AMD aumenta l'offerta di processori Opteron

AMD aumenta l'offerta di processori Opteron

Si allarga la famiglia Opteron di AMD, con PCU dalle caratteristiche ancora più evolute

di pubblicata il , alle 13:36 nel canale Processori
AMD
 

AMD ha rilasciato tre nuovi rappresentanti della famiglia Opteron, la linea di processori per server e workstation della casa di Sunnyvale. Contraddistinti dalla sigla 852, 252 e 152, in base all'utilizzo studiato per postazioni rispettivamente a 8, 2 e singolo processore, tali processori operano alle frequenza di 2,6 GHz, sono prodotte attraverso un processo produttivo a 90 nanometri e utilizzano una frequenza di BUS salita a 1GHz Hypertransport contro gli 800 MHz tipici della precedente generazione.

Nei nuovi processori troviamo implementate anche le specifiche SSE3, pareggiando dunque i conti con Intel in fatto di istruzioni supportate. Sembra inoltre che tale compatibilità sarà estesa a tutte le CPU di futura generazione.

La dissipazione di energia dovrebbe assestarsi sui 95 Watt; per la fine dell'anno sono però attese delle versioni Low Power in grado di ridimensionare tale valore fino a 55 Watt e addirittura 30 Watt.

I prezzi di tali processori, in blocchi da 1000, sono di 1514, 851 e 637 dollari, rispettivamente per i modello 852, 252 e 152.

Fonte: Clubic

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Sig. Stroboscopico14 Febbraio 2005, 13:43 #1
55 watt

slurp!

Magari si trovassero facilmente in commercio soluzione del genere...
dvd10014 Febbraio 2005, 13:44 #2
il 152 costa meno di un fx-55... uhm.. sbavv! peccato x le ram ecc
sirus14 Febbraio 2005, 14:09 #3
ma scusate, un winch a 2200 consuma sui 40W, ma come è possibile che un 2600 con lo stesso processo produttivo consumi 95W mi sembra impossibile...attendo delucidazioni
PentiumII14 Febbraio 2005, 14:19 #4
Non conosco di preciso i watt che consuma il winchester ma mi sembra molto strano che consumi solo 40 Watt, così a naso...
Diabolik.cub14 Febbraio 2005, 14:25 #5
ma con 1514$ uno ne prende 8, oppure quello è il prezzo per singola cpu??
kronos200014 Febbraio 2005, 14:29 #6

X Sirus:

Una disamina approfondita dei perchè il Pentium 4 e sui processori in generale possano cambiare così tanto nei consumi è spiegato qua:
http://www.anandtech.com/cpuchipset...?i=2343&p=2

Si capiscono diverse cose, fra cui:

1)la netburst è un fallimento

2)il Centrino non è assolutamente utilizzabile come cpu desktop -purtroppo-.

3)AMD ha adottato un approccio più conservativo con l'Opteron rispetto alla Netburst del Pentium 4.



Zak8414 Febbraio 2005, 14:29 #7
E' il prezzo della singola cpu, e oltretutto è il prezzo per lotti da 1000 pezzi a fornitori.
kronos200014 Febbraio 2005, 14:37 #8

Già i benchmark in ambito server!

E per piattaforme a due vie:

http://www.anandtech.com/IT/showdoc.aspx?i=2347&p=4
ErminioF14 Febbraio 2005, 14:40 #9
I winchester mi pare rimangano sui 67W circa e non 40.
Dreadnought14 Febbraio 2005, 14:41 #10
i Watt che vedete sono il TDP, dipende dal core e non dalla frequenza, il winchester se non erro ha un TDP di 67W, quindi sono plausibili 95W per il core opteron.

Notare queste diciture riguardo al TDP, giusto per paragonare il tutto ad intel:

AMD:
[i]"Thermal Design Power (TDP) is measured under the conditions of TcaseMax, IDDMax, and VDD=VID_VDD, and include all power dissipated on-die from VDD, VDDIO, VLDT, VTT, and VDDA.
For more on the specifics of the Intermediate P-States, see the Power and Thermal Datasheet."[/i]

INTEL:
[i]"Regarding the chip's wattage numbers, Intel states: "The [Thermal Design Power] numbers ... reflect Intel's recommended design point and are not indicative of the maximum power the processor can dissipate under worst case conditions."[/i]

Rimane il fatto che THW.it aveva testato la dissipazione dei winchester e aveva misurato 35-40W in load e 10W in idle, però chiaramente al serietà del sito non permette + di tanto di considerare quei valori.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^