AMD Bulldozer: da un datasheet nuovi dettagli

AMD Bulldozer: da un datasheet nuovi dettagli

Nuove informazioni sui processori AMD basati su architettura Bulldozer emergono grazie ad un primo datasheet tecnico

di pubblicata il , alle 14:41 nel canale Processori
AMD
 

Nuovi dettagli sui processori AMD basati su architettura Buldozer sono quelli che emergono dall'Asia, grazie alle informazioni pubblicate dal sito Pcinlife a questo indirizzo. Alla base quello che dovrebbe essere un primo datasheet ufficiale contenente le specifiche tecniche dei nuovi processori AMD.

Stando alle indicazioni disponibili, i processori verranno proposti in versioni con 4, 6 oppure 8 core, abbinati a cache L2 da 2 Mbytes totale che potrà o meno venir dotata di cache L3 supplementare in quantitativo di 8 Mbytes, unificata tra i core. Un approccio di questo tipo peermetterà ad AMD di utilizzare die di processore non perfettamente funzionanti, con magari una coppia di core non attiva o problemi nella cache L3, disabilitando alcuni componenti così da proporre versioni di processore dal costo più ridotto. Un approccio di questo tipo, del resto, è abitualmente adottato da AMD come da Intel per massimizzare le rese produttive di tutte le proprie CPU.

Le frequenze di clock varieranno in funzione delle versioni; un primo schema di seguito riportato è contenuto nel datasheet.

Versione Frequenza di clock Max frequenza con Turbo Boost
2420 2.400 MHz 3.300 MHz
2620 2.600 MHz 3.500 MHz
2620 2.600 MHz 3.600 MHz
2720 2.700 MHz 3.400 MHz
2820 2.800 MHz 3.600 MHz
2820 2.800 MHz 3.700 MHz
2820 2.800 MHz 3.800 MHz
2920 2.900 MHz 3.800 MHz
3020 3.000 MHz 3.900 MHz
3020 3.000 MHz 4.000 MHz
3020 3.000 MHz 3.600 MHz
3120 3.100 MHz 4.100 MHz
3220 3.200 MHz 3.700 MHz

E' evidente come gli incrementi della frequenza di clock resi possibili dalla tecnologia Turbo Boost siano consistenti, variabili da 500 MHz a 1.000 MHz a seconda delle versioni di processore. Notiamo anche come pur con un numero di versione identico vengano indicate differenti frequenze di clock massime con Turbo Boost, ferma restando la frequenza di clock di default, a indicare una segmentazione dell'offerta da parte di AMD. E' ipotizzabile, in ogni caso, che per le specifiche versioni venga scelto di offrire sul mercato solo una specifica versione di CPU, così da semplificare l'offerta per gli acquirenti finali. Anche se non indicato nei documenti, le prime due cifre della versione di processore corrispondono alla frequenza di clock di default della CPU.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

37 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7727 Aprile 2011, 14:47 #1
Si vabbeh.. MA QUANTO VANNO?????????
Un bench? Manca un mese eh!?

Me ne fotto di quando clock hanno.
scrat170227 Aprile 2011, 14:49 #2
ciocia27 Aprile 2011, 14:53 #3
Ma che casino....ci sono doppioni di cpu, con uguale frequenza base e turbo diverso. Perche' hanno lo stesso nome se hanno frequenza turbo diverse?!?
Nekym27 Aprile 2011, 14:57 #4
ma l'incremento di 1000 mhz avviene per tutti i core o solo per uno?
Strato154127 Aprile 2011, 14:59 #5
è un pò che girano queste tabelle in rete..C'è da capire come andranno effettivamente..
Dato che non manca molto e si sà poco o nulla l'unico bench è quello dei due opteron 16 core X2 totale 32 core basati su Bd..ma direi che è poco attendibile per capire come andranno i Bd sù desktop..
Non resta che aspettare, una cosa è certa se saranno queste le sigle , ci sarà da sbizzarrirsi per capire!
MikDic27 Aprile 2011, 15:03 #6
Dai che ci siamo !!!!!!
Pier220427 Aprile 2011, 15:11 #7
Chiedo venia ma:

Perchè FX 2620, 2820 e 3020 hanno frequenze diverse nel turbo boost?

Mi sembra di capire che siano sbloccabili nel turbo, altrimenti non vedo il senso.
Tedturb027 Aprile 2011, 15:20 #8
vai AMD!
Paganetor27 Aprile 2011, 15:29 #9
a me però questi "turbo" sembrano un po' una minestra risaldata... magari penso male, ma pure il mio core2duo E6300 va a 1.86 GHz ma scende a 1.6 in modalità speedstep... qui hanno ribaltato le cose, come se dicesi che il mio Core2Duo E6300 va a 1.6 GHz ma sale "col turbo" a 1.86 quando c'è maggiore richiesta di potenza...
Pier220427 Aprile 2011, 15:35 #10
Originariamente inviato da: Paganetor
a me però questi "turbo" sembrano un po' una minestra risaldata... magari penso male, ma pure il mio core2duo E6300 va a 1.86 GHz ma scende a 1.6 in modalità speedstep... qui hanno ribaltato le cose, come se dicesi che il mio Core2Duo E6300 va a 1.6 GHz ma sale "col turbo" a 1.86 quando c'è maggiore richiesta di potenza...




Facciamo come in formula uno, eliminiamo il turbo e montiamo il Kers

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^