AMD prepara l'aggiornamento AGEISA 1.0.0.7, con supporto alle future APU

AMD prepara l'aggiornamento AGEISA 1.0.0.7, con supporto alle future APU

E' incentrato sul supporto alle APU Raven Ridge di prossima generazione il previsto aggiornamento alla release 1.0.0.7 dell'AGESA delle schede madri per CPU Ryzen

di pubblicata il , alle 15:41 nel canale Processori
DDR4AMDRyZenZenVega
 

AMD è al lavoro per rilasciare la versione 1.0.0.7 del proprio AGESA, di fatto quello che è il corpo principale del bios necessario per le schede madri destinate a venir utilizzate con i processori della famiglia Ryzen.

Con la precedente versione 1.0.0.6 AMD ha introdotto un più esteso supporto alla memoria DDR4, spingendosi non ufficialmente oltre le specifiche di default che prevedono l'utilizzo di moduli DDR4-2666 quale massimo con le GPU Ryzen. L'aggiornamento AGESA apre quindi spazio all'implementazione di nuove funzionalità all'interno delle schede madri, fornendo in questo modo un più completo supporto a questi processori.

Nello specifico sarà il supporto ai processori Raven Ridge, nome in codice che identifica le APU AMD di prossima generazione basate su architetture Zen (CPU) e Vega (GPU), a venir implementato con la revision 1.0.0.7 di AGESA. Sul forum del sito OCN, a questo indirizzo, è rpesente un intervento che meglio dettaglia le novità di questa release direttamente per mezzo di Elmor, noto overclocker del nord Europa che lavora in Asus.

AGESA 1007 comes with support for Raven Ridge APUs. AMD has also changed the entire BIOS base structure so we have to do a lot of work to port everything to the new version, which may result in further bugs. The advantage is that it makes it easier to support future CPUs (Raven Ridge, Pinnacle Ridge). The cold boot fix will be implemented as soon as we have a recent AGESA version which supports it.

Questa notizia lascia intendere come il debutto delle prime APU della famiglia Raven Ridge possa non essere così lontano nel tempo. Ricordiamo che le piattaforme socket FM4 sono state sviluppate da AMD per fornire supporto tanto alle soluzioni APU come alle tradizionali CPU senza GPU integrata. In questo modo AMD ha unificato la piattaforma, facilitando la vita agli utenti finali e agli integratori di sistema che possono in questo modo abbinare sulla stessa scheda madre la tipologia e versione di CPU che preferiscono.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mister D17 Ottobre 2017, 15:58 #1
@Paolo

C'è un piccolo refuso: AM4 invece di [S]FM4[/S]
nickname8817 Ottobre 2017, 15:58 #2
La paura è che gran parte se non tutte le novità siano solamente destinata al banale supporto ad un altra cpu, anzichè apportare miglioramenti prestazionali o migliorare la compatibilità con le RAM dei prodotti già in commercio.

PS: Comunque c'è un errore nel titolo, è AGESA, non AGEISA
Bivvoz17 Ottobre 2017, 16:11 #3
Originariamente inviato da: nickname88
La paura è che gran parte se non tutte le novità siano solamente destinata al banale supporto ad un altra cpu, anzichè apportare miglioramenti prestazionali o migliorare la compatibilità con le RAM dei prodotti già in commercio.

PS: Comunque c'è un errore nel titolo, è AGESA, non AGEISA


Siamo sempre alle solite, il problema di "compatibilità" di cui parli non è un problema di compatibilità ma di profili delle memorie.
Le memorie che vendono come 3200 sono 3200 con profilo Intel che su AMD può non andare.
Le 3200 con profilo 3200 per AMD non hanno nessun problema.

Comunque parlando di APU le generazioni precedenti dipendevano molto dalla velocità delle ram, speriamo che Raven Ridge abbia un MC che permette di salire di più rispetto a Summit Ridge.
nickname8817 Ottobre 2017, 16:34 #4
Originariamente inviato da: Bivvoz
Le 3200 con profilo 3200 per AMD non hanno nessun problema.


