AMD: le voci sul ritardo di Zen 3 sono false

AMD: le voci sul ritardo di Zen 3 sono false

Da qualche settimana si addensavano voci di uno slittamento al 2021 dei processori AMD basati su architettura Zen 3, in particolare i Ryzen 4000. L'azienda afferma che le voci sul ritardo di Zen 3 sono false.

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Processori
AMDRyZen
 

Nelle ultime settimane è rimbalzata a più riprese la voce dello slittamento dell'uscita dei processori desktop Ryzen 4000 basati su architettura Zen 3 al 2021. Ne abbiamo parlato anche noi, analizzando quanto riportato e sollevando forti dubbi su quella ci pareva essere una mossa non in linea con quanto dimostrato da AMD in questi anni. Inoltre, perché temporeggiare quando si ha il coltello dalla parte del manico?

Ebbene, AMD in queste ore ha confermato che i processori basati su architettura Zen 3 procedono spediti verso il debutto nel 2020. "Le voci sul ritardo di Zen 3 sono false", ha dichiarato l'azienda.

La sola dicitura Zen 3 non sarebbe sufficiente a mettere a tacere il chiacchiericcio, d'altronde anche le CPU server EPYC "Milan" saranno basate su tale architettura, ma c'è il classico "però": durante un briefing relativo alle CPU desktop, i responsabili del settore client di AMD hanno rigettato al mittente le voci, riaffermando quando diffuso nelle roadmap dei mesi scorsi.

Poiché i responsabili di ogni divisione di prodotto parlano esclusivamente di quanto è di loro competenza, aspettiamoci quindi le prime CPU Ryzen 4000 "Vermeer" quest'anno - oltre ovviamente a Milan in ambito server. La disponibilità, il numero di modelli e altri dettagli ovviamente non sono noti in questo momento, ma i tre Ryzen 3000 XT annunciati ufficialmente nelle scorse ore non saranno le ultime CPU desktop AMD che vedremo quest'anno.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickname8818 Giugno 2020, 10:42 #1
Quindi anche le voci sul 5nm sono false
Bradiper18 Giugno 2020, 10:43 #2
Ottimo, Quest anno vedremo ryzen 3, le b550, rdna2, rtx 3000, Xbox e ps5 e sembrava un anno perso in ambito tecnologico a causa del virus
RaZoR9318 Giugno 2020, 10:46 #3
Originariamente inviato da: nickname88
Quindi anche le voci sul 5nm sono false
Quello era scontato. Unico prodotto a 5nm quest'anno probabilmente sarà Apple A14.
nickname8818 Giugno 2020, 10:51 #4
Originariamente inviato da: RaZoR93
Quello era scontato. Unico prodotto a 5nm quest'anno probabilmente sarà Apple A14.
Si ma infatti quel rumor era accompagnato appunto con quello che affermava che sarebbero arrivate l'anno prossimo.
Lithios18 Giugno 2020, 11:28 #5
Era ovvio e giusto che fosse così. Le CPU Intel serie 10 non sono neanche stati in grado di pareggiare con la serie precedente Zen 2, se non affondare il colpo ora, quando?
Gyammy8518 Giugno 2020, 12:08 #6
Originariamente inviato da: nickname88
Quindi anche le voci sul 5nm sono false


Dici per zen 3? erano proprio camapte in aria, del resto AMD ha sempre detto 5 nm solo per zen 4
Bradiper18 Giugno 2020, 12:40 #7
Vero nessuno ha mai parlato dei 5nm, ma solo di ottimizzazione dei 7, sarebbe solo dannoso e controproducente ora, i 7nm hanno tanto da vendere ancora.
Come si potrebbe pensionare ora un ryzen 9 3900x/xt??? Può reggere tranquillamente il mercato per altri 2 anni considerando anche le difficoltà di intel.
Diversamente nel lato gpu deve darsi da fare il prima possibile.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^