AMD anticipa le soluzioni Phenom II X6

AMD anticipa le soluzioni Phenom II X6

Al debutto per fine Aprile la prossima generazione di processori Phenom II destinati al segmento top di gamma, dotati di 6 core e abbinati a piattaforme Socket AM3

di pubblicata il , alle 11:28 nel canale Processori
AMD
 

Al CeBit di Hannover AMD ha mostrato per la prima volta in funzione le proprie nuove soluzioni Phenom II X6, precedentemente note con il nome in codice di Thuban. Si tratta della nuova generazione di processori per piattaforme Socket AM3, che riprendono quale base l'architettura delle cpu Opteron Istanbul con opportune migliorie.

amd_thuban_cebit_2.jpg (68706 bytes)

A differenza delle cpu Opteron Istanbul, oltre ovviamente al socket di connessione con la scheda madre, troviamo il memory controller basato su moduli DDR3, di tipo dual channel, abbinato a cache L3 da 6 Mbytes unificata tra i vari core. Al momento attuale AMD non ha fornito informazioni su frequenze di clock e altre specifiche, non indicando neppure quante versioni di questi processori verranno presentate al debutto.

amd_thuban_cebit_1.jpg (99473 bytes)

Il sistema demo utilizzato da AMD è basato su scheda madre Gigabyte GA-890GPA-UD3A; nell'immagine notiamo il sistema di raffreddamento, quello standard con le cpu Phenom II X4, e la presenza di un solo modulo memoria. E' bene non farsi trarre in inganno da questo: il processore opera correttamente con più moduli memoria, ma nel caso della piattaforma di test un modulo è stato "sottratto" dalla stessa AMD per sostituirne uno difettoso presente su altra piattaforma.

AMD ha anticipato che questo prodotto sarà disponibile sul mercato ai primi di Maggio; fonti non ufficiali indicano il debutto di queste cpu per il prossimo 26 Aprile, congiuntamente alle altre schede madri basate su chipset AMD della serie 800 che andranno ad affiancarsi alle soluzioni AMD 890GX presentate nella giornata di ieri.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

69 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Stefano Villa03 Marzo 2010, 11:31 #1
E' confermata la "Turbo Mode" ?
Pat7703 Marzo 2010, 11:33 #2
Interessante, chissà riesce a concorrere nella fascia alta.
Micene.103 Marzo 2010, 11:38 #3
ma il core è quello dei phenom?
Stefano Villa03 Marzo 2010, 11:41 #4
Originariamente inviato da: Micene.1
ma il core è quello dei phenom?


Si l'architettura rimane invariata, se non con qualche piccolo aggiustamento...
grollagrolla12303 Marzo 2010, 11:43 #5
ottimo!
così tra un po' mi faccio un p2x4 C3 a due soldi
g.luca86x03 Marzo 2010, 11:45 #6
Originariamente inviato da: Pat77
Interessante, chissà riesce a concorrere nella fascia alta.


è presto per dirlo non conoscendo frequenze operative e turbo mode. Sapendo che però l'architettura è quella dei phenomII non mi aspetto certo che possa competere con gli i7 di fascia alta. MAgari potrà dare il giro all'i5 750 nelle applicazioni molto ottimizzate sui thread ma non credo potrà andare molto oltre. L'architettura nehalem è indubbiamente superiore come efficienza... vedremo meglio quando ci saranno i test comparativi tra due mesi...
grollagrolla12303 Marzo 2010, 11:46 #7
se AMD ha 6 core è un portento, se nonno ha 4 palle è un flipper!

apparte gli scherzi ma quando si potra cominciare a usare più di 2-3 core? con la stessa applicazione intendo, perchè di multi threading ci sono già, ma non penso che metto a rippare un dvd mentre, gioco, lavoro e mi lavo
ghiltanas03 Marzo 2010, 11:48 #8
i 6 core li vedo + indicati in ambito server imho, cmq è sicuramente una nota positiva che amd nn sia rimasta indietro sotto questo aspetto.
Tuttavia per un'esacore nn sarebbe + indicato il triplechannel?
Stefano Villa03 Marzo 2010, 11:51 #9
Originariamente inviato da: grollagrolla123
se AMD ha 6 core è un portento, se nonno ha 4 palle è un flipper!

apparte gli scherzi ma quando si potra cominciare a usare più di 2-3 core? con la stessa applicazione intendo, perchè di multi threading ci sono già, ma non penso che metto a rippare un dvd mentre, gioco, lavoro e mi lavo


Dai la situazione sta migliorando, con il .NET 4.0 alle porte, che porterà netti benefici per la programmazione parallela possiamo sperare in bene, anche nei giochi sembra che la situazione si stia evolvendo verso il multi-core, per alcuni ambiti invece, applicazioni pesantemente single-thread, ci sarà da aspettare ancora...
Pat7703 Marzo 2010, 11:56 #10
Originariamente inviato da: g.luca86x
è presto per dirlo non conoscendo frequenze operative e turbo mode. Sapendo che però l'architettura è quella dei phenomII non mi aspetto certo che possa competere con gli i7 di fascia alta. MAgari potrà dare il giro all'i5 750 nelle applicazioni molto ottimizzate sui thread ma non credo potrà andare molto oltre. L'architettura nehalem è indubbiamente superiore come efficienza... vedremo meglio quando ci saranno i test comparativi tra due mesi...


Vedremo, anche per me Intel sarà una spanna sopra comunque, anche perchè tutto o quasi è single o al massimo dual quindi conta efficenza e frequenza e cache.
Essendo un prodotto Desktop credo che se ci saranno titoli in grado di avantaggiarsi del maggior numero di core potrebbe forse pareggiare.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^