Guarda che ho le FlareX io.
Bivvoz17 Ottobre 2017, 16:46 #5
Originariamente inviato da: nickname88
Guarda che ho le FlareX io.


In realtà non credo esistano memorie con profilo 3200 per AMD (o meglio jedec), anche le flarex usano profilo XMP.
Il profilo jedec più alto è un 2400 per le flarex e forse si trovano delle memorie che hanno il 2666.

AMD dovrebbe veramente tornare a riproporre i profili AMP.
nickname8817 Ottobre 2017, 16:47 #6
Originariamente inviato da: Bivvoz
In realtà non credo esistano memorie con profilo 3200 per AMD (o meglio jedec), anche le flarex usano profilo XMP.
Il profilo jedec più alto è un 2400 per le flarex e forse si trovano delle memorie che hanno il 2666.

AMD dovrebbe veramente tornare a riproporre i profili AMP.
C'è scritto a caratteri cubitale certificato per piattaforma AMD Ryzen con tanto di logo.

Link ad immagine (click per visualizzarla)

E alla fine ti devi piegare ad angolo retto.
Bivvoz17 Ottobre 2017, 16:59 #7
Originariamente inviato da: nickname88
C'è scritto a caratteri cubitale certificato per piattaforma AMD Ryzen con tanto di logo.


Si è vero, anche le corsair CMK16GX4M2Z3200C16 hanno scritto che sono per ryzen ma il profilo più alto jedec è 2666, il 3200 è un profilo XMP e quindi non garantito per ryzen.

In sostanza è più marketing che altro.
Cioè un minimo serve, perché le altre corsair della stessa serie ma non per ryzen hanno come ulti profilo jedec 2133, le "ryzen" hanno anche 2400 e 2666.

Link ad immagine (click per visualizzarla) Link ad immagine (click per visualizzarla)

Comunque anche nelle flare x sta scritto "Rated XMP frequency & stability depends on MB & CPU capability." da "laviamocene le mani"
bagnino8917 Ottobre 2017, 17:01 #8
Originariamente inviato da: Bivvoz
In realtà non credo esistano memorie con profilo 3200 per AMD (o meglio jedec), anche le flarex usano profilo XMP.
Il profilo jedec più alto è un 2400 per le flarex e forse si trovano delle memorie che hanno il 2666.

AMD dovrebbe veramente tornare a riproporre i profili AMP.


Le mie hanno profilo JEDEC a 2666 MHz. Comunque uno si aspetta che le FlareX vadano a 3200 MHz senza problemi, visto che sono "garantite" per Ryzen.

Le mie sembrano andare senza problemi.
nickname8817 Ottobre 2017, 17:21 #9
Originariamente inviato da: bagnino89
Le mie hanno profilo JEDEC a 2666 MHz. Comunque uno si aspetta che le FlareX vadano a 3200 MHz senza problemi, visto che sono "garantite" per Ryzen.

Le mie sembrano andare senza problemi.

Non le ho prese solo per quelle ma informandomi prima su utenti che hanno preso Trident di pari caratteristiche, con le FlareX ho solo cercato un profilo del dissipatore più basso e poi magari una maggiore probabilità.
Ed è stato inutile, alla fine son intervenuto a mano e son stato pure culato.
Malek8617 Ottobre 2017, 19:15 #10
Francamente spero sistemino prima o poi, perchè ho comprato delle memorie da 2400mhz, che però funzionano stabilmente solo a 2133mhz se sono in dual channel... e sarà pure colpa mia che non mi ero accorto di questo ultimo particolare sul grafico fornito dalla Asus, ma non capisco perchè ci debbano essere questi problemi...

Fra l'altro mi pare di capire che anche la Intel non se la passa benissimo in questo ambito, quindi son proprio le DDR4 ad essere nate storte o cosa?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^