AMD: nuove etichette sulle confezioni

AMD: nuove etichette sulle confezioni

La compagnia di Sunnyvale presenta una nuova confezione per i propri processori dotata di etichetta anti-contraffazione

di pubblicata il , alle 13:37 nel canale Processori
AMD
 

AMD ha presentato nella giornata di ieri il nuovo design delle confezioni per i propri processori, sottolineando la presenza di una nuova etichetta olografica che aiuta i consumatori assicurando l'acquisto di un processore autentico.

I processori Boxed sono una scelta molto popolare fra gli utenti PC che ricercano flessibilità nella scelta dei componenti per assemblare il proprio PC. Ogni prodotto PIB (Processor-In-Box) include un processore AMD, un dissipatore con ventola certificato AMD e garanzia di tre anni.

AMD commercializza, inoltre, le cosiddette versioni "tray" (ovvero non-boxed) che sono destinate ai system integrator e ai produttori di PC. Tuttavia spesso questo tipo di processori approdano anche nei canali retail e talvolta alcune compagnie vendono chip contraffatti, rimarchiati o con difetti. Solitamente questo tipo di prodotti lavorano in modo non stabile e mancano di alcune funzionalità di overclocking e via discorrendo.

Tutte le confezioni autentiche di Athlon 64 FX, Athlon 64, Sempron e Opteron presentano una etichetta olografica nell'angolo inferiore sinistro. Tale etichetta è realizzata con particolari tecniche atte ad impedire o perlomeno rendere molto difficile la duplicazione o la contraffazione. Come è possibile vedere nell'immagine, l'ologramma riportato sull'etichetta permette di visualizzare immagini differenti a seconda dell'inclinazione con la quale la stessa etichetta riflette la luce.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

35 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Palinus11 Gennaio 2005, 13:50 #1
Anche le versioni tray dei processori AMD hanno la garanzia di tre anni?
TheDarkAngel11 Gennaio 2005, 13:52 #2
no
Luxor8311 Gennaio 2005, 14:02 #3
speriamo che così si possa ridurre la contraffazione di processori amd!
arsenio.lupin11 Gennaio 2005, 14:16 #4
C'è qualcuno che sa dove trovare i db di rumore emessi dai dissipatori venduti "in box" AMD?
E' possibile, inoltre, sostituire il dissipatore della versione "boxed" qualora non soddisfi il cliente? (anche a costo di perdere la garanzia)
MaxArt11 Gennaio 2005, 14:39 #5
Originariamente inviato da arsenio.lupin
E' possibile, inoltre, sostituire il dissipatore della versione "boxed" qualora non soddisfi il cliente? (anche a costo di perdere la garanzia)
Sì, ma credo che davvero ci perda la garanzia. Non so se del tutto o si riduca al solo anno delle versioni tray.
Dumah Brazorf11 Gennaio 2005, 14:41 #6
Beh se compri la versione boxed e usi un altro dissipatore AMD di certo non lo viene a sapere...
Ciao.
permaloso11 Gennaio 2005, 14:47 #7
Quote
I processori Boxed sono una scelta molto popolare fra gli utenti PC che ricercano flessibilità nella scelta dei componenti per assemblare il proprio PC
quote

Non è vero forse l'esatto contrario????
MIKIXT11 Gennaio 2005, 15:03 #8
comunque la garanzia è di due anni per i processori tray...ho sentito troppo spesso dire 1 anno...
non fatevi fregare
Fra_cool11 Gennaio 2005, 15:26 #9
Solitamente questo tipo di prodotti lavorano in modo non stabile e mancano di alcune funzionalità di overclocking e via discorrendo.

LOL
cicastol11 Gennaio 2005, 15:29 #10
Che buffoni in AMD dopo che non sanno nemmeno dove caxxo sono finite 60.000 CPU difettose immesse nel mercato adesso cercano di mettere l'adesivino olografico!!!

P.S. Se qualcuno passa vicino ad una FAB AMD mi potrebbe prendere un centinaio di cpu di quelle che buttano nell'immondizia fuori in strada?? :-))

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^