
ShadowX8424 Agosto 2005, 16:51 #4
Originariamente inviato da: derek2
Girando sul sito di Amd ho notato che l'Opteron 152(939) e l'fx55 sono identici, ma c'è una differenza tra i 2 processori?


Mi pare che la differenza stia nel numero di link H.T.: 1 negli Athlon e 3 negli Opteron, che io sappia non dovrebbero esserci altre grosse differeze.
sirus24 Agosto 2005, 17:24 #5
si c'è un'altra grossa differenza...nonostante Opteron 152 sia più avanzato del FX55 inquanto è provvisto di 3 BUS HT (anche se non sono sfruttabili in ambito desktop) questo costa meno del FX

il che significa che è più conveniente prendere un Opteron 152 che un FX 55
bjt224 Agosto 2005, 18:02 #6

Per FX

Se tutti i dispositivi usassero i link HT, invece di PCI-X o PCI-Ex, non ci sarebbe bisogno di controller integrati.

Mi spiego: tale standard è molto flessibile e scalabile. Teoricamente sarebbe possibile costruire una scheda video, un controller per HD, una scheda audio, ecc, direttamente con il collegamento per bus HT, che è scalabile da 2 a 32 bit per direzione (le CPU A64, fino ad adesso, supportano "solo" 16 bit per direzione, ma le specifiche parlano di fino a 32 bit e negoziazione all'accensione di bit e velocità del bus). Ma INTEL ha spinto sul PCI express (noto, all'inizio, come 3GIO, I/O di terza generazione) ed indovina chi ha vinto... In più l'HT, nella versione coerente, consente anche di collegare due CPU, cosa che il PCI-Ex mi sembra che non possa fare... Ma purtroppo ha vinto il PCI-Ex.
deafnigger24 Agosto 2005, 18:03 #7
Originariamente inviato da: sirus
si c'è un'altra grossa differenza...nonostante Opteron 152 sia più avanzato del FX55 inquanto è provvisto di 3 BUS HT (anche se non sono sfruttabili in ambito desktop) questo costa meno del FX

il che significa che è più conveniente prendere un Opteron 152 che un FX 55

Peccato che poi tu debba aggiungerci anche una sk madre con socket 940 ed i moduli di memoria Registered.
Roba non propriamente a buon mercato...
derek224 Agosto 2005, 18:14 #8
Originariamente inviato da: sirus
si c'è un'altra grossa differenza...nonostante Opteron 152 sia più avanzato del FX55 inquanto è provvisto di 3 BUS HT (anche se non sono sfruttabili in ambito desktop) questo costa meno del FX

il che significa che è più conveniente prendere un Opteron 152 che un FX 55



A questo punto non capisco l'utilità per Amd di avere passato gli Opteron 1xx su socket 939, in questo modo si fa concorrenza da sola con gli Athlon Fx
riz24 Agosto 2005, 18:18 #9

Secondo me...

Non mi farei troppo incantare in questo momento da questa soluzione a 2,4GHz dato che a breve (spero) uscirà una nuova versione che sfrutterà le ddr2 con nuovo socket, nuova mobo e chipset e così via..
ShadowX8424 Agosto 2005, 18:53 #10
Originariamente inviato da: deafnigger]Peccato che poi tu debba aggiungerci anche una sk madre con socket 940 ed i moduli di memoria Registered.
Roba non propriamente a buon mercato... [/QUOTE]

Faceva riferimento alla nuova famiglia di processori Opteron della serie 1xx, prodotti con 939 pin, che permettono di utilizzare memoria DDR comune e quindi più
Inviato da:sirus
si c'è un'altra grossa differenza...nonostante Opteron 152 sia più avanzato del FX55 inquanto è provvisto di 3 BUS HT (anche se non sono sfruttabili in ambito desktop) questo costa meno del FX

il che significa che è più conveniente prendere un Opteron 152 che un FX 55


Il rovescio delle medaglia è che purtroppo come venne segnalato in questa news, http://www.hwupgrade.it/news/cpu/15153.html il prezzo di quel tipo di Opteron è aumentato sensibilmente, e quindi tutta l'apparente conveninte viene quasi meno.

Ovviamente è un'operazione fatta da AMD per aumentare i margini di guadagno da un tipo di processori che stà riscuotendo un buon successo nel mercato.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^